CHIAMACI +39 333 8864490

||||||

A Milano, con la musica, viaggiamo tra le diversità italiane

Castello Sforzesco accende i riflettori sulla musica e sulla condivisione, sull’arte in genere, sul teatro e sulla sonorità. Arriva, nella sua prima tappa rigorosamente milanese, MilleMigliaMusica. Cortile delle Armi, 14 agosto, dalle 21:00: il viaggio di una calda sera d’estate.

L’appuntamento musicale di “Estate Sforzesca” si farcisce di cantanti, musicisti, attori, giovani promesse e allievi di Scuole e Accademie di Musica. Tutti pronti ad alternarsi sul palco per uno spettacolo ricco di sorprese. Tema centrale della serata sarà il concetto di viaggio. Il viaggio inteso qui non tanto come raggiungimento di una qualche meta, quanto piuttosto come percorso, ricerca, tragitto di consapevolezze attraverso l’arte.

 

Proprio con un viaggio si aprirà la manifestazione a tema musicale promossa e organizzata dall’associazione MuoviLaMusica. Grazie alla collaborazione con ‘CAVEM’ (Circolo Ambrosiano Veicoli d’Epoca-Milano) infatti, prima dello spettacolo presso Castello Sforzesco, un London Red Bus si aggirerà per le strade di Milano trasportando gli artisti previsti per l’esibizione serale. Alcune fermate prestabilite permetteranno al pubblico di interagire con i protagonisti della serata e di assistere alle performance live della band […] che sarà lo sfondo musicale di quest’esperienza.

Le danze poi, in Cortile Delle Armi, si apriranno ufficialmente a partire dalle 21:00 con la celebrazione del grande Lucio Dalla e di uno dei suoi capolavori: Nuvolari. Il suo motore feroce mentre taglia ruggendo la pianura, sarà d’accompagnamento alla proiezione di un video di auto storiche – simbolo del viaggio e del cambiamento – tutte dentro al fuoco di cento saette. Successivamente anche gli artisti che si alterneranno sul palcoscenico utilizzeranno le loro arti, per ripercorrere in un viaggio ideale la storia del teatro e della canzone d’Italia.

L’attrice Cinzia Leone, con la sua graffiante ironia proporrà due irresistibili monologhi, e diversi musicisti tra cui Marco Ferradini, Giada Agasucci, Jordan Brown e Charlotte Ferradini, delizieranno il pubblico con le loro performance musicali all’insegna della mescolanza di genere. Ci saranno grandi successi, singoli inediti da presentare e nuovi progetti. Sicuramente degne d’attenzione saranno poi le esibizioni di UJIG, giovane quartetto che spazia tra il jazz e il rock acquisendo fama internazionale, e di LUCKY L, autore e compositore nato come beatmaker nel mondo dell’Hip Hop negli anni ’80.

L’evento si colloca in una sfilza di manifestazioni a sfondo musicale, interamente organizzate e prodotte dall’associazione MuoviLaMusica. Questa in particolare, come anticipato, ha a che fare non solamente con la musica, ma con tutta una serie d’espressioni artistiche che sappiano rappresentare “le mille miglia delle diversità italiane”; abbracciando la condivisione e il dialogo tra tutte le tradizioni e le culture differenti che fanno parte della storia d’Italia.

Informazioni Utilii: 
Milano, Castello Sforzesco, Cortile delle Armi
Ingresso: 15 euro intero; 5 euro ridotto

Arianna Bagnato

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Immobili Sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.