CHIAMACI +39 333 8864490

||||

SponzFest 2019: SottaTerra e il cerchio della vita.

Sponz Fest  è la rinnovata occasione di creare unione, comunità, nelle zone dell'Alta Irpinia. 

Sponz Fest Per l'anno 2019 si conferma un evento di cultura e suggestioni.
Ha dato l'annuncio lo stesso organizzatore Vinicio Capossela con una diretta Facebook.



Dall'interno di una grotta ha presentato così la VII edizione:

<< Siamo on line da SottaTerra perché…Questi dell’Alta Irpinia sono luoghi di frontiera dov'è il paesaggio naturale e umano a parlare. Un luogo in cui ogni mattina si rinnova la creazione del mondo.
C’è anche però un mondo del sottosuolo, fatto di grotte, cunicoli, caverne, scavate da millenni dall’ uomo per trovarvi riparo. E qui abbiamo deciso di rifugiarci per lo Sponz, SottaTerra![...]


[...] SottaTerra è la cura, il luogo delle radici, del riparo, della fertilità sotterranea, della conservazione della memoria. [...]

[...] Alle pestilenze contemporanee sono dedicati i tre grandi concerti a cui andremo muniti di mascherine, per immunizzarci dalle infezioni contemporanee: lo streptococco dell’indifferenza, l’epidemia della paura del diverso, la tubercolosi del silenzio, il virus dell’individualismo collettivo. Come nei momenti di pestilenza, il lazzaretto sarà allestito fuori dalle mura cittadine, per cui ci arrampicheremo, ascenderemo in questo grande lazzaretto che abbiamo chiamato Vallone Cupo. Lì, in questa contrada, saranno i concerti che abbiamo nominato Sponz Pest.[...]


[...] La peste, il sotterraneo e pianto rituale. Il pianto rituale è la purificazione, riportare a metro tutto, ricomporre l’ordine della perdita. La lamentazione rituale, rigenerante, che soppianta invece la più diffusa lamentela e porta alla resurrezione. Questo terzo fuoco, è un progetto che mette in collaborazione SottaTerra alle terre di Irpinia, Calabria e Lucania, Una Trenodìa [...] >>

Sponz Fest si aprirà con il tradizionale concerto all'alba, ricco di proiezioni, performance, teatro, cinema all'aperto. Non mancheranno laboratori per bambini, cibo preparato hand-made, con una particolare attenzione alla natura e alla sostenibilità.

 Sponz Fest SottatTerra si articola in Sponz Fest dal 19 al 25 agosto, Sponz Pest dal 22 al 24 agosto e Trenodìa dal 18 al 29 agosto. Un percorso che conduce al centro storico di Calitri ma anche al Vallone Cupo di Gagliano. Infine Matera, dove si richiama il canto funebre dell'antica Grecia con una performance all'aperto.

L'attrattiva maggiore è il concerto di chiusura di Vinicio Capossela del 24 agosto.

 

Gli ospiti confermati sono: Almamegretta Dub Box, Ars Nova Napoli, Enzo Avitabile & Bottari, Mario Brunello, Chef Rubio, la compagnia teatrale Clan H, Livio Cori, Grazia Di Michele, ‘E Zezi, Goffredo Fofi, Elio Germano & Le Bestie Rare + Dj Amaro, Micah P. Hinson, Mimmo Lucano, Flaco Maldonado, Neri Marcorè, Micol Harp, Dimitri Mistakidis, Morgan, Michela Murgia, Alberto Nerazzini, ‘Ntò, Manolis Pappos, Michele Riondino, Enzo Savastano, Sergio Scarlatella, Daniele Sepe & Bassa Banda, Asso Stefana e Peppino Tottacreta, The Andrè, Young Signorino.


Il tema centrale è l'umano, la rinascita e la fine di quel cerchio che è la vita. 
C'è sempre meno coinvolgimento nelle emozioni altrui, se ne svalutano le esigenze e si costruiscono legami sempre più spesso virtuali.
 Sponz Fest è un'occasione di dare origine a nuovi incontri, consolidare i rapporti, di rinvigorimento dei legami sociali.

 

Gli eventi sono gratuiti fino ad esaurimento posti, per i concerti di Vallone Cupo sono attive le prevendite.

Sul sito dell'evento è possibile visionare l'intero programma e acquistare i biglietti.

 

 

Redazione Nerospinto

Sito web: www.nerospinto.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.