CHIAMACI +39 333 8864490

Da Beethoven a Händel Natale con la musica sacra

Arriva in città per Natale un mondo di ottima musica sacra. A cominciare dalla Scala, dove il 21 dicembre torna dopo 28 anni (l’ultimo a dirigerla fu Carlo Maria Giulini) la «Missa Solemnis» di Ludwig van Beethoven, diretta da Philippe Jordan, in un ideale percorso che la lega al «Fidelio» inaugurale, per finire con il "Messiah" di Georg Friedrich Händel, tradizione dell’Auditorium di Milano, dove da sette anni viene riproposta l’esecuzione diretta da Ruben Jais. Due momenti spirituali di festa, di commossa rievocazione per celebrare in musica in Natale 2014. Si vedrà la contrapposizione di un senso spirituale (Beethoven), ad uno più teatrale (Händel).

Jordan, nato nel 1974, può essere definito un prediletto del podio, oltre all’essere un figlio d’arte. Torna alla Scala dopo un passaggio sinfonico nel 2011, rispolverando l’affresco della Missa beethoveniana che fu una delle ultime creazioni del grande romantico tedesco. Per quanto riguarda l’esecuzione della scorsa Stagione Sinfonica de la Verdi di Milano, il successo era stato talmente grande da riconfermare quest’anno la direzione di Ruben Jais, che sarà accompagnato da Deborah York, Sonia Prina, Cyril Auvity e Christian Senn.

Teatro alla Scala, domenica 2 dicembre alle 20, 11/150 euro Auditorium, lunedì 22 dicembre ore 20, 20/25 euro

[gallery type="rectangular" ids="34647,34648,34649,34650,34651,34652"]

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.