CHIAMACI +39 333 8864490

Unica data italiana per il musicista australiano Matt Corby ad ospitarlo sarà la Santeria Social Club di Milano lunedì 11 Febbraio. Una serata tanto attesa anticipata dall'uscita del suo nuovo album Rainbow Valley, corredato dal singolo All Fired Up, che sarà disponibile dal 2 Novembre.

Pubblicato in Musica

Il gruppo Jaga Jazzist sarà al Santeria Social Club il 22 novembre per presentare il nuovo album Starfire.

Pubblicato in Onstage
Mercoledì, 17 Febbraio 2016 17:04

Guido Catalano al Santeria Social Club

Venerdì 19 Febbraio alle 22.00 appuntamento imperdibile al Santeria Social Club: il poeta cult Guido Catalano presenterà il suo primo romanzo "D’amore si muore ma io no".

Il libro, edito da Rizzoli e disponibile da pochi giorni nelle migliori librerie, presenta in forma di prosa il tema costante delle poesie del «criminale poetico seriale» - con questa scritta stampata su T-shirt, Catalano ha risposto ai poeti laureati che lo accusano di fare un cattivo servizio alla poesia-.

Aspettatevi quindi ironia, autoironia, tanti baci, ansia da prestazione, consigli semiseri e tutta la difficoltà di imparare a muoversi nel mondo governato da Amore.

Il titolo deriva dalla canzone di Milva del 1972 "D’amore si muore" - con la musica di Ennio Morricone - ma questo non è l'unico riferimento al mondo della musica italiana presente nel romanzo.

Guido Catalano, torinese, classe 1971, è un poeta con sei raccolte all'attivo che hanno venduto migliaia di copie. E' famoso soprattutto per i suoi readings in giro per l'Italia: ne ha collezionati più di centocinquanta all'anno, uno più affollato dell'altro, nei bar delle periferie, nei circoli Arci, nelle librerie.

Il segreto del successo consiste nelle sue esilaranti performance, che divertono, commuovono e ci parlano dell'amore da sostenere nella vita di tutti i giorni. I suoi versi, intrisi di romanticismo e tenerezza, scalano gli indici del web, affollano le bacheche dei social network, riempiono gli scaffali delle case.

Al momento l'autore cura “La posta del cuore di Linus” per la rivista Linus, scrive su “Il Fatto Quotidiano” e interviene ogni Lunedì a “Caterpillar”, una delle trasmissioni di punta di Radio Rai 2.

Ad accompagnarlo nella presentazione al Santeria Social Club saranno ospiti d’eccezione come i cantautori Dente e Roberta Carrieri, con i quali l'autore leggerà alcune delle pagine più divertenti. La serata si concluderà con il dj-set del neonato ma assai promettente Via Audio Sound System.

Guido Catalano "D’amore si muore ma io no" Venerdì 19 Febbraio ore 22.00 Santeria Social ClubViale Toscana 31, Milano Apertura porte teatro ore 21.30 - Ingresso libero

 

 

Pubblicato in People
Giovedì, 13 Dicembre 2012 22:32

Windows at Bergdorf Goodman

Avere ogni settimana nuove idee con le quali conquistare l’attenzione del pubblico non è facile. Soprattutto se parliamo delle vetrine di un un negozio situato dal 1928 in uno dei luoghi simboli dell’immaginario collettivo: sulla Fifth Avenue, all’incrocio con la 58th. A New York, Bergdorf Goodman è una sorta di istituzione ed è ormai entrato a far parte della cultura popolare, tanto da essere citato in numerosi film e serie televisive da Come sposare un milionario a Sex in the city. In particolare le sue vetrine, continuamente rinnovate all’insegna della più brillante ed estrosa creatività, rappresentano da sempre una continua fonte di ispirazione.

Se nel 2006 fu il movimento dadaista a ispirare una vetrina capovolta a testa all’ingiù, gli abitanti newyorchesi ancora ricordano le candide vetrine del natale di fine millennio.

Proprio a queste vetrine è dedicato il volume illustrato Windows at Bergdorf Goodman, da poco riedito dalla casa editrice Assouline in versione deluxe. Quasi trecento le suggestioni visive di grande bellezza che trovano posto nel libro e che portano la firma di artisti emergenti come Aaron Wexler, John Gauld, Kevin Paulsen, a sottolineare una continuità nella tradizione, visto che nel corso del tempo, l’attività di vetrinista, ha avuto come protagonisti personaggi del calibro di Salvador Dalì, Andy Warhol, Robert Rauschenberg e Jasper Johns, quanto meno agli inizi delle loro carriere.

Perché alla fine la cosa che conta è la creatività. Come dice David Hoey, responsabile delle vetrine di Bergdorf Goodman: “Il minimalismo è fantastico. Anche il massimalismo lo è. L’unica cosa che cerchiamo di evitare è la mediocrità”

 

Pubblicato in Cultura

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.