CHIAMACI +39 333 8864490

Genitori con-divisi - Palazzina Liberty

Lunedì 14 dicembre 2015, alle ore 21:00, vi aspetta una serata tutta da ridere alla Palazzina Liberty (Largo Marinai d'Italia - Milano).

L'Associazione Genitori Con-divisi (RE.NA.GE.SE. Milano Lombardia) organizza una raccolta fondi per finanziare le sue (tante) iniziative. 5 artisti comici parteciperanno alla serata: Alessandra Ierse, Max Pieriboni, Nadia Puma, Claudio Batta e Margherita Antonelli.

L’Associazione Genitori Con-divisi è nata nel 2012 e si occupa di dare sostegno ai genitori separati, mettendo in primo piano le esigenze evolutive dei figli coinvolti nelle separazioni. Attraverso il sostegno ed il rafforzamento delle capacità genitoriali, le mamme e i papà separati acquisiscono competenze ed abilità per gestire al meglio la situazione creatasi dal conflitto familiare.

Inoltre, l'Associazione si propone di organizzare incontri nelle scuole sulla gestione responsabile dei conflitti, in quanto le separazioni sono una delle cause più frequenti di abbandono scolastico dei minori. Un’altra attività che si vuole attivare è quella di individuare uno spazio dove i papà che non hanno l'affidamento possano stare insieme ai propri figli, in uno spazio adeguato.

L'ingresso allo spettacolo è gratuita, ma una donazione sarà caldamente accettata.

GENITORI CON-DIVISI Palazzina Liberty - Largo Marinai d'Italia, Milano. Info. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel. 3476623134

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.