CHIAMACI +39 333 8864490

||||||||

Il Festival delle birrette a mare culturale urbano per conoscere la birra artigianale italiana

Un week-end dedicato alla birra artigianale italiana, alla bella musica e al buon cibo: torna il Festival delle birrette, dal 26 al 28 maggio 2017, a mare culturale urbano.

Nel cortile di mare culturale urbano sta per tornare il Festival delle birrette con la sua terza edizione: una manifestazione all’insegna della birra artigianale italiana, che questo anno vedrà spillare le loro birre prodotte artigianalmente il Nuovo Birrificio Italiano, il Birrificio Rurale, PicoBrew, il Birrificio Milano, Brewfist, Menaresta e War - We are rising.

Tre giorni da passare in compagnia non solo della birra artigianale italiana, ma anche dello street food e della musica.

Molti, infatti, gli stand che offriranno sfiziosità e stuzzicherie da gustare con un boccale di ottima birra: un’ape car di cucina libanese, Tira il piatto contro il muro, e una che serve pizza, Magna e fuje, i panzerotti de La Cucinotta, le piadine romagnole de I Piadinari, i gelati artigianali e vegani di T.V.B. Gelateria Gastronomia Naturale, e la griglia di mare birre e cucina, lo spazio di mare culturale urbano dove potersi saziare con una grigliata mista, arrosticini, salamelle e molto altro.

A mantenere vivace l’ambiente ci penseranno i dj set di Nicolò Posenato e Mariano Rano, i live di Raster goes gipsy, una rassegna di musica indie che per l’occasione porterà a mare culturale urbano i gruppi speciali Les manouches bohemiens e Le hot club de Milanò, e il live painting di Carmelo Marturano.

Mare culturale urbano nasce dalla volontà di Andre Capaldi di creare qualcosa che non c’è, un luogo dinamico di ritrovo e condivisione. Prende vita così un centro di produzione artistica nella zona ovest di Milano che si pone l’obiettivo di sviluppare il territorio delle periferie con teatro, danza, cinema, arti visive, musica e cultura digitale.

Non solo. Mare culturale urbano mette a disposizione anche spazi di coworking, atelier, spazi di prova e formazione, spazi per la comunità, caffè e bistrot, una corte e un’area di verde.

Il Festival delle birrette occuperà gli spazi di mare culturale urbano il fine settimana dal 26 al 28 maggio prossimi, per godersi una tre giorni di birra artigianale italiana, cibo e musica.

Info
Mare culturale urbano
Via Gabetti 15, Milano
Tel: 02 89058306 (studio); 331 8134754 (mare birre e cucina)
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ingresso gratuito

Programma Festival delle birrette 2017:

Venerdì 26 maggio
Dalle ore 18.00 alle 24.00
Birrette in cortile

Ore 19.00
Dj set di Nicolò Posenato

Sabato 27 maggio
Dalle ore 18.00 alle 24.00
Birrette in cortile + Raster goes gipsy

Ore 21.00
Live di Les manouches bohemiens: ritmo gitano, swing, arte di strada, improvvisazione, jazz, atmosfere delicate e ritmi incalzanti.

Ore 22.30
Live di Le Hot Clud di Milanò: jazz, swing, ballate francesi, mambo e bolero.

Domenica 28 maggio
Dalle ore 16.00 alle 22.00
Birrette in cortile

Dalle ore 13.00
Pranzo della domenica

Nel pomeriggio
Cottura pubblica con PicoBrew

Ore 18.00
Dj set di vinili con Mariano Rano

Ore 18.30
Live painting di Carmelo Marturano

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.