CHIAMACI +39 333 8864490

|||

UNO SGUARDO NUOVO: CON LA BLEFAROPLASTICA SI PUÒ

Gli occhi sono lo specchio dell'anima: non tradiscono mai quello che abbiamo dentro, nemmeno quando si tratta di stanchezza e stress. Passare ore intere davanti al computer, scompensi ormonali ma anche cattive abitudini come la sedentarietà e una dieta non equilibrata, vanno ad attaccare proprio la zona del viso intorno agli occhi. Il risultato sono palpebre pesanti, cadenti, gonfie o svuotate.

Per fortuna, c'è una soluzione: si chiama blefaroplastica, e ne è portavoce il Dott. Dario Tartaglini, Direttore sanitario del centro polispecialistico Betar Medical.

Chirurgia-palpebre

La blefaroplastica è la rimozione dell’eccesso di pelle delle palpebre. Senza attaccare né danneggiare i muscoli o le funzionalità degli occhi, agisce rimodernando lo sguardo cupo e invecchiato. E' consigliata nei casi più ostinati, mentre in quelli più modesti, quando quindi la quantità di pelle di cui ci si vuole liberare è limitata, si preferisce solitamente il laser CO2 micro ablativo abbinato alla radiofrequenza, un trattamento non chirurgico che non lascia alcuna cicatrice.

La blefaroplastica è un intervento con anestesia locale, della durata massima di un'ora, che garantisce un risultato appagante dal punto di vista estetico. Nel caso in cui il paziente desideri rimuovere la pelle in eccesso solo delle palpebre superiori, l'operazione chirurgica ha una durata di circa un'ora. Il tempo invece raddoppia se anche le palpebre inferiori sono coinvolte nel processo di correzione.

Centro di Medicina Estetica Betar Medical Centro di Medicina Estetica Betar Medical

Prima di sottoporsi all'intervento, il paziente incontra il chirurgo per una accurata visita preliminare. Il medico, infatti, saprà consigliare il miglior tipo di intervento, ma anche eventuali tecniche complementari da abbinare. Tra questa la più usata è la cantopessi, ovvero il lifting del sopracciglio.

Per i primi giorni in seguito all'operazione, gli occhi potrebbero risultare gonfi e circondati da lievi lividi, che spariranno definitivamente. Per quanto riguarda i punti e le cicatrici, i primi verranno rimossi dopo una settimana, mentre le seconde rimarranno ma completamente nascoste dalla nella parte superiore fra le pieghe delle palpebre e, in quelle inferiore, dalla linea delle ciglia.

blefaroplastica-

Il risultato finale e definitivo è pienamente soddisfacente, non solo perché - come appena detto, la blefaroplastica non lascia cicatrici, ma anche perché in soli tre mesi sarà possibile notare un notevole ringiovanimento dello sguardo che acquisirà grande luminosità. E gli occhi vi ringrazieranno per quasi dieci anni.

Per dire addio a borse e pelle in eccesso intorno agli occhi, la soluzione è quindi più semplice di quanto si pensi: è poco invasiva, poco dispendiosa, efficace e duratura, si chiama blefaroplastica.

20130417113644-cd21dd48-864x400_c

INFORMAZIONI UTILI :

Dai 1000 € a 2500€

BETAR MEDICAL

Via Francesco Melzi D’Eril, 26 (Milano) 02 3668 4785

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.