CHIAMACI +39 333 8864490

||||

Il panettone finisce sotto vetro

E’ l’ultima idea da casa Bonverre: tante specialità di panettone e pandoro conservate sottovuoto in barattolo di vetro, per conservare a lungo la magia delle feste e non perdere una briciola di gusto.

L’idea giusta da far trovare sotto l’albero agli appassionati di dolci natalizi? Un panettone che dura tutto l’anno (o quasi), mantenendo freschezza, gusto e fragranza. Sono le belle caratteristiche che promette la nuova linea in vasocottura Bonverre, che inaugura la serie di ricette dolci e salate in vaso, conservate con la tecnica del sottovuoto, proprio con una serie di proposte che declinano in tante varianti golose il tradizionale dolce simbolo del Natale.

Creata in collaborazione con Denis Danin, maestro dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, la linea spazia dalla versione tradizionale di panettone e pandoro alle varianti con crema e fragoline, al cioccolato bianco o nero, all’amarena, al caffè, fino alla golosissima limited edition, un panettone con mela, noce pecan, datteri, albicocca, fichi bianchi.

L’innegabile vantaggio che la tecnica del sottovuoto apporta è la possibilità di conservare i prodotti anche a lungo termine, senza l’utilizzo di conservanti ed edulcoranti. Che, tradotto, vuol dire mantenere intatto il sapore e le caratteristiche nutrizionali, scongiurare le cariche batteriche e proteggere anche dagli sbalzi termici.

Una volta aperto, il vaso sprigionerà tutto l’aroma e il gusto di un prodotto appena sfornato.

Poeticamente, sarebbe come regalare il Natale tutto l’anno. O anche dire addio per sempre alla dieta post feste. Ma con innegabile piacere.

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Articoli correlati (da tag)

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.