CHIAMACI +39 333 8864490

|||

A Fondazione Prada la mostra dedicata ai romanzi incompiuti di Franz Kafka

Fondazione Prada presenta a Milano la mostra "K", dedicata ai tre romanzi incompiuti dello scrittore ceco Franz Kafka: America, Il Processo, Il Castello. Tutti pubblicati postumi tra il 1925 e il 1927, hanno ispirato l'artista Martin Kippenberger, il regista Orson Welles e la band di musica elettronica Tangerine Dream a un riadattamento.

Data la loro natura incompleta, i tre romanzi si prestano a letture aperte e multiple. Esplorati i soggetti e le atmosfere attraverso le interpretazioni soggettive degli artisti, hanno ricevuto una conclusione o reinterpetazione nelle opere che ne sono derivate; il celebre The Happy End of Franz Kafka’s “Amerika” di Martin Kippenberger, l’iconico film di Orson Welles “The Trial” (Il processo) e l’album di musica elettronica The Castle dei Tangerine Dream.

Il progetto in mostra a Fondazione Prada viene così concepito da Udo Kittelmann come una trilogia; si presenta infatti come un’opera in tre parti, o in "tre registri". Max Brod, esecutore testamentario di Kafka, a sua volta, aveva descritto i tre romanzi come una “trilogia della solitudine”.

I visitatori sono spinti a sperimentare tre possibili incontri creativi con l’opera di Kafka attraverso la presentazione simultanea di un lavoro artistico, di un film e di una produzione musicale, in dialogo l'uno con l'altro. La mostra non prevede un percorso prefissato, e i visitatori potranno godere del film e della musica per il tempo a loro opportuno. 

L’artista tedesco Martin Kippenberger creò The Happy End of Franz Kafka's “America” nel 1994, ispirandosi all’ultima parte del romanzo America, quando il giovane protagonista Karl Rossman, dopo aver viaggiato attraverso l’America, si propone per un’occupazione al fine di ottenere un posto in una compagnia teatrale. L’esposizione è realizzata attraverso l’uso di una tecnica mista, con sedie, tavoli, cavi elettrici, una base verde dipinta con linee bianche, e due gradinate. Kippenberger ricostruisce infatti l’ambientazione dei colloqui di lavoro come un campo da calcio disseminato da oltre 40 combinazioni di tavoli e sedie.

Per volere dell’artista, le dimensioni dell’opera e il numero di tavoli e sedie possono variare in base alle dimensioni dello spazio espositivo. Per la prima volta esposta in Italia, si trova al piano terra del Podium ed è il fulcro dell’esposizione. Presenta inoltre dimensioni del campo pressoché identiche alla sua prima presentazione al Museum Boijmans Van Beuningen di Rotterdam nel 1994.

Il film drammatico Il Processo (1962), diretto da Orson Welles (1915–1985) – che interpreta anche il ruolo dell’avvocato difensore – rispetta abbastanza fedelmente la trama del romanzo di Franz Kafka. Nella trasposizione cinematografica, Welles conferisce un ruolo più attivo al protagonista Joseph K. (interpretato da Anthony Perkins), un uomo arrestato e perseguito da una inaccessibile autorità, a causa di crimine la cui natura non viene rivelata. È proiettato al Cinema di Fondazione Prada.

Edgar Froese (1944–2015), fondatore della band di musica elettronica Tangerine Dream, ha composto le 10 tracce dell’album Franz Kafka The Castle (2013) insieme a Thorsten Quaeschning (attuale leader della band). Il gruppo musicale si è cimentato nella traduzione in forma sonora del romanzo di Franz Kafka “Il Castello” creando una narrativa musicale per la storia di K. e i suoi tentativi fallimentari di raggiungere il castello.

La mostra prosegue idealmente anche al di fuori dell’edificio, nel libro che la accompagna. La pubblicazione, chiusa in un cofanetto a forma di K, raccoglie una selezione di citazioni degli artisti e di ristampa di testi di vari autori e traduttori, oltre al saggio del curatore, attivando connessioni dirette o possibili fra differenti ambiti di espressione e l’opera di Franz Kafka. 

 

K, dal 21 febbraio 2020 al 27 luglio 2020 

Opere in mostra
PODIUM
Martin Kippenberger The Happy End of Franz Kafka’s “Amerika”, 1994 Tecnica mista (sedie, tavoli e altri oggetti), cavi elettrici, superficie verde dipinta con linee bianche, due gradinate. 30 x 20 m circa Collezione privata. Per questa installazione anche Memphis e Collezione privata, Milano

CINEMA
Orson Welles The Trial, 1962 118 min Inglese con sottotitoli in italiano Distribuito da Filmauro Proiettato in loop dalle 10:15 alle 18:15

CISTERNA
Tangerine Dream Franz Kafka the Castle, 2013 69 min Prodotto da Edgar Froese Distribuito da Eastgate Music & Arts, Berlino Riprodotto in loop

Fondazione Prada
Largo Isarco, 2, Milano
02 5666 2634
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright @Andrea Rossetti

 

 

Alessandra Gandolfi

Laureata in corporate communication alla Statale di Milano, amo i libri, l’arte, la cultura.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SANREMO LIVE

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.