CHIAMACI +39 333 8864490

|||

China Week Milano: Sean White presenta Opera Wu Jiangshan al Teatro Dal Verme

Domenica 24 febbraio al Teatro dal Verme di Milano Zhang Changxiao (in arte Sean White) promotore dello scambio culturale tra Italia e Cina, presenterà “Opera Wu Jiangshan". Uno spettacolo teatrale di tradizione classica cinese a cura degli artisti provenienti dall’Istituto di ricerca “Jingshan Wu Opera”.

La serata si inserisce nel cartellone della “China Week Milano”, organizzata dallo stesso Sean White. Durante lo spettacolo si esibiranno sul palco artisti cinesi e italiani, che ci delizieranno con delle esibizioni davvero coinvolgenti ed emozionanti. La serata inizia con la performance “Broken Bridge”, prosegue con gli spettacoli di arti marziali “Three Crossroads”, l’esibizione di opera tradizionale “The Picking Jade Bracelet”, l’opera kunqu “Day Girl Sanhua”, le performance “Tuen Mun Xunzi” e“Zhong Yu Married Sister”, poi a seguire la danza tradizionale del leone “Golden Lion Chengxiang” e la danza “Nianbadu Lamp Array” e infine la performance “Changing Face and Playing Teeth”.

Ma, che cos’è la China Week Milano? È la settimana culturale cinese, organizzata dal Centro dell’Interscambio culturale Italia – Cina. Sean White ha fondato anche un’associazione, la LongMorning Music Group che promuove gli artisti italiani in Cina e ha collaborato attivamente alla realizzazione dell’evento di questa sera.

La mission è superare i soliti stereotipi italiani sulla Cina, e la China Week Milano apre finalmente una finestra su un’identità italo-cinese del tutto nuova, costruita a partire dall’incontro culturale e artistico.

China Week Milano: Sean White presenta Opera Wu Jiangshan al Teatro Dal Verme

Portare in scena in Italia, per la prima volta, un pezzo tradizionale come l’Opera Wu, significa costruire un solido ponte tra la tradizione lirica italiana e il teatro classico cinese, attraverso cui lo scambio culturale tra i due paesi acquisisce una nuova intensità.

L'Opera Wu Jiangshan viene fondata nel 1958 e da allora ha sempre cercato saputo ricercare la perfezione e ha reso onore al nome della città di Jiangshan fuori dalla Cina. Inoltre, non di poca importanza, nel 2008 è stata dichiarata Patrimonio Culturale Immateriale.

Sean White è conosciuto come il “Marco Polo della musica italiana”. Si traferì in Italia nel 2012 per studiare al Politecnico di Lecco, ma la musica italiana e quella d’autore non lasciarono spazi agli studi accademici: decise di lasciare l’università e dedicarsi alla sua passione musicale. Ammaliato dalla musica di Fabrizio De Andrè, diventa presto un prezioso portavoce della musica italiana in Cina, dove in poco tempo ne diventa il massimo esperto. Nacque da qui la decisione di promuovere il matching culturale tra Italia e Cina, merito per cui ha ricevuto numerosi riconoscimenti: tra cui il “Premio Nazionale G. Falcone e P. Borsellino” (2016) e “Figura Culturale Dell’Anno” nella IV edizione del “Personaggio dell’Anno di Jinan” (2017).

China Week Milano: Sean White presenta Opera Wu Jiangshan al Teatro Dal Verme

Con la sua agenzia di comunicazione LongMorning, fondata insieme al collaboratore Mao Xuanxuan, organizza concerti in Cina per artisti italiani ed internazionali come Eugenio Finardi, Giovanni Allevi, Stewart Copeland. Si occupa inoltre del copyright della musica italiana in territorio cinese, in modo che possa essere ascoltata su piattaforme di streaming musicale. Lo scorso novembre, Sean ha organizzato il Mandorla Music Festival, la prima rassegna musicale che celebra il sodalizio tra la cultura cinese e la cultura italiana.

Informazioni Utili 
Opera Wu Jiangshan
Teatro Dal Verme (Milano) - Via San Giovanni Sul Muro 
Lo spettacolo inizia alle 20.00 
Ingresso libero

Margherita Maroni

Amo la poesia, la matematica è solo un diletto. Leggo giornali, scrivo articoli e amo imparare. Lilli Gruber wanna be.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.