CHIAMACI +39 333 8864490

||||

Il Menu della Poesia al Bistrōlinda del Teatro Elfo Puccini a Milano

Il Menu della Poesia, dove arte culinaria e letteratura si incontrano, inizia il 27 giugno al Bistrōlinda del Teatro Elfo Puccini, a Milano.

Non è detto che con la cultura non si mangi, infatti, cenare a ritmo di dolci parole di bellissime poesie è una realtà.
E Dal 27 giugno 2016 e fino al 15 luglio, a Milano, sarà possibile degustare il Menu della Poesia e, per tre settimane, si potrà partecipare a diverse cene a tema davvero molto speciali.

Un progetto particolare con l'obbiettivo di servire in tavola la cultura, portando teatro, letteratura e cibo in un'unica bellissima serata nella splendida città di Milano.
L'idea prevede che dieci attori professionisti, composti da grandi nomi del teatro tra cui: Marco Bonadei, Anna Charlotte Barbera, Angelo di Genio, ecc., presentino agli ospiti una selezione di poesie che possono essere ordinate da menù, proprio come se fossero piatti prelibati.
Lo spettatore è invitato a scegliere i versi che più lo intrigano e, subito, saranno recitati per lui.
Un servizio davvero unico che trasforma una serata, forse, qualsiasi in un'esperienza intima, romantica e, perché no, anche ironica.

Il pubblico ha a disposizione una vasta scelta: da Shakespeare a Dante, da Bukowski a Brecht, persino passando da De Filippo a Totò, e moltissimi altri famosi autori pronti a soddisfare tutte le voglie!
Un gusto che, spaziando dal dolce al piccante , possiamo assaporare nelle più celebri poesie che coloreranno la nostra cena, stuzzicando l'orecchio, l'animo, e, ovviamente, il palato.

Pur avendo come scopo il rinnovo del piacere per la cultura, il fulcro di queste serate resta, comunque, il cibo. E proprio per questo, lo splendido progetto di Menu della Poesia, si presta ad essere esibito nei migliori ristoranti, bistrot, ma anche, in chioschi e bar di Milano. Saranno gli attori, improvvisati camerieri per una sera, a scegliere il tema appropriato per la serata, per rendere l'atmosfera unica e indimenticabile.

Il Menù della Poesia ha un curriculum niente male: è stato ospite al Solone del Gusto 2014, a Torino; scelto come evento di chiusura per il 6° Salone Nazionale dell'Imprenditoria Giovanile e Femminile di GammaDonna e, ha partecipato, nel 2015, al programma radio Piazza Verdi, trasmesso ogni sabato su Rai Radio 3.

Una volta seduti al tavolo si avrà la possibilità di sfogliare un vero e proprio menù, molto speciale, dove troveremo categorie come: la tradizione o il piccante, entro cui scegliere tutte le poesie che più ci attraggono. Per il periodo estivo 2016, il Menù della poesia sarà presente in, oltre, una ventina di eventi tra feste, matrimoni e ristoranti a Milano e dintorni.
Lo ritroveremo, poi, il 18 settembre al “Festival del Franciacorta in Cantina" e il 19 e 20 novembre a BookCity.

Un evento unico per cenare sulle dolci parole di opere senza tempo.

 

Per ulteriori informazioni :

Teatro Elfo Puccini.
Corso Buenos Aires 33.
20124, Milano

Potete scrivere a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure potete trovarlo su Facebook: https://www.facebook.com/menuPOESIA/?fref=t

Serena Riva

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.