CHIAMACI +39 333 8864490

YOGA IN GRAVIDANZA_ UNO SPECIALE AIUTO PER LE NEOMAMME

In[sano] dedica un articolo a un’insegnante molto speciale, Elena Fanfani, la quale aiuta le donne in gravidanza, mediante tecniche di Yoga e Pranayama, ad affrontare meglio il loro periodo speciale.

 

Chi è Elena?

Elena Fanfani  è Insegnante Yoga e Meditazione certificata grazie agli studi continui con insegnanti e maestri in Italia e all’estero; è specializzata in Yoga in Gravidanza e Post Parto(http://www.satyayoga.it/).  Insegna a Milano da [hohm] Street Yoga ed anche seguendo privatamente gruppi e singoli.

Esperta in discipline Thai (Insegnante riconosciuta F.I.T.T.M), è Bodyworker ed insegnante di Massaggio Thai Tradizionale , Baby Massage, Thai Massage pre-post Partum, Thai Foot Massage e Thai Yoga (co-autrice del libro Thai Yoga – Ruesri Datton -L’arte di cura dell’Eremita  Ed. Mediterranee – Inner Traditions per USA).

 

Cos’è Lo Yoga in gravidanza?

La gravidanza è un momento unico e speciale del percorso di una donna dove la vita cresce e il senso di unione e coesione con il piccolo è un’esperienza quotidiana.

Lo Yoga è uno strumento olistico antichissimo che aiuta ad armonizzare corpo, mente e spirito e per questo di grande aiuto alla futura mamma.

La pratica dello yoga in gravidanza è un’occasione per vivere appieno e con gioia questa esperienza,  per preparare il corpo, la mente e lo spirito al parto, per sintonizzare il proprio respiro al  primo respiro nel mondo del bambino, per vivere con naturalezza ciò che già è nella donna.

 

I benefici dello Yoga in gravidanza?

  • Aiuta ad affrontare al meglio i cambiamenti del corpo e a gestire gli sbalzi d’umore
  • Allunga e scioglie la tensione muscolare
  • Migliora la circolazione e la mobilità
  • Migliora la forza e la flessibilità
  • Può alleviare i classici disturbi della gravidanza come stanchezza, mal di schiena, gonfiore alle articolazioni …
  • Insegna come respirare correttamente
  • Aiuta a rilassarsi e a riposare meglio
  • Aiuta a prepararsi per il travaglio e al parto.
  • Può aiutare a rinforzare il legame con il bimbo che si porta in grembo
 

La sicurezza è aspetto fondamentale della pratica dello Yoga. Per questo motivo le lezioni:

  • ammettono massimo 10 mamme
  • prevedono l’utilizzo di materassini Yoga antiscivolo, blocchi, cinghie, coperte e quanto necessario per rendere gli esercizi sicuri e confortevoli.
 

Durante le lezioni vengono insegnate tecniche che possono essere utilizzate durante il travaglio, il parto e anche dopo il parto.

Le lezioni prevedono esercizi di respirazione, asana (posizioni), movimenti dinamici leggeri e meditazioni che possono essere utilizzati dalla 12 alla 42 settimana.

La cosa ottimale sarebbe iniziare il corso dal terzo mese e continuare con costanza fino al termine della gravidanza. Lo Yoga risulta molto utile quando viene compreso e assimilato da mente e corpo rendendo cosi più facile utilizzare le tecniche sia durante la gravidanza che durante il parto.

 

Dove e quando?

Giovedi mattina dalle 9.15 alle10.15 @ [hohm] Street Yoga Via San Calocero, 3 Milano (MM Sant’Ambrogio – fermata tram 2 C.so Genova altezza Cucchi , dietro negozio Biffi)

Web: www.hohmstreetyoga.com

Prima di partecipare è necessario fissare un colloquio individuale o telefonico con l’insegnante.

Per info Elena cell. +393469619464  - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Namaste,

Vittorio Pascale

Studioso e praticante di Yoga Integrale presso il centro Parsifal Yoga di Milano, Viale Gorizia 6 Milano

Studioso e praticante di Buddismo Tibetano

Fondatore della pagina Fb: Yogamando

Hai domande? Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.