CHIAMACI +39 333 8864490

|||||||

La nuova scommessa di Bastianich: La Sirena

Il ristoratore italoamericano Bastianich e lo chef Batali inaugurano un nuovo fine dining a Manhattan, all'interno dell'Hotel The Maritime.

 

 

Joe Bastianich incarna perfettamente il sogno americano: la sua famiglia si trasferì a New York e dopo un primo periodo di spaesamento, conquistò fama e successo con un format di ristorazione. Oggi il giudice di MasterChef vanta un patrimonio da 15 milioni di dollari.

Sparse fra America e Italia possiede quattro aziende vinicole e 25 ristoranti, oltre a un prosciuttificio a San Daniele.

Il Restaurant Man, divo televisivo e autore di bestseller ha al suo fianco lo chef Mario Batali, altro perfetto rappresentante del self made man statunitense con origini italiane. La coppia ha annunciato l'inaugurazione di un nuovo ristorante nella Grande Mela: dieci anni dopo Del Posto, il loro locale più celebre, apre La Sirena.

Il sito americano Eater l'ha definito "nulla di troppo esclusivo": più raffinato di Orsone a Cividale del Friuli, meno casual di Babbo o di Lupa.

Alla base del progetto dei due soci ci sono alcune regole imprescindibili: una cucina che sappia mixare gusto e tecnica e un bar che sappia accogliere gli ospiti con una lista di 24 drink ispirati alla tradizione del Belpaese, spaziando dall'Amaro Averna al vermouth Punt e Mes.

La Sirena sorge sulla 9th Avenue ed è il posto perfetto per trascorrere un momento di relax, che inizia dal Caesarstone Bar, l'imponente bar con bancone in quarzo al centro di un'ampia sala con soffitti altissimi ed eleganti azulejos, le piastrellature portoghesi.

Le sale da pranzo hanno un aspetto meno mondano del Ceasarstone: con un centinaio di posti ciascuna, prendono spunto dagli anni '60 esplorando tutte le sfumature del bianco e del grigio.

Il numero totale dei coperti è di 150 e nei mesi più caldi dell'anno gli ospiti hanno la possibilità di cenare sotto il cielo stellato, grazie al tetto a scomparsa.

Il menù ha una forte impronta italiana, riconoscibile dagli antipasti fino ai dolci, grazie all'estro creativo dello chef Josh Laurano. Qualche esempio? Provolone croccante con insalata di limone, garganelli con ragù di cappone, brasato d'anatra, gamberoni alla griglia e pastella di polpo piccante, babà al Campari.

"Un'esperienza soddisfacente e deliziosa", ha dichiarato Bastianich. Sarà meglio di Babbo e Del Posto? Bisogna volare nel cuore di New York per scoprirlo.

LA SIRENA Hotel The Maritime 9th Avenue 88 New York www.lasirena-nyc.com

Beatrice Bellano

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.