CHIAMACI +39 333 8864490

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa Cookie Policy

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo inviati dal sito al terminale dell’interessato (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi al sito alla successiva visita del medesimo utente. Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell’utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il web browser dell’utente. Alcune delle funzioni dei cookie possono essere demandate ad altre tecnologie. Nel presente documento con il termine ‘cookie’ si vuol far riferimento sia ai cookie, propriamente detti, sia a tutte le tecnologie similari.

Tipologia dei cookie

I cookie possono essere di prima o di terza parte, dove per "prima parte" si intendono i cookie che riportano come dominio il sito, mentre per "terza parte" si intendono i cookie che sono relativi a domini esterni. I cookie di terza parte sono necessariamente installati da un soggetto esterno, sempre definito come "terza parte", non gestito dal sito. Tali soggetti possono eventualmente installare anche cookie di prima parte, salvando sul dominio del sito i propri cookie.

Natura dei cookie

Relativamente alla natura dei cookie, ne esistono di diversi tipi:

Cookie tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice). Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in: • cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di autenticarsi per accedere ad aree riservate); essi sono di fatto necessari per il corretto funzionamento del sito; • cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso, al fine di migliorare le performance del sito; • cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. Per l'utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell'interessato. L’utente può autorizzare o negare il consenso all'installazione dei cookie attraverso le opzioni fornite nella sezione "Gestione dei cookie". In caso di cookie di terze parti, il sito non ha un controllo diretto dei singoli cookie e non può controllarli (non può né installarli direttamente né cancellarli). Puoi comunque gestire questi cookie attraverso le impostazioni del browser (segui le istruzioni riportate più avanti), o i siti indicati nella sezione "Gestione dei cookie".

Cookie installati su questo sito

Ecco l'elenco dei cookie presenti su questo sito. I cookie di terze parti presentano il collegamento all'informativa della privacy del relativo fornitore esterno, dove è possibile trovare una dettagliata descrizione dei singoli cookie e del trattamento che ne viene fatto.

Elenco dei cookie presenti sul sito NEROSPINTO

Cookie di sistema Il sito NEROSPINTO utilizza cookie per garantire all'utente una migliore esperienza di navigazione; tali cookie sono indispensabili per la fruizione corretta del sito. Puoi disabilitare questi cookie dal browser seguendo le indicazioni nel paragrafo dedicato, ma comprometterai la tua esperienza sul sito e non potremo rispondere dei malfunzionamenti. Facebook Facebook utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione e di “like” sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://www.facebook.com/about/privacy Twitter Twitter utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare le pagine: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter e https://twitter.com/privacy?lang=it Google+ Google+ utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina http://www.google.com/policies/technologies/cookies/ Pinterest Pinterest utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://about.pinterest.com/it/privacy-policy Durata dei cookie I cookie hanno una durata dettata dalla data di scadenza (o da un'azione specifica come la chiusura del browser) impostata al momento dell'installazione. I cookie possono essere: • temporanei o di sessione (session cookie): sono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, consentono di collegare le azioni eseguite durante una sessione specifica e vengono rimossi dal computer alla chiusura del browser; • permanenti (persistent cookie): sono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l'utente debba digitarli nuovamente ogni volta che visita un sito specifico. Questi rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso il browser. NEROSPINTO terrà opportuna traccia del/dei consenso/i dell’Utente attraverso un apposito cookie tecnico, considerato dal Garante Privacy uno strumento “non particolarmente invasivo”. L’Utente può negare il suo consenso e/o modificare in ogni momento le proprie opzioni relative all’uso dei cookie da parte del presente Sito Web, tramite accesso alla presente Informativa Privacy che è “linkabile” da ogni pagina del presente Sito. L’Utente ha la facoltá in qualsiasi momento di esercitare i diritti riconosciuti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 ed, in particolare, tra gli altri, di ottenere copia dei dati trattati, il loro aggiornamento, la loro origine, la finalità e la modalità del trattamento, la loro rettifica o integrazione, la loro cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco per i trattamenti in violazione di legge e di opporsi per motivi legittimi al trattamento. Per esercitare tali diritti, scrivere a NEROSPINTO . Se è già stato dato il consenso ma si vogliono cambiare le autorizzazioni dei cookie, bisogna cancellarli attraverso il browser, come indicato sotto, perché altrimenti quelli già installati non verranno rimossi. In particolare, si tenga presente che non è possibile in alcun modo controllare i cookie di terze parti, quindi se è già stato dato precedentemente il consenso, è necessario procedere alla cancellazione dei cookie attraverso il browser oppure chiedendo l'opt-out direttamente alle terze parti o tramite il sito http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte Se vuoi saperne di più, puoi consultare i seguenti siti: • http://www.youronlinechoices.com/ • http://www.allaboutcookies.org/ • https://www.cookiechoices.org/ • http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884

Come disabilitare/cancellare i cookie mediante configurazione del browser

Chrome 1. Eseguire il Browser Chrome 2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione 3. Selezionare Impostazioni 4. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate 5. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ 6. Nella sezione “Cookie” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: • Consentire il salvataggio dei dati in locale • Modificare i dati locali solo fino alla chiusura del browser • Impedire ai siti di impostare i cookie • Bloccare i cookie di terze parti e i dati dei siti • Gestire le eccezioni per alcuni siti internet • Eliminare uno o tutti i cookie Mozilla Firefox 1. Eseguire il Browser Mozilla Firefox 2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione 3. Selezionare Opzioni 4. Selezionare il pannello Privacy 5. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate 6. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ 7. Nella sezione “Tracciamento” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: • Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento • Comunica ai siti la disponibilità ad essere tracciato • Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali 8. Dalla sezione “Cronologia” è possibile: • Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta) • Rimuovere i singoli cookie immagazzinati. Internet Explorer 1. Eseguire il Browser Internet Explorer 2. Fare click sul pulsante Strumenti e scegliere Opzioni Internet 3. Fare click sulla scheda Privacy e, nella sezione Impostazioni, modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell’azione desiderata per i cookie: • Bloccare tutti i cookie • Consentire tutti i cookie • Selezionare i siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti. Safari 1. Eseguire il Browser Safari 2. Fare click su Safari, selezionare Preferenze e premere su Privacy 3. Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet. 4. Per visionare quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli Safari iOS (dispositivi mobile) 1. Eseguire il Browser Safari iOS 2. Tocca su Impostazioni e poi Safari 3. Tocca su Blocca Cookie e scegli tra le varie opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre” 4. Per cancellare tutti i cookie immagazzinati da Safari, tocca su Impostazioni, poi su Safari e infine su Cancella Cookie e dati Opera 1. Eseguire il Browser Opera 2. Fare click sul Preferenze poi su Avanzate e infine su Cookie 3. Selezionare una delle seguenti opzioni: • Accetta tutti i cookie • Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e quelli che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati • Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati.

||||

Oroscopo di gennaio 2017

L'oroscopo del mese di gennaio firmato Marco Gerosa.

2017.Finalmente, diranno in tanti. Una meta, un traguardo, un miraggio, un armadio tutto nuovo in cui infilare, con ordine, i nuovi progetti, i pensieri positivi, le speranze che non muoiono mai.
Una scadenza che suona strana proprio a chi si occupa di astrologia ed è chiamato, secondo logiche prive di ogni logica, a dare un nome, un tempo e una possibilità a quelle speranze. Una scadenza che non esiste se si ragiona con lo sguardo che i pianeti hanno, dall'alto. Un taglio fra 31 e 1 di pura invenzione della mente umana, che nel numero sembra trovare la propria pace, l'occasione per rinascere. E non c'è nulla di male a sognare una rinascita, né a darsi un'occasione. Anzi. Ma la visione è distorta se il ricorso al numero nasconde il bisogno di controllo, la necessità di un inizio e di una fine da decretare in qualche modo e che sia per tutti, assolutamente impersonale.

Mentre i pianeti di impersonale non hanno proprio nulla, così come l'astrologia, strumento che è tanto intimo da consentire una rinascita ogni giorno, senza quelle scadenze a cui ci si aggrappa per vivere alcuni numeri più intensamente di altri. Che ogni giorno sia l'inizio di un nuovo anno. Buono, ovviamente.

Ariete

Intrepidi. Carichi. Sempre a un passo da quell'esplosione che avete saputo tenere a bada, perché non era il caso. E se, da un lato, brucia la rinuncia a issare la bandiera del pirata, dall'altro siete orgogliosi per quanto avete saputo controllare l'energia, per quanto avete potuto costruire. Tutto funziona, Saturno lo grida forte alla terza decade. Si può ipotizzare che l'opposizione di Giove segnerà discese di umore e conti in banca, ma nulla sconvolgerà il cammino profondo, né lo devierà verso strade infelici. Quando sentite che il mondo vi ha stufato con la sua pochezza, cercate un luogo dove godervi un'eccitante solitudine.

LA META 2017

A Marrakech, tra i giardini di Majorelle e quell’ora magica, silenziosa, sospesa nel tempo e nello spazio, quando il muezzin annuncia la preghiera del tramonto. Tra passato e presente, e l’immensità del deserto a due passi (dove passare almeno una notte). In quell’atmosfera che il caldo rende immobile, anche tra le mille grida dei suk, avrete modo e tempo per ascoltare solo la vostra voce, quella interiore.

Toro

Conferme. Costanti conferme. Lontani i ricordi del biennio 2014-2015, in cui pareva finire ogni gioia e infinito il sacrificio. La vostra resistenza strenua e instancabile, unita alla capacità, pur lenta, di adattare gli equilibri fisici e mentali al nuovo ambiente, ricevono il premio migliore: la pace. Uno stato di placida quiete che non è immobilismo, ma procedere inesorabile e fluido di un progetto che si sedimenta giorno per giorno nella realtà. Il 2017 apprezza ancor di più chi di voi si sa reinventare, chi si cimenta in un nomadismo emotivo e territoriale. Non c'è bisogno né pericolo di abbandono per chi si sa abbandonare.

LA META 2017

Alla scoperta dell’India, in tour. Un Paese caotico, ricco di contrasti e che, nonostante tutto, trasmette quel senso di quiete che pervade tutti, dai paesaggi agli abitanti. Che irrita i nevrotici, ma si plasma placidamente con chi, come voi, di pazienza ha fatto virtù. E che ancora, però, necessita di fiducia per essere affrontato senza remore. La vostra.

Gemelli

Ne hanno dette di tutti i colori su di voi, hanno sparato a zero con l'effetto falcidiante di Saturno e con il caos snervante di Nettuno. Per tutta risposta le vostre bocche, abili maestre della parola, non si sono mosse. Avete scelto il silenzio come miglior alleato di un momento introspettivo. Segno di intelligenza, che non manca mai. Segno di maturità, che finalmente vi sentite di aver raggiunto. Segno di indipendenza dal mondo, che ha perso (o perderà, nel caso della terza decade, l'unica che subirà l'opposizione di Saturno, unita a un ottimo sestile di Urano) quella funzione di banco di prova, di metro che vi dà una misura. Giove, in tutto questo silenzio, ci metterà una parola buona e mostrerà cieli talmente ampi da perderci la vista.

LA META 2017

Big Sky Country: è così che gli americani chiamano la regione del Montana, proprio per quei cieli così grandi e vasti, liberi da grattacieli e ricchi di stelle su cui posare gli occhi. Una insolita meta per scoprire on the road, tra natura incontaminata, parchi incontaminati, laghi e l’imponente Byghorn Canyon e in villaggi come Miles City, dove si incontrano ancora autentici cowboy e curiose botteghe ricche di artigianato indiano, l’America più autentica. Il vostro acchiappasogni potrebbe nascondersi proprio qui.

Cancro

Plutone opposto - per i nati tra 10 e 12 luglio - . Urano in quadratura - per i nati tra 15 e 21 luglio -. Giove in quadratura - per i nati fra 5 e 16 luglio . Se il 2016 aveva concesso una tregua, ecco che il nuovo anno vuol fare paura. Dimentica che il vostro carattere, figlio della Luna e di Venere, quando si tratta di difendersi non ha rivali. Perché sa guardare ben oltre la realtà, ne riconosce i significati sottili e nascosti, ha un dialogo vivo con l'inconscio che spesso sovrappone il sogno alla vita. Ecco perché, come è già stato per i vostri compagni di prima decade, lo smarrimento iniziale non deve essere percepito come attacco eterno e dissoluzione dell'armonia. Entrate nella dissonanza, prendete la curva cieca lentamente. Dietro l'angolo vi attende un grande risultato evolutivo. E quando serve, dopo aver consultato un astrologo, rifugiatevi al caldo.

LA META 2017

Se le classiche isole tropicali vi sembrano troppo scontate (e poco a portata di tasca), perché non optare per le Canarie? Dalla “familiare” Tenerife alla selvaggia Lanzarote, da scegliere in base al mood che più sentite vicino, troverete comunque un clima mite tutto l’anno, che ben si accompagna col vostro desiderio di tepore. La primavera perenne riscalderà gli animi, senza la necessità di prendere un impegnativo volo intercontinentale.

Leone

Trionfali. Con audacia. Avete salutato da tempo quell'atteggiamento impaurito che alla prima occasione faceva di tutto un dramma. Avete abbandonato l'indole alla generosità ingenua di chi vorrebbe solo un "grazie" o un "bravissimo/a", che poi non arriva mai. Urano, Saturno e Giove in ottimo aspetto vi proiettano definitivamente al futuro. Un futuro che ha il sapore corposo del successo, raggiunto con lealtà, con la regola del vostro cuore, senza compromessi, con un briciolo di strategia che a furia di lezioni avete finalmente imparato. Un successo che sta nell'apertura totale alle possibilità del mondo, meglio ancora se vergini e inesplorate. Un successo che arriva, spesso e volentieri, quando del successo non vi curate più, perché state infinitamente bene con voi stessi. In ogni tempo e in ogni luogo.

LA META 2017

Nepal. Tra le cinque mete più belle dell’anno secondo Lonely Planet, ha saputo rialzarsi a testa alta dal terribile terremoto che lo ha colpito qualche anno fa per apparire ancora più forte, maestoso, unico. Tra paesaggi selvaggi, spiritualità e un futuro moderno che giorno per giorno guarda avanti e trova nuovi orizzonti. Viaggiare in Nepal è anche aiutare in maniera pratica la gente del posto a raggiungere quella meta: la generosità, in questo caso, premia. Con un’esperienza indimenticabile.

Vergine

Se i nati di prima decade possono aspettare serenamente l'arrivo dell'autunno, periodo in cui Giove dallo Scorpione inizierà un'azione positiva e fertile, non si può dire lo stesso per gli altri del segno. La seconda decade si avvicina a una fase rivoluzionaria, in cui il desiderio di evasione è massimo e deve essere sostenuto da notevole coraggio oltre che da una lucida analisi di costi e benefici. La terza decade, bloccata dalla quadratura di Saturno, dovrà sciogliere il peso della responsabilità. Di un amore, di un ruolo soffocante, ma soprattutto la responsabilità della propria felicità. La fuga, se capita, implica una meditazione sulla fuga stessa.

LA META 2017

Hasta la revolucion? Probabile. O forse no. In ogni caso, meglio correre a Cuba se non l’avete ancora fatto. All’indomani della morte di Fidel, il Paese appare adesso come non mai in un momento di transizione: se la democrazia sembra ancora una lontana utopia, l’erede Raoul ha accolto le responsabilità non senza tentennamenti. In bilico tra la storica dittatura e lo spettro di un governo militare, è il momento giusto per vivere lo spirito più vero e vivo di Cuba. Così come ce la immaginiamo.

Bilancia

L'aspetto di congiunzione è tendenzialmente inteso come positivo, così il 2017, anno in cui Giove transiterà nel vostro segno, si può dire sarà un anno fortunato, in particolare per la seconda decade. Nondimeno sarà positivo il sestile prolungato di Saturno, che combinato a Giove, dà l'idea di una garanzia di risultati duraturi e positivi in diversi settori della vita. C'è un però. Anzi due. Il primo è l'opposizione di Urano, attiva per la terza decade. Il secondo è la quadratura di Plutone, per i nati tra 12 e 14 ottobre. Posizioni che si traducono nei verbi scegliere, osare, ribellarsi. Posizioni che sollevano inesorabilmente il tema del giudizio: quanto dipendete dal giudizio? Dal giudizio di chi? Da dove proviene quella voce che terrorizza alla sola idea di un possibile errore?

LA META 2017

Che la serie Narcos vi abbia catturato o no, partite per la Colombia liberi da pregiudizi e dimenticando i luoghi comuni: anche questa eletta tra le imperdibili 2017 secondo l’infallibile Lonely Planet, ha abbandonato l’aura di criminalità e droga con la quale è stata sempre confusa per rivelarsi una delle mete più vivaci del momento, melting pot inimitabile di culture, in continuo fermento. Colorata, frizzante, moderna. Ve lo aspettavate?

Scorpione

Essere appagati e pacificamente sazi è piuttosto lontano dalla vostra natura. Per quanto l'anno appena trascorso sia stato caratterizzato da transiti eccellenti, su tutti i fronti, molti di voi accusano il cielo di noia mortale e assenza di verve. Pace è morte se manca quel guizzo che fa sentire vivi. Carenza di adrenalina, bisogno eccessivo di nicotina, sul comò lo Xanax, perché dentro siete una bomba e fuori manca il nemico amico con cui fare la guerra. Ma il cielo perdona, è sua abitudine. E di nuovo presenta una schiera di pianeti pronti a regalare un nuovo anno facile, semplice, genuino. Finché non risolverete l'equazione pace-vita, quei pianeti resteranno lì, a rendere tutto ancor più facile, semplice e genuino.

LA META 2017

Le Hawaii vi stanno chiamando: che vogliate affrontare le onde selvagge in surf, scoprire paradisi incontaminati in snorkeling o dondolarvi su un’amaca alla ricerca del (vero) senso della vita. E se le emozioni non vi sono ancora bastate, programmate una gita in barca o in elicottero sul vulcano Kilauea, uno dei più attivi al mondo, per lasciarvi rapire dallo spettacolo della lava che, a contatto con l’Oceano, si raffredda all’istante, offrendo uno degli spettacoli più imponenti e suggestivi che la natura possa offrire.

Sagittario

Reduci da una lunga congiunzione di Saturno, spinti alla riflessione, al sacrificio, al contenimento, al taglio. È come una lunga attesa in aeroporto, per un un aereo che non ha chiara destinazione, certo una diversa dal passato. Le attese vi snervano, vi agitano, vi fanno girare in tondo, in cerca della meta. Saturno propone una meta interiore, Nettuno ne propone una folle e ostinata. Ma non basta più. Giove arriverà in soccorso, insieme all'intrepido Urano, e finalmente la visione sarà chiara, definitiva, amplificata. Se qualcuno di voi ha intrapreso la via impossibile, perché nella realizzazione dell'impossibile trovate una ragione all'esistenza, ora si rivolgerà al semplice, al raggiungibile e immediatamente conquistabile.

LA META 2017

Berlino. La più contemporanea tra le capitali europee affascina e attrae anche per la sua doppia personalità: impeccabile, moderna, fatta di musei, festival, rassegne e mostre interattive ad ogni angolo, ma anche pazzesca e matta, tra club alla moda, party che tirano l’alba, locali fumosi nascosti in scantinati che nascondono, a sorpresa, serate con deejay e live band che troverete solo qui. All’avanguardia, in tutti i sensi. Eppure, ancora capace di tenersi salda a quelle tradizioni forti, radicate. Il fascino indiscusso di chi sa di essere borderline e ne va fiero. A un passo da casa.

Capricorno

Chissà perché dovete sempre scendere dalla montagna e metterci una pezza. Il mondo ha questa tendenza all'agitazione, alla perdita del controllo, al bisogno di dimostrare. Il che determina, inevitabilmente, l'errore. Errare humanum est, dice il volgo. Ma in quell'umanità dell'errore emotivo voi non vi riconoscete mai. Un conto è l'emozione, un conto è l'azione. La combinazione di Urano, Plutone, Giove e Nettuno lavora su questa dicotomia e la smussa, quando non la scioglie. Il 2017 è un invito a lasciar scorrere l'emozione nell'azione e a trasformare l'emozione in azione. Confondere i piani, anche se provoca improvvise labirintiti.

LA META 2017

Perché non prendere le cose alla lettera e decidere di cimentare nervi, memoria e riflessi sfidando un labirinto vero? Tra i più belli e raggiungibili ci sono quello di Chateau de Illandry in Francia, il Glendurgan in Cornovaglia, il Longleat Hedge Maze in Inghilterra, il Traquair Maze in Scozia. In Italia, a Venezia quello di Villa Pisani. A volte, “basta” anche una grande città dove scomparire, lasciando che le strade ci inghiottano senza porsi troppe domande. Tokyo potrebbe accontentarvi.

Acquario

Non siete certo voi quelli che stanno a rimuginare sul passato; tanto che vi siete dimenticati da un pezzo le dure quadrature di Saturno del biennio 2014-2015. Complice il fatto che Saturno, proprio lui, dall'anno scorso e per tutto il 2017 disegna un ottimo sestile per seconda e terza decade. Non solo. Urano spinge dai fianchi e Giove dal basso verso l'alto. Siete razzi pronti al lancio. Direzione unica: tutto ciò che ancora non avete vissuto. I campioni di salto nel vuoto si ritireranno a vita domestica. I domestici si lanceranno in gare motociclistiche. I single sbarazzini metteranno su famiglia. Gli impegnati chissà. La parola d'ordine è sano cambiamento.

LA META 2017

Se è vero che il cambiamento parte dall’interno, dimenticate aerei e destinazioni lontane e provate a (ri)scoprire la vostra città con occhi nuovi, ribaltando le abitudini che ve l’hanno resa familiare. Potrebbe essere il luogo natio, la città dove avete vissuto gli anni dell’università o, perché no, quella attuale: l’importante è sfidare voi stessi a viverla come non l’avete mai vista. A volte basta cambiare quartiere, posti, orari. O compagnia. Provare per credere.

Pesci

È stata così dura che si è nascosto anche il lamento, perso nella meditazione che cerca una maniera semplice per stare in questo mondo. Starci senza catalogare, senza aderire al "per sempre", con la libertà di sentimenti che si spostano ogni 5 minuti, con la libertà di un corpo che non coinvolge la mente, con un legame che lasci liberi entrambi i partner. La quadratura di Saturno è un transito faticoso che interessa solo i nati di terza decade. Giove è definitivamente fuori dall'orbita di opposizione e dall'autunno sarà decisamente a favore. Nettuno in congiunzione è una spinta positiva e illuminata verso l'infinito. Tutto sommato, il 2017 non è per nulla un anno cattivo, nemmeno di quelli da giocare a nascondino.

LA META 2017

E’ il momento di coccolarsi: che si tratti di una SPA a cinque stelle, di terme tutti-i-comfort, di un trattamento speciale in un posto speciale, si tratta solo di mollare gli ormeggi, chiudere gli occhi e pensare solo a se stessi. Oppure, non pensare affatto e concentrarsi solo sulle proprie sensazioni. Di benessere, ovviamente. A Bormio, per perdersi nel tramonto invernale tra l’ebrezza e il tepore di una piscina all’aperto, o in Trentino, a Pejo, in uno dei numerosi wellness center che sapranno regalarvi una nuova dimensione. Con la quale, rigenerati, affrontare il futuro.

Marco Gerosa

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it