CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Pera Made Roero – A Guarene si celebra la Pera Madernassa

Tre giorni di incontri enogastronomici, cene e laboratori per promuovere un territorio eccezionale e il suo prestigioso frutto: la Pera Madernassa. A Guarene (provincia di Cuneo) si è aperta oggi la kermesse Pera Made Roero, in collaborazione con la Confraternita del Bollito e della Pera Madernassa e il Consorzio della Pera Madernassa.

L’evento

A fare da cornice a Pera Made Roero è Tenuta Piedelmonte, splendido casale del 1700, che fino a domenica 27 si fa teatro di convegni, laboratori per grandi e piccini e musica dal vivo, con il coinvolgimento di alcuni ristoranti della zona, tra cui il ristorante stellato La Madernassa, con il suo chef Michelangelo Mammoliti, Io e Luna di Davide Odore, il Miralanghe e l’osteria L’imperfetta.

Pera

Lo chef de La Madernassa sarà protagonista della cena di gala di stasera, con un menu interamente a base del prodotto autoctono del territorio. Si comincia con una Mousseline di patate Agria, cromesquis di Raschera, prezzemolo, croccante di patate, e si prosegue con un Riso Carnaroli Riserva San Massimo cotto in estrazione di Pera Madernassa e infusione al plaisentif (noto anche come formaggio delle viole, tipico dell’alta Val Chisone e dell’alta Val di Susa), e con un Manzo cotto in carpione con jus profumato all’alloro. Si chiude in dolcezza con la Pera Madernassa nella sua essenza con coulis di mandorla amara profumata al cardamomo e piccola pasticceria.

Domani, sabato 26, appuntamento con lo street food (a partire dalle 16.00) con vari stand a base dei prodotti del Consorzio Pera Madernassa (e non solo), dove ogni postazione accoglierà una parte esperienziale dove il visitatore, oltre ad assaggiare, potrà conoscere e provare la materia prima divertendosi. In degustazione, Tagliere di formaggi e salumi locali con Madernocciola, Fagottini Pera Madernassa e gorgonzola con burro e timo, Salsiccia gourmet con patate eTorta con pera Madernassa e cioccolato.

Alle 21.00, musica dal vivo con il concerto dei Lou Tapage, gruppo rock-folk la cui musica spazia dal ritmo dei balli popolari occitani alle arie irlandesi, dal cantautorato italo-francese alla musica celtica. A seguire, dj set di Tuttafuffa.

La giornata di domenica 27 si aprirà con il convegno Landscaperoero – Come orientare le scelte per il futuro, presso la Chiesa dell’Annunziata di Guarene, alle ore 10.30. Per poi proseguire con un aperitivo e un pranzo in tenuta, a base di bollito in abbinamento ai vini dei produttori di Guarene.

Cassetta di pere

"La volontà di organizzare l’evento parte da una riflessione – spiega il sindaco di Guarene, Simone Manzone –: Guarene è un gioiello incastonato in un territorio, a cavallo tra Langhe e Roero, che negli ultimi venti anni ha vissuto e sta vivendo una trasformazione profonda in virtù del felice matrimonio tra la tradizionale agricoltura di qualità e un turismo enogastronomico sempre più esigente. Siamo orgogliosi del nostro paese, e la sfida che abbiamo accettato sta nel trovare i modi migliori per raccontarlo come merita. Per farlo abbiamo pensato ad un percorso di valorizzazione del nostro territorio che, a partire dal vero autoctono Guarenese, la pera Madernassa, ci permetta di raccontare e quindi far conoscere i nostri prodotti, il nostro paese, le nostre bellezze".

La pera Madernassa

Protagonista della cucina del Roero e in attesa del riconoscimento IGP, la pera Madernassa è un frutto molto raro nato nell’omonima località del comune di Guarene. Si ritiene – ci dice la Confraternita – che sia un naturale incrocio tra una pera Martin Sec e un pero selvatico. La pianta madre di questa cultivar è stata abbattuta nel 1914 e aveva un diametro di più di due metri e mezzo.

Il frutto si presenta lievemente appiattito alla base, la buccia ha una colorazione verde-giallastro con sfumature che, a seconda dell’ambiente di coltivazione, assumono tonalità dal rosso al grigio marrone, la polpa biancastra è particolarmente croccante e profumata, il sapore è dolce e leggermente tannico, con un buon tenore zuccherino. Le sue proprietà nutrizionali, poi, sono davvero uniche.

La pera Madernassa è particolarmente adatta alla cottura ed è molto presente nella cucina autunnale e invernale, utilizzata in numerose ricette: torte, confetture, liquori e anche nelle versioni locali della mostarda o “cognà”.

Pera Made Roero 2019
Tenuta Piedelmonte, Guarene
25, 26 e 27 ottobre

Per info e prenotazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
338 465 3066

Martina Zito

Lucana di nascita, casertana per 16 anni e milanese d'adozione da 3.
Sono cresciuta a pane e libri, per cui le tre cose a cui proprio non posso rinunciare sono, nell'ordine: mangiare, sguazzare tra le parole, e bivaccare sul divano.
Pignola (sempre), pessimista (quasi sempre), chiacchierona (quando voglio)

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.