CHIAMACI +39 333 8864490

||||

Al Manzoni di Milano "Per sempre stelle", l'omaggio al Festival di Nervi e alle eccellenze della danza

Il teatro Manzoni di Milano porterà in scena Per sempre stelle, un gala internazionale di danza in ricordo di Mario Porcile e del Festival di Nervi.

Lo storico Festival di Nervi è stato la prima manifestazione internazionale di danza, fondata da Mario Porcile nel 1955 a Nervi, uno dei luoghi più affascinanti del Levante genovese.

Il Festival di Nervi ha permesso al grande pubblico di conoscere artisti quali Carla Fracci, Luciana Savignano, Rudolf Nureyev, Vladimir Vassiliev, Margot Fonteyn, Ivette Chauviré, Roland Petit e Maurice Béjart.

Il 21 marzo, alle ore 20:30, Per sempre stelle rende omaggio a una delle pagine più radiose nella storia del balletto e concede a noi oggi la possibilità di partecipare a un momento di condivisione, attraverso la proiezione di immagini storiche, a cura di Cro.me-Cronaca e Memoria dello Spettacolo di Milano, e i protagonisti che parteciperanno alla serata.

Fra questi, Carla Fracci, salita alla ribalta internazionale con pas de quatre su musica di Cesare Pugni in una delle prime edizioni del Festival di Nervi; Luciana Savignano, interprete di capolavori bèjartiani e di tanghi di Piazzolla sotto la luna; Anna Razzi, étoile invitata in numerose produzioni internazionali al Festival di Nervi; Liliana Cosi, acclamata al Festival di Nervi per la sua interpretazione del cigno nero; Maurizio Bellezza e Renata Calderini, la coppia italiana della danza, ospiti all’epoca del Festival di Nervi con il London Festival Ballet; Vittorio Biagi, astro nascente all’epoca del Festival di Nervi, allievo della scuola fondata a Genova da Ugo Dell’Ara e Mario Porcile, rappresenta al meglio l’aspetto di talent scout: dalla ribalta genovese alla compagnia di Maurice Béjart, fino all’attività di coreografo con grande esperienza nel mondo televisivo; Davide Bombana e Paola Cantalupo, ospiti al Festival di Nervi agli inizi della loro carriera e oggi rispettivamente coreografo internazionale e guida della compagnia Cannes Jeune Ballet-École Supérieure de Danse Rosella Higtower; Pompea Santoro, ospite al Festival di Nervi come prima ballerina del Cullberg Ballet; Loredana Furno, autrice di reportage per la Rai di Torino al Festival di Nervi e direttrice del Balletto Teatro di Torino; Roberto Fascilla, al Festival di Nervi come primo ballerino del Teatro alla Scala.

Alla serata parteciperanno anche Virna Toppi e Nicola del Freo del Teatro alla Scala, a testimonianza del forte legame di Milano con il Festival di Nervi, e Aldo Masella, all’epoca della nascita del Festival di Nervi collaboratore di Ugo Dell’Ara, che insieme a Mario Porcile fondò la manifestazione dirigendola con lui per le prime quattro edizioni.

Per sempre stelle rappresenta, dunque, un modo per questi artisti di trasmettere e ricordare l'esperienza vissuta con Mario Porcile e il Festival di Nervi.

L'appuntamento è per il 21 marzo, alle ore 20:30, presso il Teatro Manzoni di Milano.

Per sempre stelle
Teatro Manzoni
Via Manzoni 42, Milano
Tel: 02 7636901
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito: www.teatromanzoni.it

Prezzi spettacolo:
poltronissima prestige €32,00
poltronissima €28,00
poltrona €22,00
under 26 €15,00

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.