CHIAMACI +39 333 8864490

|||

“Indro. L’uomo che scriveva sull’acqua”, il film documentario su Montanelli allo Spazio Oberdan

Dal 20 al 23 ottobre la Fondazione Cineteca Italiana presenta presso lo Spazio Oberdan Milano un film sulla figura di Indro Montanelli.

Il regista Samuele Rossi indaga la complessa figura di questo giornalista che ha raccontato la storia italiana di quasi un secolo. Montanelli è da molti riconosciuto come la voce giornalistica più autorevole del secolo scorso, ma fu un uomo pieno di sfumature, dalle opinioni controverse, ma sempre sincero e coerente con la sua idea di informazione. “Chi vuol fare il giornalista”, diceva Montanelli, “si ricordi di scegliere il proprio padrone: il lettore”. Il suo stile era caratterizzato da una schiettezza tagliente, un’ironia pungente, all’insegna dell’anticonformismo, che sfidava a muovere critiche.

Samuele Rossi è partito dall’immagine pubblica di giornalista, per indagare cosa ci fosse dietro la penna di Indro, cosa dietro la sua ferma convinzione di mettere il lettore davanti ai fatti della storia italiana. Nel documentario vedremo l’uomo e il giornalista al centro di polemiche e discussioni intellettuali, fino al momento in cui si vede isolato ai margini del panorama italiano, alla fine della sua vita.
A quindici anni dalla sua scomparsa, Montanelli torna a parlare con la voce di Roberto Herlitzka, vincitore del Seguso Award alla carriera, che interpreta il giornalista negli anni dell’età adulta, e di Domenico Diele, che impersona il giovane Indro.

Il documentario si basa sugli scritti di cronaca e non di Montanelli, per mantenere la massima veridicità. Sullo schermo vedremo raccontate le pagine di cronaca più importanti della storia del nostro paese, dalle cronache dei fronti della Seconda Guerra Mondiale, la fine del fascismo, il difficile periodo post bellico, il terrorismo delle Brigate Rosse, come anche i maggiori momenti della carriera professionale di Indro, come la fondazione de Il Giornale e il suo abbandono dopo l’arrivo di Silvio Berlusconi.
Si intervalleranno alle parole di Montanelli, anche le testimonianze di suoi colleghi, intellettuali e scrittori, tra cui Beppe Severgnini, Tiziana Abate, Ferruccio Bortoli, Paolo Mieli. Ascolteremo i punti di vista di coloro che hanno condiviso con Indro un percorso professionale e personale, ma anche di chi ha portato avanti opinioni opposte alle sue, confrontandosi con lui sul modo di fare informazione, su idee politiche e intellettuali. Parlerà anche l’ex brigatista Franco Bonisoli, che nel 1977 fu tra gli organizzatori dell’attentato contro il giornalista. Il regista Rossi ha voluto presentare la figura di Montanelli in tutte le sue complesse sfaccettature, senza risparmiare i suoi aspetti più controversi, in un’atmosfera evocativa a cui contribuiscono la fotografia di Paolo Ferrari e le musiche di Giuseppe Cassaro.

Prodotto da EchiVisivi, di cui il regista Rossi è fondatore, e Alkermes, con la collaborazione di SKY Arte e MiBact, “Indro. L’uomo che scriveva sull’acqua” ha vinto il preio come Miglior Docufilm al Terra di Siena Film Festival e verrà presentato anche a Roma, Bologna, Firenze e Fucecchio, città natale del giornalista.
Alla proiezione del 20 ottobre saranno presenti in sala il regista Samuele Rossi e la giornalista e scrittrice Tiziana Abate.

Informazioni utili
Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto 2, angolo piazza Oberdan
Biglietteria: 02 83982421
Biglietto d’ingresso intero: € 7,00
Biglietto d’ingresso ridotto con Cinetessera: € 5,50

Calendario proiezioni allo Spazio Oberdan
20 ottobre, ore 21:15
21 ottobre, ore 18:30
22 ottobre, ore 17:00
23 ottobre, ore 15:00

Raffaella Iacovella

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.