CHIAMACI +39 333 8864490

Losing Alice, la serie thriller israeliana Apple Tv+ al femminile da non perdere|||

"Losing Alice", la serie thriller israeliana Apple Tv+ al femminile da non perdere

Non tutte le fantasie sono finzione. È disponibile su Apple TV+ "Losing Alice", la serie tv israeliana acclamata a livello internazionale: un thriller psicologico al femminile scritto e diretto da Sigal Avin

Fino a che punto ti spingeresti per avere la vita che desideri? Un thriller psicologico neo-noir dalle atmosfere cinematografiche: Losing Alice, l'acclamata serie tv israeliana scritta e diretta da Sigal Avin, è disponibile in streaming su Apple Tv+. La storia di un'esperta regista in crisi d'ispirazione, Alice, e la sua crescente ossessione per una giovane e talentuosa sceneggiatrice, Sophie, il cui copione sembra essere più reale che di finzione.

Di seguito, ecco il trailer in lingua originale rilasciato da Apple Tv+:

Una serie acclamata a livello internazionale, definita dalla critica tra i più interessanti prodotti seriali degli ultimi anni. Due donne protagoniste, che lavorano in uno dei settori ancora fortemente associati alle figure maschili: quello del cinema. Alice, una regista, interpretata ottimamente da Ayelet Zurer, e Sophie, una giovane e talentuosa sceneggiatrice un po' femme-fatale, interpretata da Lihi Kornowski.

E dietro la macchina da presa di questa serie tv di rara bellezza, un'altra donna di carattere: Sigal Avin, dotata autrice israeliana (The Ex-List), che nello show celebra quelle atmosfere oniriche che ricordano David Lynch e l'inquietudine dei gialli di Alfred Hitchcock.

Losing Alice è un elettrizzante viaggio cinematografico che inserisce flashback e flash-forward in una narrazione piacevolmente complessa, grazie alla quale il pubblico può muoversi tra la mente conscia e inconscia della protagonista. In questo modo, lo show fa salire il numero di serie tv israeliane di rilievo, dopo gli ottimi titoli come Fauda (su Netflix) e Teheran (su Apple Tv+), spostandosi dalle spy story e dimostrando che non solo americani o inglesi sono in grado di raccontare bellissime storie.

La serie è già disponibile su Apple Tv+ con i primi tre episodi; seguirà un episodio a settimana in uscita ogni venerdì, per un totale di 8 episodi.

Il Direttore della Fotografia è Rotem Yaron (Absentia); nel trailer possiamo ascoltare la stupenda Hounds of Love di Eivør, nota cantautrice faroese.

La trama di Losing Alice

Alice (Ayelet Zurer) è una regista di 48 anni con diversi film di successo alle spalle ma in piena crisi creativa, insoddisfatta poiché costretta a mettere da parte le proprie aspirazioni professionali a vantaggio della cura della famiglia. Un giorno incontra sul treno Sophie (Lihi Kornowski), giovane e talentuosa sceneggiatrice che la vede come un idolo. Quest'ultima ha scritto un copione che vuole far leggere ad Alice e che vede come protagonista David (Gal Toren), il marito di Alice, uno degli attori più richiesti del cinema israeliano.

Grazie all’incontro con Sophie, Alice decide di riprendere in mano la professione, di rimettersi in gioco e di dirigere il film che sarà tratto da quella sceneggiatura. Ben presto, però, ne diventa ossessionata, pensando che nella sceneggiatura ci sia ben poco di finzione e molto di realtà. Chi è davvero Sophie? Perché la storia che ha scritto sembra avere delle connessioni così ambigue con la realtà?

Questa morbosità la allontanerà sempre più, mentre tra le due donne s'instaurerà una rete gelosie, ambizioni e violenza. Alice comincerà a perdere la testa e l'integrità e cià la condurrà ad un punto di non ritorno.

Il cast di Losing Alice

Il cast della nuova serie firmata Apple Tv+ è composto da noti attori israeliani: protagoniste sono Ayelet Zurer, interprete anche di produzioni internazionali, come le serie tv Daredevil e Shtisel e i film Munich, Ben-Hur (2016), Last Knights e Angeli e Demoni, e Lihi Kornowski, vista in opere israeliane quali The Burglar, Shchuna e Sublet. Insieme a loro recita Gal Toren, visto nella serie Netflix Messiah e in Asylum City.

Fanno parte del cast anche Yossi Marshek (Zohan - Tutte le donne vengono al pettine, Shchuna), Shai Avivi (Into the Night, Una settimana e un giorno), Chelli Goldenberg (Out in the Dark, I guerrieri del vento), Iris Bahr (Curb Your Enthusiasm, The Brink, Svetlana), Hadas Jade Sakori (Black Space), Sigalit Fuchs (Hannas Reise), Nova Doval (Ta Gordin) e Aviva Marks (Paradise, La guerra dei sei giorni).

Social Media

tv.apple.com/it

Instagram @AppleTV

Facebook @appletv

Giorgia Brandolese

Da I Soprano ai Pearl Jam. Musicista, laureata in Comunicazione pubblicitaria-Copywriting, nel corso degli anni si specializza in cinema, serie tv, Alta Cucina.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.