CHIAMACI +39 333 8864490

GRANDI E BAMBINI A LEZIONE DI CUCINA CON GLI YUMMIES

Sabato 22 novembre dalle ore 15, Parolario e Comocuore organizzano un’ imperdibile evento presso la sede di Comocuore, in via Rovelli 8 a Como, dove grandi e piccini potranno cucinare insieme.

Durante l’incontro, dal nome “Cuciniamo una storia con gli Yummies”, il professore e dietologo Alfredo Vanotti presenterà in anteprima il libro “Cuciniamo una storia. Golose storie, ricette e curiosità raccontate dagli Yummies” (Red Edizioni, 2014) scritto da Maddalena Prini e Nicola Dehmer.

Saranno proprio i due autori a tenere durante l’evento un laboratorio per bambini dai 4 agli 8 anni con lo scopo di far conoscere, attraverso le loro avventure, i protagonisti del libro, e di aiutare i bambini a cucinare una ricetta collegata alla storia, in modo tale da incoraggiarli a esplorare il mondo del cibo e a scoprire la gioia e il sapore di qualcosa preparato con le loro mani.

Le storie contenute nel libro “Cuciniamo una storia. Golose sto rie, ricette e curiosità raccontate dagli Yummies” narrano le vicende di cinque simpatici personaggi, corrispondenti ai gusti base di ciascun cibo, quali amaro, dolce, salato e aspro, che guideranno nel corse delle loro avventure i bambini alla scoperta di uno stile di vita sano e attivo.

Il libro cerca di trasformare, attraverso questa narrazione, argomenti complessi in racconti costruiti e fatti “su misura” per i bambini, i quali immedesimandosi in prima persona nelle avventure degli Yummies riusciranno a stimolare un atteggiamento positivo verso il cibo salutare.

Il libro fa parte di un progetto sull'educazione al gusto sano e sostenibile che include laboratori nelle scuole e in diversi circuiti sensibili all'argomento.

Maddalena Prini, italiana residente in Olanda, è laureata in disegno industriale e mamma di Tobia (5 anni) e Martino (2 anni). Le sue grandi passioni, il design e il mondo del cibo, l’hanno spinta nel 2004 a fondare lo studio di Food-identity-design Forchettadestra che annovera Unilever tra i maggiori clienti.

 

Nicola Dehmer, tedesca residente in Olanda, è laureata in visual arts e mamma di Faye (2 anni). Ha lavorato per 12 anni presso lo Studio Marise Knegtmangs, dove ha ricevuto diversi premi tra i quali tre RED DOT (uno dei maggiori e più importanti premi del design mondiale). Ha iniziato nel 2014 la sua carriera di freelance.

 

Alfredo Vanotti è medico chirurgo specialista in Scienza dell’Alimentazione, Igiene e Medicina Preventiva, Fisiopatologia Respiratoria e Medicina del lavoro. È professore in Dietetica e nutrizione alla facoltà di Medicina e Chirurgia e alla facoltà di Dietistica all’Università degli Studi e all’Università Bicocca di Milano. È inoltre responsabile del Servizio Nutrizione Clinica e Dietetica dell’Ospedale Fatebenefratelli di Erba (CO).

 

Gli ingredienti per il laboratorio sono offerti da Mirtilla Bio love life - cucina bio tradizionale vegetariana e vegana. 

 

Per informazioni e iscrizioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.letscookastory.com

Facebook: Let's cook a story

 

Sabato 22 novembre, ore 15.00

Comocuore, Via Rovelli 8, Como

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.