CHIAMACI +39 333 8864490

|||||||||

Iris presenta Black Out un ciclo di cinque film per la televisione che Mediaset dedica agli anni settanta

Iris, il canale televisivo della famiglia Mediaset, ospita Black Out la rassegna dedicata ai film che raccontano gli anni settanta.

Black Out è un ciclo di cinque serate consecutive in onda su Iris, il canale tematico free di Mediaset, dedicato ai migliori film sugli anni settanta.
15 titoli, da sabato 11 a mercoledì 15 marzo, che raccontano la storia d’Italia attraverso film noti e pluripremiati tra cui Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, Bianca, La classe operaia va in paradiso, Maledetti vi amerò, fino al più recente Mio fratello è figlio unico per la regia di Daniele Luchetti con Elio Germano, Riccardo Scamarcio, Luca Zingaretti, Angele Finocchiaro, Nini Bruschetta e Ascanio Celestini.
I film che compongono la rassegna Black Out sono girati negli anni sessanta o quegli anni li raccontano e inoltre il ciclo si arricchisce di due preziosi documentari militanti trasmessi per la prima volta in televisione e in versione integrale: Pagherete caro, pagherete tutto e Festival del proletariato Giovanile al Parco Lambro.

Una programmazione non classica quella che Iris intraprende con questa rassegna la cui messa in onda parte in una data storicamente importante per quegli anni, l’11 marzo, una giornata che vide Bologna protagonista di violenti scontri tra studenti e forze dell’ordine che portarono alla morte di Francesco Lorusso studente di medicina e militante di Lotta Continua.

Con Black Out Mediaset ci propone un viaggio culturale e storico attraverso le tappe che anno reso gli anni settanta un periodo tra i più controversi e problematici del nostro paese.
Alla protesta giovanile si contrapponeva la politica, al terrorismo le canzoni e le radio libere, alla violenza rispondeva l’amore libero e l’attenzione per l’ecologia, in un clima che ha dato a quegli anni la definizione di “anni di piombo” in cui il black out era quello informativo determinato dalle difficoltà di scelte giornalistiche sempre in bilico tra cosa dire e cosa non dire con il rischio, sempre alto, di gambizzazione ad opera delle Brigate Rosse.

Di quanto accadde negli anni settanta e in particolar modo nel settantasette si è detto molto, per chi li ha vissuti sono il ricordo di fatti di cronaca, per chi è venuto dopo sono pagine di libri di storia, per altri rappresentano solo un eco lontano ricostruito attraverso il sentito dire.
A quarant’anni di distanza la rassegna Black Out in onda su Iris si spoglia di una lettura a senso unico ed offre al pubblico differenti punti di vista attraverso 15 film che raccontano il clima culturale, sociale, politico e ideologico di quegli anni.

Abiti, stili, linguaggi e colori, volti e immagini, sono il mezzo per capire quanto e se davvero sono così distanti da noi quei giorni.

Informazioni Utili
Black Out
Iris, Mediaset Canale 22 del digitale terrestre

Sabato 11 marzo
Prima Serata: Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
Seconda Serata: San Babila ore 20, un delitto inutile
Terza Serata: La classe operai va in paradiso

Domenica 12 marzo
Prima Serata: Lavorare con lentezza
Seconda Serata: Alice è in paradiso
Terza Serata: Pasolini

Lunedì 13 marzo
Prima Serata: Mio fratello è figlio unico
Seconda Serata: La prima linea
Terza Serata: Festival del proletariato giovanile al Parco Lambro

Martedì 14 marzo
Prima Serata: Aldo Moro-Il Presidente
Seconda Serata: Bologna 2 agosto… i giorni della collera
Terza Serata: Pagherete Caro, Pagherete Tutto

Mercoledì 15 marzo
Prima Serata: Maledetti vi amerò
Seconda Serata: Il ragazzo del pony express
Terza Serata: Bianca

Raffaella Berardi

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.