CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Lambrusco a Palazzo – A Mantova sfilano i migliori lambruschi d’Italia

Questo weekend i migliori lambruschi d’Italia sfileranno nella splendida cornice dell’Abbazia di Polirone di San Benedetto Po, un paesino della provincia di Mantova, in occasione della sesta edizione di Lambrusco a Palazzo, la rassegna che celebra ogni anno il re dei rossi frizzanti.

Cos’hanno in comune Modena, Reggio Emilia, Parma, Bologna, Cremona e Mantova? Il “rosso con le bolle”, un vino vivace e gradevole dalla spuma leggera, il profumo fruttato e un moderato contenuto alcolico. Così piacevole e versatile che è il più esportato al mondo. Ma prima di essere uno dei vini più conosciuti e venduti al mondo, il Lambrusco viene soprattutto apprezzato e bevuto dagli abitanti delle sue terre, che lo producono e consumano da secoli.

La cultura di questo giovane e frizzantino vino rosso, insieme ai tesori dell’arte e dell’architettura mantovana, sono al centro della kermesse enologica che, nel weekend del 21 e 22 aprile, popolerà gli antichi Chiostri di San Simeone e dei Secolari, che fanno parte del complesso monastico di San Benedetto Po.
E, poiché di anno in anno il suo successo cresce sempre più, quest’anno la manifestazione si prepara ad accogliere ben 70 aziende e 200 Lambruschi tra le migliori espressioni dei territori di Mantova, Modena, Parma e Reggio Emilia. All’interno di un ricco programma di iniziative che include seminari, degustazioni, banchi d’assaggio, una verticale e una lectio magistralis per il re dei rossi frizzanti, ma anche un incontro sulla cultura del vino con i ragazzi delle scuole superiori, letture e laboratori creativi didattici per famiglie e bambini, visite guidate tra le bellezze architettoniche locali e le cinquecentesche cantine del monastero.

Oltre ai banchi di assaggio, presso la Sala del Capitolo del Chiostro di San Simeone, anche tre Seminari Enologici sulle varietà del Lambrusco: si inizia sabato 21 con una degustazione guidata dal titolo di Verticale di Lambrusco…follia o realtà?, e si prosegue domenica 22 con Sfumature rosa…il mondo dei lambruschi rosati, finendo in bellezza con la Master Class sul Lambrusco.
Grandi voci e grandi competenze condurranno il pubblico nella profondità della storia e della ricchezza del territorio. Un vero approfondimento culturale di grande spessore, per esperti e non, che vorranno conoscere le caratteristiche del vino principe della kermesse in tutta la sua generosità e grandezza.

Il Lambrusco è un vino profondamente legato alla tavola e alla famiglia. Un vino aggrappato saldamente alle tradizioni e al territorio. “I giovani di queste zone ne hanno già interiorizzato il consumo conviviale e familiare. Va semplicemente reso più consapevole. La conoscenza e la cultura del vino possono avere un ruolo decisivo in questo percorso: fare il primo passo qui, in una rassegna enologica che ha già una storia e una tradizione consolidata, ci sembrava un’occasione imperdibile”, ha così affermato il Delegato ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) di Mantova.

Lambrusco a Palazzo
Ingresso 10 € 
7 euro per associati ONAV, AIS, FIS, FISAR in possesso di tessera 2018
Il biglietto comprende:
bicchiere per l’assaggio illimitato di lambruschi
visita alle cantine storiche del monastero
catalogo manifestazione

Info e prenotazioni:
Tel. 0376 623036
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
FB LambruscoAPalazzo

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Immobili Sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.