CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Il sound rock firmato da un gruppo pensante: “Le Scimmie Astronauta”

Dalla scorsa primavera è disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming “Tieniti Forte” (E8 Records), il disco d’esordio della rock band catanese “Le Scimmie Astronauta” registrato al Panic Button Studio di Londra e mixato da Steve Lyon, produttore che vanta collaborazioni con i Depeche Mode, Paul McCartney, The Cure e in Italia con i 99 posse e i Subsonica, tra gli altri.

Per chi ancora non li conoscesse, vi racconto un po' di storia. La band nasce nel 2011 dall’incontro tra Michele Giustolisi (produttore compositore e bassista) e Giorgio Falsaperna (cantante, cantautore e chitarrista), seguiti in seconda battuta da Luca Bajardi (batterista). In poco tempo “Le Scimmie Astronauta” conquistano importanti traguardi: nel 2012, i tre ragazzi, esordiscono aggiudicandosi la finale regionale di Italia Wave Love Festival; nel 2013 vengono selezionati da Mtv New Generation per esibirsi sul palco del Cornetto Summer Music Tour arrivando tra i sei finalisti. Nello stesso lasso di tempo si aggiudicano la vittoria al Sonica Fest e il videoclip del brano "Polline" viene selezionato e pubblicato in anteprima esclusiva da Mtv. Iniziano a farsi spazio nella scena indipendente italiana con la loro presenza sui palchi dell’Heineken Jammin’ Festival, Arezzo Wave, I TIM Tour, suonando con artisti quali: Caparezza, Bloc Party, Motel Connection, Bugo e Max Gazzè. Insomma, un inizio carriera di tutto rispetto, che davvero parla da solo. Ma non basta dire che si tratta di un gruppo col fiore all'occhiello. Va anche rimarcato che il loro è un rock “pensante”. Basti riflettere sulla scelta del nome, che dipende da una presa di posizione piuttiosto decisa:

«Crediamo che tra tutti gli esseri viventi, l’essere umano sia il più sopravvalutato – La tecnologia avanzata, di cui tanto andiamo fieri, va di pari passo con l’inquinamento e la distruzione graduale della Terra. Le Scimmie Astronauta è un modo sarcastico per definire gli uomini che partono per lo Spazio dimenticando il rubinetto aperto e le luci accese in casa propria».

Ha commentato la band dopo l'uscita dell'ep “Polline”.

“Tieniti Forte” è un disco genuinamente rock, con venature elettroniche attinte dal mondo della Night-life catanese. Il sound della band è radicato con piena coscienza nelle chitarre distorte e nei groove di basso e batteria ma è decisamente influenzato dalle esperienze pop dei componenti, che invece di rimanersene chiusi nella propria sale prove, hanno esplorato e respirato a pieni polmoni l'aria di club e party di Catania e provincia. Per farvi un'idea della loro musica, cercate online il video del singolo “Rock'n'Roll”, senz'altro uno dei brani più rappresentativi dello stile del gruppo. La canzone ritrae l'esperienza di una ragazzina molto sveglia e sensibile, che si confronta con una realtà in cui nessuno dei suoi ideali e valori hanno peso, a favore della corsa al successo e al denaro. Incapace di affrontare e reagire, si chiude negli eccessi e sogna la festa, il giorno in cui potersi lasciare andare a tutto pur di non pensare a niente."Il giorno della festa arriva, mentre delfini e tilacini fanno "adios"con la bocca chiusa".

Chiara Zanetti

[gallery ids="47015,47016,47017"]

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.