CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Ascoltati per voi: The Raveonettes - Pe'ahi

 

Di questo duo showgaze danese sentimmo parlare tempo fa, all'epoca dell'uscita del disco di esordio “Chain gang of love” che conquistò in egual misura amatori e critici. Poi “Pretty in black”, un disco prettamente surf-pop con atmosfere retrò che li fece conoscere al grande pubblico.

 

 

E così via andare: in più di dieci anni di attività non una battuta d’arresto: sette dischi e tutti di ottimo livello. Nel computo ci mettiamo anche “Pe'ahi”, uscito a luglio senza annunci, anteprime o proclami. Così mi sono accorto di questo disco solo ora, quando è stato annunciato il tour italiano (il 31 a Bologna e l'1 novembre a Milano).

 

Così corro ai ripari. Apro Spotify deciso ad ascoltarmi quest'album che richiama una spiaggia hawaiana. Detto questo, mi aspettavo un album fotocopia del precedente “Observator” che non mi aveva entusiasmato per nulla: troppo lo scimiottamento di cliché già stra-sentiti.

 

Invece la sorpresa: spogliati del piglio surfeggiante dei primi dischi “In and out of control” e “Pretty in black” prevalgono i synth, i drum beat elettronici e i riverberi per un’atmosfera molto più rarefatta. In altre parole molto meno garage rock e molto più shoegaze, psichedelia e synt pop.

 

Surf, dicevamo, pochino, nonostante i due Raveonettes vivano in California e nonostante il titolo del disco richiami un'idilliaca spiaggia hawaiana: la stessa in cui Sune, leggo, ha rischiato di annegare (ma perchè poi surfare a tutti i costi?).

 

Va da sé che lo scenario marittimo da cartolina si sporchi con l'ineluttabilità della natura umana, come ricorda l’incipit iniziale di Endless Sleeper: “I’ve sand on my shoes, and death on my mind”. E in tutto il disco il senso della tragedia è dietro l'angolo, sostenuto da una musica che alla melodia associa un senso di tensione costante. Questo è il bello del nuovo disco dei Reveonettes, da ascoltare, preferibilmente, come sottofondo passeggiando in autunno su spiagge deserte.

 

 

In Italia transitano a fine mese per due concerti

 

Venerdì 31 Ottobre @ Covo Club, Bologna

Sabato 1 Novembre @ Circolo Magnolia, Segrate (MI)

 

Marco Trabucchi

 

 

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.