CHIAMACI +39 333 8864490

Anche il rap grida "Je suis Charlie"

Dopo i tragici fatti del 7 gennaio anche il mondo della musica grida "Je suis Charlie": il rapper Maverick fa diventare un brano rap il noto motto di solidarietà alle vittime dell'attentato. Nel video, già pubblicato su youtube e realizzato con la collaborazione di Paolo Meroni, Maverick sceglie di non apparire per dare maggiore risalto al testo e al messaggio della canzone: le parole più importanti ed evocative del brano appaiono come scritte (https://www.youtube.com/watch?v=cVi5Q-KrCWU). La base dà un senso di immediatezza, ha bpm molto elevati e strofe rappate molto velocemente, a evidenziare lo shock dell'attentato e la gravità del fatto. Maverick afferma infatti di credere che il rap abbia il dovere di esprimere sentimenti di tipo sociale. Il brano ha colpito l'attenzione di un ragazzo francese, Xavier-Emmanuel Moreau, che ha deciso di tradurlo nella sua lingua. Maverick, classe 1991, bresciano di origine e milanese di adozione, è un rapper emergente del panorama musicale italiano. Intorno ai 16 anni inizia a scrivere i primi testi su basi francesi e americane. Nel 2012 il suo primo lavoro autoprodotto, il mixtape "94x100", seguito subito dopo dal disco "Problemi di fegato". Nel 2014 dall'incontro con il cantautore Davide Melis nasce il remake in chiave rap-pop de "La terra della pace", primo videoclip musicale tradotto in arabo e sottotitolato in 4 lingue (https://www.youtube.com/watch?v=X-pXWiDnFmc)

 

[gallery type="rectangular" size="full" ids="35850,35816,35848,35849,35823,35851"]

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.