CHIAMACI +39 333 8864490

|||

Poison Girl, l'ultima fragranza Dior diventa un video virale

Con protagonista la It Girl Camille Rowe, il video della campagna di Poison Girl, ultimo profumo della maison Dior, conquista il web.

Per celebrare la nascita del nuovo Poison Girl, ultima fragranza della maison dedicata a una donna giovane, sfrontata e amante di un lifestyle decisamente più street, Dior ha lanciato un video decisamente fuori dagli schemi.

Molto particolare, più vicino al mondo dei videoclip musicali che ai classici fashion commercial, vede per protagonista la modella volto della maison Camille Rowe nelle vesti di una bad girl sensuale e accattivante.
Nel video, ambientato nella nightlife tra le strade di New York, Camille raggiunge le sue “ragazze della banda” per sfidare in una dance battle una crew di ragazzi.
Una delle scene più popolari nella streetlife della Grande Mela, rivisitata in chiave glamour sulle note di un pezzo esclusivo, creato dal deejay electro house Surkin.

Il video, che è stato lanciato anche in una versione inedita e più lunga in versione virale, visibile su youtube, esprime in pieno lo spirito del nuovo profumo Dior: un mix di rosa di Grasse, neroli e arancia che crea una fragranza dall’anima doppia, dolce ma intensa e sensuale, che gioca con un originale contrasto di caldo-freddo. Come aggressive e sensuali sono le movenze di questa irresistibile crew di bad girls, che con il claim I am Poison” ha conquistato anche il web.

www.dior.com

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.