CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Le Vibrazioni e il concerto-evento a Milano per festeggiare 20 anni di carriera

Un indimenticabile spettacolo dal vivo per festeggiare 20 anni di carriera. Le Vibrazioni, tra le band di maggiore successo della scena rock italiana, lo fanno con un concerto-evento in programma il 26 marzo al Mediolanum Forum di Assago, a Milano. La serata, che vedrà Francesco Sarcina e soci esibirsi per la prima volta sullo storico palco del Forum, sarà resa ancora più speciale dalla presenza di ospiti illustri come Piero Pelù, Achille Lauro, Samuel, I Ministri, Enrico Nigiotti, Pierdavide Carone & Dear Jack.

Una grande festa che arriva a circa un anno di distanza dall'uscita dell'ultimo album “V” e a due mesi dalla pubblicazione del nuovo singolo “Cambia”. Una ballad rock che unisce le sonorità tipiche della band milanese con un testo ricco di dettagli, di istanti di una storia d'amore catturati e poi abbandonati da un mondo che non ne vuole proprio sapere di stare fermo. Il videoclip di “Cambia”, omaggio a quello di “Dedicato a te”, la hit che nel 2003 ha fatto conoscere Le Vibrazioni in tutta Italia, vede il grande ritorno di Giulia, la ragazza che si sveglia ed esce di casa per poi attraversare il naviglio pavese di Milano.

Come nel video di “Dedicato a te”, la protagonista di “Cambia” incrocia nel suo percorso, uno dopo l'altro, tutti i membri della band. Ognuno di loro va in una direzione diversa e il loro incontro sembra impossibile, ma ecco che alla fine avviene il ricongiungimento, a coronamento del percorso artistico che li ha portati di nuovo a suonare insieme. 

Eh già, perché la band di Francesco Sarcina aveva messo in stand-by il progetto musicale per qualche anno, fino all'attesissima reunion culminata nel 2018 con la partecipazione al Festival di Sanremo con la canzone “Così sbagliato”, inserita poi nel disco “V”. Quindi hanno fatto seguito i singoli “Amore Zen” e “Pensami così” che, insieme al brano sanremese, contano oltre 10 milioni di stream e 12 milioni di visualizzazioni su YouTube, garantendo inoltre alla band una permanenza in Top 20 dell’airplay radiofonico per 10 mesi di fila.

Numeri che hanno trasformato Le Vibrazioni in una delle band più longeve e attive del panorama musicale italiano grazie a 26 singoli in classifica e 5 album all'attivo tra cui il disco omonimo del 2003, 300 mila copie vendute. Tornando alla serata del 26 marzo, il concerto-evento vuole essere al tempo stesso un punto di arrivo e di (ri)partenza per Le Vibrazioni. Infatti, lo spettacolo in programma al Mediolanum Forum è la prima data di una tournée internazionale che era stata programmata per febbraio e che invece comincerà a settembre, portando Francesco Sarcina (voce e chitarra), Alessandro Deidda (batteria), Marco Castellani (basso) e Stefano Verdieri (chitarra e tastiere) in giro per l'Europa tra Germania, Irlanda, Inghilterra, Belgio, Francia, Spagna e Francia.

Una storia iniziata quando i quattro erano solo un gruppetto di amici appassionati di rock anni '70, una storia consacrata dall'imperdibile concertone di martedì 26 marzo.

www.ticketone.it

 

Roberto Bordi

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.