CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Cuochi sull’orlo di una crisi di nervi

Dal 19 maggio è disponibile in libreria Cuochi sull’orlo di una crisi di nervi, nuovo libro di Valerio Massimo Visintin.

Il sottotitolo dell’opera, Viaggio in incognito fra tic e manie della ristorazione italiana, ne riassume bene il contenuto: un insieme di storie e aneddoti divertenti, narrati con maestria e sarcasmo, che rivela la smisurata attenzione riservata oggigiorno al mondo del food e ne mette in luce le anomalie e la diffusa superficialità

Una cosa è certa: di osti ne sono rimasti pochi. Lo chef è sempre più un imprenditore, se non addirittura una star televisiva. L’analisi però non si ferma qui: spazia dalle code chilometriche di EXPO, al mondo dei blog, alle cattive abitudini dei ristoranti e a molto altro ancora.

Ma chi è Valerio Massimo Visintin?

Da qualche anno due fenomeni stanno avendo grande risalto: il mondo del food e quello dei supereroi. Dalla televisione a internet, dal cinema alla radio, sono innumerevoli le trasmissioni, gli approfondimenti, i film e i programmi che si occupano dei due argomenti, suscitando interesse, scatenando dibattiti e lanciando mode.

Visintin, giornalista del Corriere della Sera, riassume perfettamente in sé i due ambiti. Critico gastronomico d’eccellenza, nel corso della sua carriera ha scritto una quarantina di guide gastronomiche e tre libri di narrativa (L’ombra del cuoco - 2008, Il mestiere del padre - 2011, Osti sull’orlo di una crisi di nervi - 2013). Il suo piatto forte? Sebbene viviamo in un’epoca in cui sembra che non si possa più nascondere nulla, Visintin è riuscito a visitare e recensire più di 2500 ristoranti nel più completo anonimato nel corso degli ultimi dieci anni. Il suo segreto? Semplice: in ogni occasione pubblica in cui è chiamato a intervenire il critico si presenta completamente mascherato. Indossa così cappello, occhiali da sole, foulard, giacca e guanti — tutti rigorosamente neri — per evitare che qualche ristoratore o cuoco memorizzi il suo volto e che si premuri di fargli ricevere in futuro un trattamento di favore. Travestendosi, Visintin riesce a garantire la propria professionalità e rimanda nella mente dello spettatore alla figura del supereroe, accostamento da lui stesso ricamato con una buona dose di auto-ironia.

Cosa aspettate quindi? Non perdetevi la lettura dell’ultima impresa del Critico Mascherato: Cuochi sull’orlo di una crisi di nervi è già in libreria.

 

Cuochi sull’orlo di una crisi di nervi. Viaggio in incognito fra tic e manie della ristorazione italiana

Valerio Massimo Visintin

Terre di mezzo Editore

190 pagine – 12 €

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.