CHIAMACI +39 333 8864490

|||||

Due giorni di adrenalina con Crazyrun, la corsa più pazza del mondo

Crazyrun: arriva la corsa più pazza del mondo dove a gareggiare sono Ferrari, Lamborghini e molte fra le migliori macchine in commercio.

Il 13 e 14 maggio l’adrenalina entrerà nelle vene dei partecipanti in una gara definita imprevedibile e piena di emozioni. La corsa ha, infatti, numerose particolarità; una fra queste è l’obbligo di rispettare il Codice della strada.

Un parco giochi per gli appassionati di motori che potranno gareggiare fra paesaggi suggestivi, monumenti storici e città d’arte. Una corsa che dà spazio alla bellezza delle mete e alla vera e propria avventura.
I partecipanti, provenienti da tutta Europa, hanno la possibilità di sfrecciare sulle strade più belle dello stivale e davanti a un pubblico sempre più numeroso.

La Crazyrun è diventata, con il passare degli anni, molto conosciuta fra i team automobilistici italiani ed europei. Nella scorsa edizione, la quarta, si sono contati 180 partecipanti divisi in 70 team che nel corso dei 500 km di corsa hanno dovuto superare diverse prove.
La corsa è infatti caratterizzata, oltre dalle supercar utilizzate, anche da enigmi e problemi da risolvere.

L’edizione 2017 della gara prevede un percorso percorribile in due giorni, di circa 500 km (250 al giorno), con 10 checkpoint per 10 tappe selettive. Crazyrun ammette al massimo 80 team e 200 partecipanti con vetture di altissimo livello come Ferrari, Lamborghini, Porsche, BMW M, Maserati, Jaguar, Mercedes AMG, Audi RS.

La Crazyrun non rinuncia al benessere, nella notte a cavallo fra i due giorni di corsa i partecipanti potranno alloggiare in un hotel di lusso con spa. Il sabato sera ci sarà poi il party conclusivo con dj internazionali.

Per info sulle iscrizioni: www.crazyrun.org

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.