CHIAMACI +39 333 8864490

Herman Hesse in visita sul Lago di Como

Il celebre scrittore e poeta tedesco Herman Hesse è ospite con un’eccezionale mostra d’arte nella cornice della Torre delle Arti del Borgo di Bellagio, la “perla del Lago di Como”.

Herman Hesse, autore di testi di grande successo come Siddartha, Narciso e Boccadoro, nonché vincitore del Premio Nobel per la Letteratura nel 1946, arriva sul Lago di Como con i suoi acquarelli.

Fino al 2 giugno si potrà visitare la mostra “HERMAN HESSE IN VISITA A BELLAGIO”, una ricca esposizione di acquarelli realizzati dallo scrittore.

Sono ben 35 le opere presentate, tutte parte dell’eredità che Hermann Hesse lasciò al figlio Heiner, a sua volta da lui oggetto di lascito alla figlia Eva. Lo scrittore, oltre agli acquerelli mette a disposizione dei visitatori alcuni documenti ed oggetti appartenenti al nonno.

“HERMAN HESSE IN VISITA A BELLAGIO “ esprime il profondo amore che il poeta tedesco ha sempre manifestato per l’Italia ed in particolare per lo splendido Lago di Como con i suoi giardini e ville storiche, piccoli borghi e paesaggi mozzafiato.

Tuffatevi indietro nel tempo e immergetevi in un viaggio alla scoperta dell’arte di Herman Hesse tra esistenzialismo, spiritualismo e misticismo.

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.