CHIAMACI +39 333 8864490

|||||

Lo Streeat Food Truck Festival va in tour per tutta Italia

Dopo il successo delle due edizioni milanesi, che gli sono vantate ben 50mila partecipanti, lo “Streeat Food Truck Festival” ha deciso quest’anno di diventare itinerante, deliziando così ben sei diverse città italiane a partire dal prossimo 27 marzo. Sarà Roma la prima ad ospitare questo festival tutto dedicato al cibo di qualità su ruote, che invaderà gli spazi della Città dell’Altra Economia con ben 30 camioncini di street food. A seguire Firenze, Bologna, Sarzana, Padova ed infine Milano, per ritornare alla città dove tutto è cominciato.

Nato da un’idea della Barley Arts Promotions e della Buono-Food Events, giovanissima realtà attiva nel mondo degli eventi legati al cibo, lo Streeat Food Truck Festival è il perfetto connubio tra la prelibatezza di cibi sapientemente preparati e la praticità del cibo di strada dei chioschetti su ruote.

Avete presente quei camioncini che vi aspettano all’ingresso di qualunque concerto da almeno trent’anni a questa parte? Ecco, l’idea è quella. Se non fosse per il fatto che ai terribili cibi precotti ed alle pizzette sottovuoto da chissà quanto tempo, lo Streeat sostituisce ingredienti genuini e ricette tradizionali, arricchiti quanto basta da qualche curiosa ispirazione etnica ed internazionale. Varie, golose e divertenti le proposte culinarie dei furgoncini che per l’occasione si trasformano in vere e proprie cucine itineranti. Assolutamente riconoscibile il camioncino “Pizza e Mortazza”, decorato con tanto di fantasia rosa a pois bianchi, che offre al pubblico un classicone romano : la pizza bianca calda ripiena di mortadella, una prelibatezza che fa impazzire anche chi di Roma non sa assolutamente nulla. Non saranno da meno le proposte di “Mozao”, che su una piccola ape teneramente chiamata “La Bruna” ( un piccolo omaggio ad una zia ), proporrà prodotti tradizionali emiliani come lo gnocco fritto e la tigella. Per chi non lo sapesse, la tigella è una tipica focaccina modenese, cotta su piastre di ghisa o alluminio e poi farcita con scacquerone, affettati, sottaceti e – per i più golosi – marmellate o cioccolate spalmabili.

Dall’Emilia alla Sicilia, il tragitto da fare tra le apette dello Streeat Food Truck Festival è veramente poco. Camminando tra i furgoncini potrete tranquillamente degustare la cucina di tutto ( o quasi ) lo stivale : dalle olive ascolano alle panelle siciliane, dalla mozzarella di bufala campana all’arancino catanese, passando  comodamente per la trippa romana e le specialità della cucina amalfitana. Non mancano gli hamburger di carne chianina, tantomeno la gustosissima carne cotta a legna per circa otto ore del camioncino nero targato “Phil’s”. Tantissime anche le proposte per i vegani : “Gigetta” è una cucina su due ruote, al cui interno lo chef Sara Samuel sperimenta e propone ricette vegane, per la cui preparazione usa solitamente farina di canapa.

Lo Streeat sembra in assoluto il festival del Gusto con la G maiuscola. Un evento dedicato del tutto alle papille gustative e reso ancora più affascinante da workshops, presentazioni e serate di musica dal vivo.

                                                                              Chiara Crescenzi

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.