CHIAMACI +39 333 8864490

|||||

Sapori d'Autunno: Villa Necchi alla Portalupa presenta il nuovo menù

La storica Villa Necchi alla Portalupa ospiterà domani, venerdì 23 settembre la cena “Sapori d’Autunno” per presentare il nuovo menù.

La stagione autunnale è ormai alle porte e con essa la voglia di gustare cibi ricchi e gustosi e di godersi i colori della natura che cambia. La splendida Villa Necchi alla Portalupa, situata nel cuore del Parco del Ticino, organizza un evento per dare il benvenuto all’autunno, celebrandolo con un nuovo menu pensato per esaltare con raffinatezza i migliori prodotti di stagione. “Sapori d’Autunno” è un evento pensato per immergersi nella stagione autunnale attraverso un percorso culinario curato nei dettagli, scoprendo le bellezze della residenza e del suo parco.

Un aperitivo di benvenuto accoglierà gli ospiti tra gli alberi secolari nel meraviglioso parco che circonda la villa. L’autunno sarà protagonista nei sapori dei piatti e nei colori dello scenario naturale della Villa Necchi alla Portalupa. Gli ospiti potranno poi farsi incuriosire da due postazioni di show cooking, che proporranno i primi due assaggi di pietanze calde, come l’uovo di quaglia al “cereghin” con burro tartufato e pane di segale croccante. Si continuerà con sfiziosi finger food a passeggio, come il raffinato crudo di tonno marinato allo zenzero, accompagnati da pregiati vini dai migliori vitigni della zona. Seguirà la vera e propria cena, accomodati nelle meravigliose sale all’interno della lussuosa dimora, dove gli ospiti si lasceranno stupire da ambienti di grande eleganza mentre continueranno il loro percorso culinario. I veri “Sapori d’Autunno” trionferanno nei piatti dello chef Antonio Danise: colpiscono il corposo royale di zucca con fonduta di taleggio all’alloro, rosmarino e tartufo d’Alba, e il risotto di Carnaroli con porcini e vongole, sempre abbinati ai migliori vini. Il dessert è una golosa mousse al cioccolato con miele e gelato ai fichi, arricchito da un assaggio di Sangue di Giuda.

Villa Necchi alla Portalupa è una prestigiosa residenza storica risalente al 1800 e situata a Gambolò, all’interno del Parco del Ticino. Era la tenuta di campagna di una delle più importanti famiglie di industriali d’Italia, i Necchi, amanti della coltivazione di fiori e piante, flora, fra cui querce secolari, che caratterizza tuttora l’incantevole parco, affacciato direttamente sulla roggia La Castellana. Dopo un importante restauro, ha riacquistato lo splendore che si potrà ammirare durante la cena “Sapori d’Autunno” di domani. Il costo della cena è di 70 euro a persona, inclusi i vini per ogni portata.

Sapori d’Autunno” sarà solo il primo degli eventi che ospiterà Villa Necchi alla Portalupa.Il 5 novembre si terrà una serata dedicata agli amanti del tartufo.

Novità per il 2017 sarà l’apertura del ristorante della villa dal mercoledì alla domenica.


Informazioni generali:
VILLA NECCHI ALLA PORTALUPA
Via Cavalier Vittorio Necchi 2-4
Frazione Molino d’Isella
Gambolò
27025 (PV)
www.villanecchi.it
FB/ Villa Necchi Alla Portalupa

È obbligatoria la prenotazione al numero 0381092601 o via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Raffaella Iacovella

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Articoli correlati (da tag)

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.