CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Ich liebe Berlin: sette serate per scoprire la città attraverso l’esperienza di sette grandi chef

«Berlino combina la cultura di New York, il traffico di Tokyo, la natura di Seattle, ed i tesori storici di, beh, di Berlino» affermava Hiroshi Motomura (professore statunitense).

Grazie alla sua storia evocativa e ai rapidi cambiamenti che l’hanno attraversata durante gli ultimi due decenni, oggi Berlino è una città capace di mostrare a tutti il suo fascino ruvido. A oltre venti anni dalla caduta del Muro e dalla riunificazione della Germania, la capitale si presenta come una realtà giovane, dinamica e cosmopolita immersa nel cuore dell’Europa, una città in grado di reinventarsi ogni giorno con slancio e passione. Nel 2012 Berlino ha visto avvicendarsi circa 24 milioni di presenze sul suo territorio e l’Italia è tra i paesi più attivi nel flusso turistico.

Questo incessante sviluppo coinvolge anche il mondo enogastronomico: Berlino infatti è molto di più della tipica carne al curry o del classico stinco. Nel corso degli anni la città ha saputo attrarre a sé chef innovativi e ambiziosi, che l’hanno trasformata in una vera e propria capitale gourmet. La manifestazione S. Pellegrino Sapori Ticino, per la sua settima edizione, è approdata proprio nella città alemanna.

La manifestazione partita dal Ticino nel 2007, con l’intento di far conoscere e diffondere la grande cucina del suo territorio, le sue eccellenze nella ristorazione e nell’ospitalità, giunge quindi in terra tedesca varcando i confini nazionali, alla ricerca di nuove esperienze ed emozioni. Questo particolare gemellaggio con Berlino testimonia non solo il crescente interesse verso il mondo della cucina di qualità da parte della capitale tedesca, ma anche l’autorevolezza sempre maggiore che S. Pellegrino Sapori Ticino ha guadagnato in questi anni, imponendosi come una tra le manifestazioni più riconosciute a livello internazionale. Nel 2012 la Guida Michelin ha assegnato 16 stelle in 13 diversi ristoranti e Berlino è la città tedesca con il più alto numero di stelle. La partecipazione a S. Pellegrino Sapori Ticino 2013 rappresenta una grande opportunità per far conoscere i suoi migliori Chef e permettere a tutti di assaporare la cucina berlinese anche fuori dai confini nazionali.

L’intenso programma di appuntamenti, iniziato il 7 Aprile, si concluderà il 12 Maggio; le cene che mancano ancora all’appello sono ancora tre di sette.

Domenica 5 Maggio, il ristorante Conca Bella, tra i fiori all’occhiello della ristorazione svizzera, accoglie Sonja Frühsammer dal Frühsammers Restaurant, conosciuta per la sua cucina che non punta sull’ostentazione del sapore, ma sulla ricercatezza del gusto. Il giorno successivo, 6 Maggio, il ristorante La Perla (affaccio panoramico direttamente sul golfo di Lugano) ospiterà lo chef del Rutz Marco Muller. La serata di gala conclusiva si terrà al Grand Hotel Eden, sulle rive del lago Ceresio, che, con i suoi mille mq di spazi meeting, è l’albergo cinque stelle più grande del Ticino. Lo chef stellato Alessandro Fumagalli accoglierà Ivo Adam, Andrea Bertarini, Marco Ghioldi, Egidio Iadonisi, Dario Ranza, Antonio Fallini, René Nagy.

Location d’eccezione,dunque, piatti innovativi, vini prestigiosi e convivialità. Sono queste le parole chiave di un evento unico, un’occasione irripetibile di confronto che vede protagoniste due realtà emergenti nel panorama della ristorazione europea.

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.