CHIAMACI +39 333 8864490

The Slackers|Calcutta|||

Il (bel) weekend live al Carroponte

Agosto, vecchio mio non ti conosco. Sta arrivando il mese più amato/odiato da tutti. Chi parte in vacanza, chi rimane. Entrambi contenti di farlo?

A mitigare l'attesa ci pensa l'ultimo weekend live al Carroponte, oasi musicale del milanese, imbruttito e non. Ecco cosa succede sul palco del Carro venerdì e sabato:

Venerdì 29 luglio 2016

The Slackers + Monaci del surf A dividersi il palco di Carroponte i The Slackers, storica band newyorkese che da oltre 20 anni produce un sound colorato e difficile da etichettare, e i Monaci Del Surf, quattro misteriosi musicisti vestiti in kimono nero e mascherati come “luchadores” messicani. I The Slackers riempiranno gli spazi del parco ex-Breda con il loro mix di sfumature che spaziano dallo ska al reggae, dal dub al jazz, dal rocksteady al soul e le note dei loro brani più famosi: dalle reinterpretazioni in chiave “groovie” di hit della pop music (Like A Virgin di Madonna, I’m Still Standing di Elton John, ecc..) contenute nella loro ultima raccolta The Radio, (2011), fino ai successi di The Great Rocksteady, l’album uscito in occasione del ventesimo anniversario del gruppo. Accanto a loro, i Monaci Del Surf con il loro sound tirato e tutto da ballare che spazia dalle rivisitazioni di classici del Surf alla Dick Dale fino a inedite versioni in stile di successi più recenti, in un mix di atmosfere in bilico tra James Bond e Quentin Tarantino.Inizio concerto ore 21.30 Ingresso gratuito

Sabato 30 luglio 2016 Calcutta Opening:

Cosmo + Eugenio in via di Gioia Una serata, tre incredibili performer. Calcutta, artista che ha saputo sparigliare generi, appartenenze e definizioni attraverso melodie contagiose che lo hanno reso un fenomeno irresistibile. La sua scrittura pop, senza pari in Italia, ha catturato l’attenzione trasversale di pubblico, stampa e social network. Chi ha avuto la possibilità di vederlo in azione durante un concerto ha potuto testare con i propri occhi il magnetismo di un musicista che è stato una vera e propria bomba deflagrata nel panorama musicale nostrano. Accanto a lui e alle note del suo ultimo album Mainstream, anche la personalità di Cosmo e degli Eugenio in via di Gioia. Cosmo, al secolo Marco Jacopo Bianchi, leader dei Drink To Me (una delle band più solide e apprezzate del nostro panorama underground), porterà sullo stage il suo linguaggio imbastardito dalle esperienze, la sua scrittura spiccatamente pop, suggestioni da club e le note del suo nuovo album, L’ultima festa. Gli Eugenio in via di Gioia - ironici, divertenti e impegnati – impreziosiranno lo show con le loro esplorazioni sonore delle cattive abitudini della società contemporanea, declinate attraverso sonorità folk estremamente godibili, sfrenate citazioni swing, intrecci vocali modulati e trame melodiche che si incollano in testa.

Apertura cancelli ore 20.00 – Inizio concerto ore 21.30 Ingresso €10 in cassa

Marco Trabucchi

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.