CHIAMACI +39 333 8864490

Rolling Stones a Roma: il via delle prevendite!

Una serata indimenticabile! Un evento imperdibile! Una sera per tutti gli appassionati di musica!

 

Al Circo Massimo, il fascino della Storia incontra la Storia del Rock. Il Sindaco di Roma, On. Ignazio Marino, annuncia con molto piacere il concerto della band icona della musica rock in uno dei luoghi più suggestivi al mondo.

Unica data in Italia del tour mondiale “14 on Fire”, la Città di Roma apre il luogo più prestigioso della storia per un concerto che si preannuncia imperdibile e spettacolare! Un evento che richiama il grande evento, quello storico dell’anno scorso, all’Hyde Park di Londra, con oltre 120mila persone.

I Rolling Stones hanno debuttato con il nuovo tour a febbraio esibendosi in Medio Oriente, per la prima volta e attualmente sono in tour tra Ansia, Australia e Nuova Zelanda, portando la loro musica leggendaria ed il loro palco avveniristico finalmente anche in Europa, dopo un’assenza di ben 7 anni.

 

 

I fan della grande band icona del rock sono emozionati per la pubblicazione di un innovativo documentario, intitolato “Crossfire Hurricane”; un greatest hits “GRRR”; un’esibizione indimenticabile a Glastonbury, il più grande festival musicale inglese, e, appunto, i due concerti ad Hyde Park, raccontati nel nuovo film concerto “Sweet Summer Sun - Hyde”.

 

 

Mick Jagger, Keith Richards, Ronnie Wood e Charlie Watts, nel cuore della Roma antica si esibiranno per tutti i loro fan.

I biglietti del grande evento, il loro costo è 78 + prev, saranno in vendita dal 21 marzo. 

La band proporrà brani inediti scegliendo dal proprio repertorio classici come “Gimme Shelter”, “Paint It Black”, “Jumping Jack Flash”, “Tumbling Dice”,”It’s Only Rock ‘N Roll” e più alcune inaspettate, chicche musicali della band rock più famosa al mondo.

“Sold out” in tutto il mondo per uno spettacolo straordinario realizzato per festeggiare i 50 anni della “lingua più famosa del rock”.

 

"Non vedo l'ora che il tour arrivi in Europa. E' un bel periodo dell'anno per suonare e il tour è un bel mix tra festival, stadi ed arene. Ci vediamo li !" dice Jagger. "Continuiamo a tenere questo show on the road! La band è al top della forma e non vedo davvero l'ora di tornare in Europa" aggiunge Richards.

 

I Rolling Stones si esibiranno in altri importanti show in Europa nei mesi di maggio, giugno e luglio le date verranno annunciate nelle prossime settimane. L’evento è patrocinato da Roma Capitale, presentato in Italia da D’Alessandro e Galli in accordo con Rock in Roma. "Siamo orgogliosi di ospitare a Roma, in uno dei luoghi più suggestivi, un evento davvero unico. I Rolling Stones rappresentano un inestimabile patrimonio culturale mondiale e siamo felici che abbiano scelto Roma come tappa del loro tour europeo. Con questo evento vogliamo trasformare il Circo Massimo in un luogo di riferimento per i grandi eventi culturali. A Roma a giugno brilleranno le stelle della grande musica internazionale. Welcome Mick, Keith, Ronnie and Charlie". Ignazio Marino, Sindaco di Roma.

 

 

Il 22 Giungo al Circo Massimo un evento, un concerto, una serata che rimarrà nella storia!!

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.