CHIAMACI +39 333 8864490

Il Musical Dirty Dancing al Teatro Nazionale di Milano

 

A distanza di ventisette anni dalla sua prima uscita cinematografica, e dopo il grande successo nei teatri internazionali, il famoso film più amato da tutte le generazioni, ambientato negli Stati Uniti del 1963, arriva in scena anche in Italia: Dirty Dancing, al Teatro Nazionale Barclays di Milano, dal 9 ottobre al 28 dicembre 2014.

 

Lo spettacolo vede come protagonisti Sara Santostasi e Gabrio Gentilini, che, accompagnati da cantanti e ballerini, una band dal vivo e una scenografia fedele all'originale, metteranno in scena la passione per i balli "proibiti" di quei tempi e la travolgente storia d'amore tra Baby e Johnny.

Gli scontri e le passioni saranno raccontate attraverso balli sensuali ed indimenticabili coreografie, prima tra tutte quella protagonista della scena finale, sulle note di "The time of my life ", colonna sonora rimasta indelebile nella memoria, così come indelebile rimarrà per sempre il ricordo del protagonista del film, Patrick Swayze, venuto a mancare il 14 settembre 2009.

 

Impossibile resistere a questo spettacolo, sicuramente un omaggio all'omonimo film, che continua a far sognare le donne di tutto il mondo.

 

INFO

Dirty Dancing Teatro Nazionale Barclays Via Giordano Rota, 1, 20145 Milano Tel. 02 0064 0888

Biglietti a partire da 19 €

 

 

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.