CHIAMACI +39 333 8864490

I vincitori del 27esimo Festival Mix: teneteli d'occhio!!

Lunedi 24 giugno alle 20.40, nella prestigiosa cornice della Sala Grande del Teatro Strehler, sono stati annunciati i nomi dei vincitori della 27esima edizione del Festival Mix Milano di cinema gay, queer e lesbo.

La giuria di qualità, composta da importanti nomi quali Ida Bozzi,Mattia Carzaniga, Giuseppe Isgrò, Elena Russo Arman e Luca Scarlini ha assegnato i seguenti premi:

 

Miglior Film: In the name of di Malgorzata Szumowska

Polonia, 2013

Una pellicola che ruota attorno ad una figura umana contrita tra desiderio e ubbidienza con, sullo sfondo, un paesaggio sterile e segnato dalla pressante presenza di un Cattolicesimo antico

 

Menzione speciale (per il contributo artistico): Noor di Guillaume Giovanetti e Cagla Zencirci

Francia/Pakistan, 2012

Un viaggio mistico-antropologico tra i confini di genere

 

Menzione speciale (per la migliore interpretazione delle due attrici): Facing Mirrors di Negar Azarbayjani

Iran, 2011

Un film in cui la naturalezza del quotidiano non lascia scampo ad un destino a senso unico

 

Passiamo ai documentari:

Miglior documentario: Les Invisibles di Sébastien Lifshitz

Francia, 2012

Toccante mosaico di storie ed identità, sullo sfondo di un passato da non dimenticare

 

Menzioni speciali:

Le Coccinelle-Sceneggiata transessuale di Emanuela Pirelli

Italia, 2011

Un lavoro premiato per la naturalezza con cui le vicende delle protagoniste sono narrate

 

Le lesbiche non esistono di Giovanna Selis e Laura Landi

Italia, 2013

Film che narra una realtà poco conosciuta e ignorata

 

Sezione Cortometraggi

La giuria, composta da Lucia Andreucci,Luca Donnini,Pasquale Marrazzo e Giulia Sbernini ha premiato le seguenti opere:

 

Miglior cortometraggio: It's not a cowboy movie di Benjamin Parent

Francia, 2011

Degli adolescenti commentano nel bagno della scuola, con ironia e delicatezza,   la visione del film "Brokeback Mountain"

 

Re(l)azioni a catena di Silvia Novelli e Badhole Video

Italia, 2013/2013

Sitcom originale e divertente, dal taglio italiano ma dal respiro internazionale

 

Undress Me di Victor Lindgren

Svezia, 2013

Un corto che racconta , con naturalezza, il percorso sofferto di accettazione di sè stessi in un nuovo corpo

 

 

 

 

 

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.