CHIAMACI +39 333 8864490

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa Cookie Policy

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo inviati dal sito al terminale dell’interessato (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi al sito alla successiva visita del medesimo utente. Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell’utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il web browser dell’utente. Alcune delle funzioni dei cookie possono essere demandate ad altre tecnologie. Nel presente documento con il termine ‘cookie’ si vuol far riferimento sia ai cookie, propriamente detti, sia a tutte le tecnologie similari.

Tipologia dei cookie

I cookie possono essere di prima o di terza parte, dove per "prima parte" si intendono i cookie che riportano come dominio il sito, mentre per "terza parte" si intendono i cookie che sono relativi a domini esterni. I cookie di terza parte sono necessariamente installati da un soggetto esterno, sempre definito come "terza parte", non gestito dal sito. Tali soggetti possono eventualmente installare anche cookie di prima parte, salvando sul dominio del sito i propri cookie.

Natura dei cookie

Relativamente alla natura dei cookie, ne esistono di diversi tipi:

Cookie tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice). Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in: • cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di autenticarsi per accedere ad aree riservate); essi sono di fatto necessari per il corretto funzionamento del sito; • cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso, al fine di migliorare le performance del sito; • cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. Per l'utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell'interessato. L’utente può autorizzare o negare il consenso all'installazione dei cookie attraverso le opzioni fornite nella sezione "Gestione dei cookie". In caso di cookie di terze parti, il sito non ha un controllo diretto dei singoli cookie e non può controllarli (non può né installarli direttamente né cancellarli). Puoi comunque gestire questi cookie attraverso le impostazioni del browser (segui le istruzioni riportate più avanti), o i siti indicati nella sezione "Gestione dei cookie".

Cookie installati su questo sito

Ecco l'elenco dei cookie presenti su questo sito. I cookie di terze parti presentano il collegamento all'informativa della privacy del relativo fornitore esterno, dove è possibile trovare una dettagliata descrizione dei singoli cookie e del trattamento che ne viene fatto.

Elenco dei cookie presenti sul sito NEROSPINTO

Cookie di sistema Il sito NEROSPINTO utilizza cookie per garantire all'utente una migliore esperienza di navigazione; tali cookie sono indispensabili per la fruizione corretta del sito. Puoi disabilitare questi cookie dal browser seguendo le indicazioni nel paragrafo dedicato, ma comprometterai la tua esperienza sul sito e non potremo rispondere dei malfunzionamenti. Facebook Facebook utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione e di “like” sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://www.facebook.com/about/privacy Twitter Twitter utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare le pagine: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter e https://twitter.com/privacy?lang=it Google+ Google+ utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina http://www.google.com/policies/technologies/cookies/ Pinterest Pinterest utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://about.pinterest.com/it/privacy-policy Durata dei cookie I cookie hanno una durata dettata dalla data di scadenza (o da un'azione specifica come la chiusura del browser) impostata al momento dell'installazione. I cookie possono essere: • temporanei o di sessione (session cookie): sono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, consentono di collegare le azioni eseguite durante una sessione specifica e vengono rimossi dal computer alla chiusura del browser; • permanenti (persistent cookie): sono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l'utente debba digitarli nuovamente ogni volta che visita un sito specifico. Questi rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso il browser. NEROSPINTO terrà opportuna traccia del/dei consenso/i dell’Utente attraverso un apposito cookie tecnico, considerato dal Garante Privacy uno strumento “non particolarmente invasivo”. L’Utente può negare il suo consenso e/o modificare in ogni momento le proprie opzioni relative all’uso dei cookie da parte del presente Sito Web, tramite accesso alla presente Informativa Privacy che è “linkabile” da ogni pagina del presente Sito. L’Utente ha la facoltá in qualsiasi momento di esercitare i diritti riconosciuti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 ed, in particolare, tra gli altri, di ottenere copia dei dati trattati, il loro aggiornamento, la loro origine, la finalità e la modalità del trattamento, la loro rettifica o integrazione, la loro cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco per i trattamenti in violazione di legge e di opporsi per motivi legittimi al trattamento. Per esercitare tali diritti, scrivere a NEROSPINTO . Se è già stato dato il consenso ma si vogliono cambiare le autorizzazioni dei cookie, bisogna cancellarli attraverso il browser, come indicato sotto, perché altrimenti quelli già installati non verranno rimossi. In particolare, si tenga presente che non è possibile in alcun modo controllare i cookie di terze parti, quindi se è già stato dato precedentemente il consenso, è necessario procedere alla cancellazione dei cookie attraverso il browser oppure chiedendo l'opt-out direttamente alle terze parti o tramite il sito http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte Se vuoi saperne di più, puoi consultare i seguenti siti: • http://www.youronlinechoices.com/ • http://www.allaboutcookies.org/ • https://www.cookiechoices.org/ • http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884

Come disabilitare/cancellare i cookie mediante configurazione del browser

Chrome 1. Eseguire il Browser Chrome 2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione 3. Selezionare Impostazioni 4. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate 5. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ 6. Nella sezione “Cookie” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: • Consentire il salvataggio dei dati in locale • Modificare i dati locali solo fino alla chiusura del browser • Impedire ai siti di impostare i cookie • Bloccare i cookie di terze parti e i dati dei siti • Gestire le eccezioni per alcuni siti internet • Eliminare uno o tutti i cookie Mozilla Firefox 1. Eseguire il Browser Mozilla Firefox 2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione 3. Selezionare Opzioni 4. Selezionare il pannello Privacy 5. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate 6. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ 7. Nella sezione “Tracciamento” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: • Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento • Comunica ai siti la disponibilità ad essere tracciato • Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali 8. Dalla sezione “Cronologia” è possibile: • Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta) • Rimuovere i singoli cookie immagazzinati. Internet Explorer 1. Eseguire il Browser Internet Explorer 2. Fare click sul pulsante Strumenti e scegliere Opzioni Internet 3. Fare click sulla scheda Privacy e, nella sezione Impostazioni, modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell’azione desiderata per i cookie: • Bloccare tutti i cookie • Consentire tutti i cookie • Selezionare i siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti. Safari 1. Eseguire il Browser Safari 2. Fare click su Safari, selezionare Preferenze e premere su Privacy 3. Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet. 4. Per visionare quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli Safari iOS (dispositivi mobile) 1. Eseguire il Browser Safari iOS 2. Tocca su Impostazioni e poi Safari 3. Tocca su Blocca Cookie e scegli tra le varie opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre” 4. Per cancellare tutti i cookie immagazzinati da Safari, tocca su Impostazioni, poi su Safari e infine su Cancella Cookie e dati Opera 1. Eseguire il Browser Opera 2. Fare click sul Preferenze poi su Avanzate e infine su Cookie 3. Selezionare una delle seguenti opzioni: • Accetta tutti i cookie • Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e quelli che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati • Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati.

||||||

LOVE. L'arte contemporanea incontra (e celebra) l'amore. Chiostro del Bramante, autunno 2016

12 ottobre. A due passi dalle orde di turisti in piazza Navona, il Chiostro del Bramante festeggia i suoi vent'anni di attività portando nella città eterna la favola degli anni '60 di Andy Warhol e Tom Wesselmann.

Fu allora che l'artista dismise i panni malinconici e solitari che ne avevano caratterizzato l'immagine durante tutto il romanticismo – come nota Luca Beatrice nell'intoduzione al suo Pop.
L'invenzione dell'artista come star del 2012 - per indossare quelli pieni di lustrini delle più celebri starlette del cinema.
Una favola, la loro, la cui narrazione prosegue anche ai giorni nostri ad opera degli interpreti contemporanei di una sfavillante pop art il cui tramonto pare ancora di là da venire.
Era l'America dei Kennedy e del boom: l'America diffusamente osteggiata ma più spesso guardata con invidia dal resto del mondo – l'America di Hollywood, di quel Frank Sinatra emulato persino là dove sognare l'America significava un mezzo sacrilegio contro l'amor patrio, in Unione Sovietica - come ricorda la videoinstallazione dell'islandese Ragnar Kjartansson.
Le Sibille affrescate da Raffaello nell'adiacente Basilica di Santa Maria della Pace oggi sembrano interrogarsi sulla possibilità di una convivenza armoniosa fra quest'architettura tipicamente rinascimentale, rigorosa e severa, geometricamente inappuntabile e spoglia di qualsiasi vezzo decorativo, e l'irriverente sfrontatezza degli artisti che abiteranno queste sale fino al prossimo febbraio.
Sulla carta un azzardo; nei fatti, un dialogo intrigante.
Sullo sfondo neutro offerto dalle superfici in marmo sfilano sperimentazioni cromatiche talmente feroci da non lasciare spazio alcuno al silenzio del vuoto.
È un'entusiastica invasione di colori vividi, e il fil rouge è il sentimento più coinvolgente che ci sia, da sempre ispirazione principale di qualsiasi artista: l'amore, le mille forme che può assumere un'ossessione irrinunciabile.
Inequivocabili i grandi quadrati di Robert Indiana, che dal '66 non ha mai smesso di ripeterlo, AMOR, o LOVE, con grandi lettere in alluminio policromo rosso e blu che adesso campeggiano nel cortile interno del chiostro: parole che diventano esse stesse immagini da contemplare e non più da leggere. 
Pochi passi e rapiscono l'attenzione due grandi labbra scarlatte in vinile firmate da Tom Wesselmann, una bocca morbida che trattiene una sigaretta accesa, sensuale al limite del volgare, provocante e irresistibile quanto l'antistante nudo di donna, sempre di Wesselmann: è l'amore nella sua accezione erotica, lussuria e peccato, gioco e languida ingenuità, lo stesso significato che gli attribuiva l'indimenticato Andy ritraendo in serie la Marylin che era e rimane sogno proibito di chiunque – un esemplare multicolore si può ammirare anche qui, in occasione della mostra in corso.
Nathalie Djurberg e Hans Berg, i due svedesi protagonisti di un sodalizio artistico ormai consolidato, riempiono una sala di giganteschi fiori di cartapesta variopinti, plasmando uno scenario oscuro e sinistro grazie anche alle voci indecifrabili che si levano dagli impianti audio, e alle immagini che scorrono sui monitor.
L'algida madonna bianca di Vanessa Beercroft stringe con fare materno alla veste candida due nerissimi bambini: l'amore che ignora le diversità e anzi da esse ricava il segreto del suo fascino.
Quelli che soffrono amano, Those who suffer love: l'eccentrica artista britannica Tracey Emin dissemina le pareti del chiostro di corsivi al neon che riportano lapidarie affermazioni sul tema della mostra.
Gilbert Prousche e George Passmore, artisti operanti dal lontano '68 sull'effervescente scena artistica londinese, compongono collages di foto che si fanno beffa di amor patrio e nobili sentimenti affini.
E di collage si tratta anche nel caso del contributo dell'inglese Tracey Hoffatt, che nella sua videoinstallazione mette insieme le scene di baci che hanno fatto la storia del cinema, rendendole oggetto di una serialità infinita e tuttavia ipnotica, tutto fuorché noiosa. Francesco Vezzoli, classe 1971, ormai celebre per i suoi autoritratti nelle vesti delle più grandi dive del cinema e popstar della musica, unisce una statuaria di tipo romanico-imperiale ad una cinematografia di sapore baroccheggiante: il risultato è un ironico autoritratto in marmo nei panni dell'Apollo del Belvedere.
Non solo arti visive, anzi: l'intento è solleticare tutti e cinque i sensi.
Lo sa bene la portoghese Joana Vasconcelos, il cui enorme cuore composto di centinaia di traslucide posate in plastica rossa ondeggia appeso al soffitto cullato dalla voce suadente di Amalia Rodriguez.
Ma è anche una mostra votata al mondo virtuale dei social network, come testimoniano le varie postazioni selfie disseminate lungo tutto il percorso che invitano i visitatori ad immortalarsi davanti alle opere esposte per poi condividere in rete lo scatto – l'hashtag ufficiale della mostra è #chiostroLove.
Un'iniziativa che scommette tutto sul contributo di chi avrà modo di visitarla, chiamato a partecipare attivamente al successo dell'impresa.
L'ultimo congedo è affidato ad una grande diva dell'arte del nostro tempo, la giapponese Yayoi Kusama, con un'opera che non si può semplicemente contemplare: è necessario entrarci dentro, in una piccola stanza, e si viene subito catapultati in un mondo psichedelico fatto di zucche colorate che si moltiplicano grazie ai mille specchi che riempiono le pareti interne.
L'effetto vertigine è assicurato.
Ed eccoci di nuovo fuori.
Il sole prossimo al tramonto cosparge di generose campiture rosate tutto il marmo intorno, infilandosi fra i pilastri del loggiato superiore: i piccoli sedili ricavati secoli fa lungo tutta la balaustra invitano a qualche minuto di sosta, per riprendere contatto con la realtà.
Un ultimo sguardo verso il basso: nel brusio dei visitatori che si apprestano ad entrare, quei commercialissimi Indiana non potrebbero essere più azzeccati.
All you need is (pop)art.

LOVE. L'ARTE CONTEMPORANEA INCONTRA L'AMORE.
 a cura di Danilo Eccher
29 settembre 2016 – 19 febbraio 2017
Via Arco della Pace 5, Roma
Orario apertura: tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00;
sabato e domenica dalle 10.00 alle 21.00 (la biglietteria chiude un’ora prima.
Aperture straordinarie (la biglietteria chiude un’ora prima):
1 novembre 10.00 – 21.00; 8 dicembre 10.00 – 21.00;
24 dicembre 10.00 – 17.00; 25 dicembre 16.00 – 21.00;
26 dicembre 10.00 – 22.00; 31 dicembre 10.00 – 18.00;
1 gennaio 10.00 – 21.00; 6 gennaio 10.00 – 22.00.
Biglietti: Intero € 13,00 (audioguida inclusa).
Informazioni e prenotazioni: T. +39 06 915 19 41.
Informazioni didattica: didattica@arthemisia.i;t T. +39 06 915 110 55.
Sito internet: www.chiostrodelbramante.it. Hashtag Ufficiale: #chiostrolove catalogo Skira

Isabella Michetti

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it