CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Quattro ex prostitute a teatro: Tutto per Lola

Un tema ancora oggi attualissimo e che Roberta Skerl porta in scena al Teatro Martinitt di Milano, fino al 27 marzo, con lo spettacolo: Tutto per Lola.

 

Sul palco quattro ex prostitute in pensione che vivono insieme in un villino dal sapore liberty, una volta casa di appuntamenti in cui svolgevano quello che ancora oggi viene definito come il mestiere più antico del mondo.

Queste quattro briose donne vivono la loro vecchiaia serenamente, come delle moderne nonne, con giornate scandite ora da lunga passeggiate, ora dal giardinaggio che le vede impegnate con le peonie che adornano il giardino intorno alla palazzina.

Le serate davanti alla televisione scandiscono un tempo che scorre sempre uguale e lento e nulla fa presagire che di lì a poco la situazione cambierà offrendo alle quattro donne l’occasione di riscatto che aspettavano.

Un giorno come tutti gli altri d’improvviso sotto le finestre del loro villino ecco arrivare Lola, un’adolescente nigeriana costretta alla vita da marciapiede da un suo connazionale.

La storia di Lola e le sorti di questa giovanissima ragazza toccano l’anima dello spettatore e la vita delle quattro ex prostitute che, a causa del loro passato lavorativo e di un incidente in cui si ritroveranno coinvolte, si trasformano nelle protagoniste di un giallo-rosa dai toni frizzanti e dagli esiti inaspettati.

tutto per lola -gallery-nerospinto

Una tragicomica storia che tra pizzi e merletti dal sapore vintage e i conti aperti con l’eccesso di morale di un mondo che dice di voler cambiare ma non cambia mai, porterà le nostre caparbie signore a lottare per salvare il destino di Lola e rispondere alle morbose attenzioni di un commissario di polizia puntiglioso, in balia dei suoi complessi e fortemente prevenuto.

Allegria e allusioni in questa storia al femminile che non scivola mai nella volgarità pur parlando di un tema, la prostituzione, attorno a cui troppo spesso e con facilità ruotano epiteti non certo edificanti a discapito di un’analisi più attenta e profonda non solo del fenomeno ma soprattutto delle singole storie di donne intrappolate nella tela della malavita nazionale e internazionale.

Nonostante l’interpretazione brillante di Caterina Costantini, Lorenza Guerrieri, Lucia Ricalzone, Monica Guazzini e Geremia Longobardo, che strappa sorrisi di complicità al pubblico in sala, Tutto per Lola ci offre anche l’occasione per riflettere su problematiche sempre attuali e a portata di TG come la condizione femminile, l’immigrazione, la brutalità di cui sono vittime donne che arrivano in Italia con la promessa di una vita migliore e si scontrano con una realtà in cui ogni giuramento viene infranto.

Raffaella Berardi

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.