CHIAMACI +39 333 8864490

|||

SOW Masterclass e Workshop: dal 4 al 7 aprile

Dopo il successo di pubblico dei concerti di Microstagione, l’Associazione per lo Studio e la Promozione della Musica Contemporanea porta per la prima volta a Milano una masterclass del compositore Pierluigi Billone inaugurando un nuovo progetto: SOW.  Sow significa seminare ma è anche l’acronimo di sound of wander, perché è esattamente così è pensata la masterclass: tre giorni che possano lasciare un seme dando spazio al suono dell’erranza.

I dieci allievi effettivi sono stati selezionati dal M° Billone su oltre quaranta applications pervenute da 19 paesi e 4 continenti. Qui i risultati: http://microstagione.eu/sow-download-the-application-form/. Pierluigi Billone, professore ospite di composizione all’Università della Musica di Graz dal 2006 al 2012, vive e lavora a Vienna.  Pur essendo milanese, è molto più conosciuto all’estero, paradosso che nel nostro Paese ormai stupisce poco. È la prima volta che tiene una masterclass a casa propria, alla quale approda dopo aver insegnato presso le maggiori istituzioni mondiali (solo per citarne alcuni: i corsi estivi di Darmstadt, corso di composizione presso festival Tzlil Meducan in Israele, MCME International Academy in Russia, MCIC di Madrid, Conservatorio di Parigi, Amsterdam, Lugano, la Musikuniversität di Vienna, l’ Harvard University di Boston, la Columbia University di N.Y). Il musicologo Heinz Rögl l’ha descritto come uno di “quei rari maghi, in grado di sospendere il tempo lineare. Con la sua musica si avverte di entrare in uno spazio di culto". Per info www.pierluigibillone.com .

La masterclass si svolgerà da venerdì 4 aprile alunedì 7 aprile presso la sede degli Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano: dieci lezioni dove ogni allievo effettivo presenterà un proprio brano cui seguirà l’intervento critico del M° Billone. Ogni lezione è pensata per diventare un momento di condivisione e crescita comune tra gli allievi effettivi e tutti gli uditori.

Oltre alle lezioni individuali segnaliamo:

-Sabato 5 aprile alle 15h00 avrà luogo un workshop nel foyer della Sala Verdi del Conservatorio G. Verdi di Milano in cui l’interprete Marco Fusi presenterà insieme all’autore, Pierluigi Billone, il brano per viola sola Iti ke mi.

-Sabato 5 aprile alle 20h30 avrà luogo il concerto dove Marco Fusi, nel doppio ruolo di violista/violinista presenterà Iti ke mi di Pierluigi Billone e i Sei Capricci di Salvatore Sciarrino, Sala Puccini, via Conservatorio 12. Ingresso libero.

-Lunedì 7 aprile alle 15h00, presso la sede degli Amici del Loggione del Teatro alla Scala, avrà luogo un dialogo sul concetto di “suono” tra il M° Billone e la musicologa Giulia Accornero. Seguirà uno spazio aperto alle domande del pubblico.

Tutte le attività sono aperte ad allievi uditori, è necessario però iscriversi, anche in loco (€30 // gratuito per gli allievi del Conservatorio di Milano o del Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali dell’Università degli Studi di Milano).

Per info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Facebook: Micro Stagione

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.