CHIAMACI +39 333 8864490

Luigi Liberio Pensuti il Walt Disney d’Italia al MIC

 

 

Fondazione Cineteca Italiana presenta presso il MIC, Museo Interattivo del Cinema, il dvd dei film restaurati di Luigi Liberio Pensuti, uno dei pionieri dell’animazione in Italia.

 

Venerdì 3 ottobre 2014 sarà celebrato il lavoro di colui che negli anni ’30, periodo in cui il Pensuti era un personaggio amato e allo stesso tempo inviso al Duce, è stato definito il Walt Disney italiano.

 

I suoi cortometraggi erano andati perduti nelle pieghe del tempo. Ritrovati dalla Cineteca di Milano e dall’Archivio del Cinema d’Impresa di Ivrea, sono stati restaurati e digitalizzati in collaborazione con l’Istituto Luce e l’Immagine Ritrovata di Bologna. Il risultato della ricostruzione è stato presentato in anteprima durante la 50° Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, nel giugno scorso.

È un’importante testimonianza delle origini dell’animazione italiana.

Il dvd si compone di sette cortometraggi animati, realizzati da Luigi Liberio Pensuti nel decennio 1930-40 nell’ambito di una campagna di prevenzione contro la tubercolosi, che gli fu commissionata da Benito Mussolini in persona. Il dittatore non poté fare a meno di riconoscere il talento di Pensuti, che intrecciava genialità, modernità espressiva e informazioni scientifiche.

 

La Fondazione Cineteca Italiana ha scelto un modo originale e simpatico di omaggiare Luigi Liberio Pensuti.

Dalle 19.00 del 3 ottobre, ha organizzato il Bacillo Party, una festa a base di batteri e virus dove saranno serviti strani cocktail colorati all’interno di provette da laboratorio.

 

Inoltre, presso il MIC, dal 3 all’8 ottobre è in programma una rassegna di film incentrati sulla tubercolosi, come il capolavoro di Baz Luhrmann, Moulin Rouge!, in cui la bella Nicole Kidman viene portata via dalla malattia. Oppure Madame Bovary di Claude Chabrol, una delle versioni più fedeli al testo originale di Flaubert. Segnaliamo anche Bright Star, un film che racconta l’idillio tra il grandissimo poeta John Keats e la sua vicina di casa Fanny Brawne, una storia d’amore che procede parallelamente alla tubercolosi che colpì il poeta.

 

 

INFO

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.cinetecamilano.it

Tel. 02 87242114

 

MODALITÀ D’INGRESSO ALLE PROIEZIONI

Biglietto d’ingresso intero: € 5,50

Biglietto d’ingresso ridotto: € 4,00

Biglietto d’ingresso adulto + bambino: € 6,00

 

 

 

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.