CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Capelli a tutto bob

Per le amanti del capello corto, torna la moda del taglio bob, il caschetto corto extravolume, nato nel lontano 1960 e rilanciato nel 2006 da Victoria Beckham. Cortissimo, reinterpretazione della "scodella", o più lungo (e, detto con assoluta sincerità, più portabile), sfilato con sforbiciate irregolari o perfettamente simmetrico e tradizionale. Per ora sembra dominare lo spettinato: capello corto non è più sinonimo di ordine e si reinventa tatticamente scompigliato e mosso. Libera scelta tra la frangia, che non passa mai di moda, o il più pratico ciuffo.

Ce lo dicono le star: Kate Moss fa scuola da sempre con il suo mosso effetto disordine, ora visibilmente accorciato. Anche il bob di Rita Ora è l’emblema dello spettinato studiato a regola d’arte. Bon ton sono invece le onde di Taylor Swift, che recentemente ha deciso di dare un taglio alla sua chioma invidiabile. Il coraggio la premia: il nuovo look valorizza e incornicia il suo splendido viso.

Elencarle tutte è impossibile: sono tantissime coloro che hanno scelto il caschetto lungo, corto, carré, asimmetrico e chi più ne ha, più ne metta. Non si può certo dire che il taglio corto non doni a Keira Knightley e a Cameron Diaz. Ma quante di noi avranno il coraggio di affrontare le forbici?

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.