CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Appiccicati, un musical diverso in scena al Teatro dei Filodrammatici

Ne parlano i cantanti, i registi lo raccontano, i poeti lo incastrano in versi e i pittori lo ritraggono. I soldati in guerra lo usano come sedativo per sopravvivere ai bombardamenti, i genitori come pillola per affrontare stress lavorativi; è in ogni angolo della terra, evidente in tutti i luoghi in cui si incroci un essere umano e sfumato nelle sopravvivenze degli altri esseri viventi. Inevitabile e ininterrotto, e proprio per questo profondamente mutevole. È l’amore. Lui con le sue infinite sfaccettature, con i suoi cambi di programma e con i suoi adattamenti sociali. È il tema dei temi, e anche questa volta, anche se in una chiave di lettura del tutto particolare, sarà il grande protagonista.

Appiccicati – un musical diverso è il racconto di quello che succede ad una coppia di giovani sconosciuti che, catapultati dalla passione, si ritrovano nel bagno di una discoteca letteralmente incastrati in un amplesso. I due, costretti a recarsi al pronto soccorso per gestire l’inconveniente, si ritrovano in una condizione di convivenza forzata che potrebbe, caratteracci permettendo, sfociare in una storia d’amore.

Appiccicati racconta in un modo nuovo e divertente uno dei temi più dibattuti degli esseri umani, e lo fa partendo da un colpo d’anca anziché da un colpo di fulmine. Qualcosa che sicuramente ci voleva in questo spazio ampio che è la produzione legata all’amore e che, proprio per questo è già vincitore di numerosi premi in Europa; un esperimento narrativo diverso che gioca col genere musical all’interno di una stagione di prosa e che accompagna il pubblico in un’esperienza divertente a suon di musica e risate.

Una produzione di Ferran González, Alícia Serrat e Joan Miquel Pérez, uno scoppiettante trio tra attori, compositori, sceneggiatori e musicisti, con Marta Belloni, Cristian Ruiz, Stefania Pepe e al pianoforte Antonio Torella per la regia di Bruno Fornasari. La prima nazionale si terrà martedì 7 maggio al Teatro dei Filodrammatici a Milano, lo spettacolo rimarrà in scena fino a domenica 26 maggio.

Informazioni utili:
ORARI: martedì, giovedì e sabato ore 21.00 | mercoledì, venerdì e domenica ore 19.30
BIGLIETTI: Intero: 25.00 euro | ridotto convenzionati: 18.00 euro | ridotto under 30: 16 euro | ridotto over 65 e under 18: 12.50 euro | biglietto dinamico online da 12.50 euro. 

Arianna Bagnato

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.