CHIAMACI +39 333 8864490

L'estate in cui imparammo a volare, la storia di un'amicizia lunga una vita nella nuova serie tv Netflix con Katherine Heigl e Sarah Chalke|||

"L'estate in cui imparammo a volare", la storia di un'amicizia lunga una vita nella nuova serie tv Netflix con Katherine Heigl e Sarah Chalke

Tre decenni, due amiche, una storia incredibile. "L'estate in cui imparammo a volare" arriva oggi 3 febbraio 2021 su Netflix: una nuova serie con Katherine Heigl e Sarah Chalke tratta dal bestseller di Kristin Hannah

Basata sul libro bestseller del New York Times, esce oggi mercoledì 3 febbraio 2021 L'estate in cui imparammo a volare, la nuova serie tv Netflix con protagoniste Katherine Heigl e Sarah Chalke. La storia travolgente di due inseparabili migliori amiche e il loro duraturo e complicato legame che abbraccia tre tumultuosi decenni.

Ecco il teaser trailer in italiano rilasciato da Netflix Italia:

La storia incredibile di un'amicizia che abbraccia tre decenni, tratta dal romanzo bestseller omonimo del New York Times di Kristin Hannah del 2008 (a cui poi ne è seguito il secondo Vola via, in inglese intitolato Fly Away): da oggi mercoledì 3 febbraio 2021 è disponibile L'estate in cui imparammo a volare (titolo originale: Firefly Lane), la nuova serie tv Netflix composta da 10 episodi disponibili interamente sulla piattaforma streaming.

Una serie tv drammatica ma anche ottimista, che esplora l'amicizia nel suo significato più profondo, raccontando la storia di due amiche, interpretate da Katherine Heigl (l'indimenticabile Izzie Stevens di Grey’s Anatomy) e Sarah Chalke, legate da un passato non facile ma da un'amicizia che, anche dopo quarant'anni, resiste e sembra essere più forte che mai.

Riguardo alla serie, la Heigl ha dichiarato su Twitter che “Una delle gioie di essere in uno show che segue dei personaggi per trent'anni è quella di acconciare i capelli, indossare i vestiti, truccarsi e ascoltare la musica  ogni volta diversa“.

Lo show è stato scritto e sviluppato da Maggie Friedman, autrice della serie Le streghe dell'East End e di alcuni episodi dello storico Dawson's Creek. La Friedman è anche produttrice esecutiva insieme a Stephanie Germain (produttrice di film come The Day After Tomorrow e candidata all'Emmy per Ike: Countdown to D-Day), Katherine Heigl e Lee Rose (Instinct).

La colonna sonora è a cura di Lisa Coleman e Wendy Melvoin (vincitrici dell'Emmy Award per la soundtrack di Nurse Jackie e candidate per quella di Touch); Vincent De Paula è il Direttore della Fotografia (2 Hearts, La Casa nel Bosco e alcuni videoclip di Amy Winehouse). Le scenografie sono di Cheryl Marion (Story of a Girl, C'era una volta, Upload), i costumi sono a cura di Allisa Swanson (C'era una volta, Another Life, The 100, Dead of Summer).

Tra i registi che si sono avvicendati dietro la macchina da presa, ci sono Peter O'Fallon (episodio 1 e 2), noto per la regia di serie come American Soul, UnREAL, Agent X, Dr. House, SummerlandAnne Wheeler (episodi 3 e 4) nota per aver diretto celebri serie tv come Chiamatemi Anna e Private Eyes; Vanessa Parise (episodi 5 e 6), regista di serie quali The Good Doctor, The Resident, Streghe e del film Jack e Jill; Lee Rose (episodi 9 e 10), produttrice della serie e dietro la macchina da presa per opere come Instinct, The FostersStar Trek: DiscoveryReignCode Black.

La trama di L'estate in cui imparammo a volare

La storia si sviluppa dagli anni '70 al 2000: Tully (Katherine Heigl) e Kate (Sarah Chalke) sono migliori amiche da ben tre decenni e il loro legame forte e duraturo e non si è mai spezzato, nonostante gli alti e bassi della vita. Si conoscono fin da ragazze: hanno stretto amicizia, infatti, quando avevano 13 anni, nell'estate del 1974, quando Tully arrivò nella piccola cittadina di Firefly Lane, portando una ventata di novità (e drammi) nella vita di Kate.

Tully va ad abitare proprio vicino a casa di Kate e, ben presto, il loro legame diventa sempre più forte e sempre più stretto. La loro amicizia si evolve nel corso degli anni: vediamo l'alternarsi continuo tra adolescenza e vita adulta, dai primi successi ai più grandi fallimenti di entrambe le ragazze, ormai diventate donne.

Le due amiche sono amiche, ma non potrebbero essere più diverse: Tully è una ragazza estroversa, bellissima, alla ricerca di fama e successo, mentre Kate è timida, riservata, non ama l'avventura nè il brivido e mira a creare una famiglia tutta sua. Nonostante queste grandi differenze tra loro, però, le due amiche si sostengono a vicenda, dalle avventure adolescenziali ai drammi da donne quarantenni, in un America in continuo cambiamento. Tully è ora una giornalista televisiva di successo, Kate invece ha sposato l'ex amante di Tully, corrispondente di guerra.

Ma un giorno, un errore commesso da una delle due donne ha diviso le loro vite, portandole su strade diverse. Saranno in grado di lasciarsi il passato e gli errori alle spalle e di tornare ad essere amiche come un tempo?

Il cast di L'estate in cui imparammo a volare

Protagoniste di questa nuova serie tv Netflix sono Katherine Heigl, nota al pubblico per aver interpretato la Dr.ssa Izzie Stevens nel più famoso medical drama della tv firmato Shonda Rhimes Grey's Anatomy (per il quale ha vinto un Emmy Award ed è stata candidata due volte al Golden Globe), e volto noto di celebri serie tv tra cui SuitsState of AffairsL'arte del dubbio, Roswell e film come One for the Money, Molto IncintaL'amore criminale e Jackie & Ryan, insieme a Sarah Chalke, storico volto di Scrubs (in cui interpretava la Dr.ssa Elliot Reid) e interprete delle serie Pappa e Ciccia, How I Met Your Mother, Backstrom, Mad Love e dei film After the Reality, Chaos Theory e Cake - Ti amo, ti mollo... ti sposo.

Ad interpretare le due amiche da giovani e da ragazzine ci sono Ali Skovbye (Atto di FedeThe Gourmet Detective, L'uomo nell'alto castello), Roan Curtis (The Magicians, Prima di Domani, Shut Eye) e London Robertson; recitano accanto a loro anche Ben Lawson (Tredici, Designated SurvivorL'arte del dubbio), Beau Garrett (The Good Doctor, Tron: LegacyI Fantastici 4 e Silver Surfer, Criminal Minds: Suspect Behavior) e Yael Yurman (L'uomo nell'alto castello, C'era una volta).

Fanno parte del cast anche Patrick Sabongui (The Flash, Homeland, Drone-Scegli il tuo Nemico, Dead Rising: Endgame), Brendan Taylor (Love, Guaranteed), Jon Ecker (Regina del Sud, Narcos, Gossip Girl: Acapulco), Brandon Jay McLaren (Ransom, Slasher, Graceland, The Killing), Chelah Horsdal (L'uomo nell'alto castello, You Me Her, The Returned), Paul McGillion (Il sole a mezzanotte, Numb, Stargate Atlantis), Jenna Rosenow (Neighbours) e la special guest Martin Donovan (Big Little Lies, Tenet, Boss, Weeds).

Social Media

netflix.it

Instagram @netflixit

Facebook @netflixitalia

Giorgia Brandolese

Da I Soprano ai Pearl Jam. Musicista, laureata in Comunicazione pubblicitaria-Copywriting, nel corso degli anni si specializza in cinema, serie tv, Alta Cucina.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.