CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Parte la nuova stagione al Teatro Delfino

Il Teatro Delfino propone la nuova emozionante stagione 2016 a partire dal 29 ottobre.

Da anni questo teatro alle porte di Milano è un punto di riferimento dell’intrattenimento di tutta la zona. 
Federico Zanandrea, direttore artistico del Delfino da ormai cinque anni, continua il suo impegno nel proporre un calendario di spettacoli di qualità che possa soddisfare tutte le tipologie di pubblico: grandi classici, testi contemporanei, spettacoli musicali, prose impegnate e riflessive, senza dimenticare gli show per bambini. Tra gli interpreti di quest’anno, troverete volti noti e attori che sono habitué del Delfino, tra cui Marco Berry, Barbara De Rossi, Anna Mazzamurro ed Enzo Iacchetti.

Il Teatro Delfino si è guadagnato la fiducia di un pubblico di affezionati, grazie all’impegno dell’associazione culturale Il Mecenate, alla passione del direttore Zanandrea e alla professionalità degli attori che negli anni hanno recitato su questo palco. L’avventura del Delfino è iniziata nel 2012, quando l’associazione Il Mecenate ha rilevato il teatro, scommettendo sulla cultura in un momento critico, ma non per questo abbassando gli standard. La programmazione è sempre di qualità, con nomi di prestigio, ma con prezzi contenuti.
La grande dedizione del direttore Zanandrea è riuscita a fare di un teatro di periferia un’alternativa di tutto rispetto ai teatri del centro città. La piccola realtà del Delfino è riuscita a inserirsi tra la nutritissima offerta milanese, proponendo stagione dopo stagione spettacoli imperdibili.

La stagione ottobre-maggio prevede più di 13 titoli in cartellone. Il 29 ottobre si comincia con un attore affezionato al Delfino che racconta la sua carriera artistica, tra aneddoti e interventi del pubblico: Intervista confidenziale con Enzo Iacchetti – La storia di un ragazzo che voleva volare in alto ma soffriva di vertigini, in anteprima nazionale. Altro debutto nazionale sarà una rassegna sulle più grandi storie raccontate sul gioco del pallone: Futbol – Storie di calcio, adattamento di Luca Ramella dell’omonimo libro di Osvaldo Soriano. Tra le produzioni del Delfino, segnaliamo a novembre due testi originali firmati dal direttore del teatro Zanandrea, Alveare di specchi, carrellata sulla storia del teatro, e lo spettacolo interattivo Agony, in cui il pubblico sarà parte attiva nella storia drammatica. Per chi ama i classici contemporanei, sempre a novembre andranno in scena Il re muore e Le sedie di Eugene Ionesco, due capolavori del teatro dell’assurdo. Per conquistare i più piccoli e le loro famiglie, a dicembre non perdete il Canto di Natale, no grazie che rivisita Dickens e a gennaio il dolcissimo e intramontabile Il piccolo principe.

Per la programmazione completa, andate sul sito www.teatrodelfino.it.

Informazioni utili
Teatro Delfino
Piazza Piero Carnelli, Milano
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 333 573 0340
www.teatrodelfino.it

Raffaella Iacovella

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.