CHIAMACI +39 333 8864490

||||

Metamorfosi, il primo album della band Mataleòn

Metamorfosi il disco d’esordio della band Mataleòn, un concept album che è un viaggio attraverso i sentimenti e l’animo umano.

Ha il titolo di un romanzo di Kafka ed è uscito il 3 marzo il primo lavoro della rock band di Sesto San Giovanni Mataleòn. Metamorfosi è un titolo evocativo, che promette a chi ascolta le dieci tracce del disco un viaggio introspettivo attraverso sé stessi, riflettendo sulla vita attraverso storie di vita, di amore, di rancore, di cambiamento.
Il concept album, totalmente autoprodotto dalla band, può vantare collaborazioni di spessore: dal grande trombettista jazz Paolo Fresu, al violinista Simone Rossetti Bazzaro, passando per Max Zanotti, voce dei Deasonika e Casablanca, e Mario Zucca, attore e doppiatore. Metamorfosi è un disco in cui si incontrano rock alternativo, ballate e un tocco di metal. I brani mirano a toccare tutte le corde di chi ascolta le dieci canzoni, che vanno da sfumature malinconiche e toni intimistici, a ritmi decisi e serrati.

I Mataleòn sono una band nata nel 2012, che dopo l’uscita del singolo “Fuoco nella testa” e dell’EP “Prospettiva di un’idea”, si fanno conoscere ad un più vasto pubblico al Brianza Rock Festival del 2015, dove aprono i concerti di Eugenio Finardi e dei Bluvertigo. Nel 2016 si sono esibiti anche durante gli I-Days, suonando prima dei Biffy Clyro. Finalmente lo scorso 3 marzo i Mataleòn hanno pubblicato il loro primo concept album Metamorfosi.

Le storie che i Mataleòn amano raccontare traggono spesso ispirazione dal mondo delle serie tv; la società contemporanea che le canzoni dell’album vogliono rappresentare trova sempre più nei tv show una delle più efficaci modalità di espressione. Il video d’esordio che ha accompagnato l’uscita del disco è quello del brano “Carrie”. La canzone si ispira alla protagonista della serie televisiva Homeland, affetta da bipolarismo. I Mataleòn raccontano con intensità l’incontro-scontro tra la donna e il mondo esterno, la sua quotidianità alle prese con disturbo che la affligge.

Metamorfosi è un lavoro che spicca per qualità e coerenza nel panorama musicale italiano, che parla della nostra contemporaneità senza censure e con grande sensibilità. I Mataleòn sono stati capaci di mettere a punto un vero concept album, ricco di sfumature e capace di farsi apprezzare da un vasto pubblico.

Raffaella Iacovella

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.