CHIAMACI +39 333 8864490

Lunedì, 15 Febbraio 2016 22:55

È in arrivo la Festa del Gatto!

Dal 1990, il 17 febbraio, si celebra la Festa Nazionale del Gatto. La data è stata scelta in quanto sia il mese di febbraio che il numero 17 hanno da sempre una connotazione magica e misteriosa, stessa fama che in passato è stata attribuita al gatto. Quest’anno la Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con RadioBau e Radio Montecarlo, celebra il gatto presso il Museo Interattivo del Cinema. Si inizia alle 18.30 con “Gatti animati tra cinema, televisione e pubblicità”, una raccolta dei migliori film d’animazione e spot pubblicitari con protagonisti i gatti; a seguire l’interessantissima conferenza “Gatti nel mondo” di Isabella Dalla Vecchia, voce di RadioBau e membro del direttivo dell’OIPA, e la presentazione del libro di Marina Mander “Il potere del miao”. Per concludere Mondo Gatto, circolo di Legambiente che dal 1985 si occupa concretamente del randagismo felino urbano, offrirà a tutti i presenti un happy hour sulla musica di Marco Fullone, DJ di Radio Montecarlo.

Assolutamente da non perdere!

INFO:

Viale Fulvio Testi 121, Milano; ore 18.30

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.cinetecamilano.it

TEL. 02 87242114

 

Isabella Dalla Vecchia Isabella Dalla Vecchia

Marina Mander Marina Mander

Pubblicato in 16mm

Lunedì 25 maggio, in occasione di Expo Dinner Show, Cristiano De André si esibirà al Teatro Nuovo di Milano con ACUSTICA, imperdibile live in cui l'artista ripropone tutti i più grandi successi e i brani contenuti nel suo ultimo album "Così in cielo come in guerra (special edition)", anch'essi formidabili.

Dopo la cena, che si terrà alle ore 20.15, alle ore 21.15 comincerà lo spettacolo che trasporterà gli spettatori in un suggestivo viaggio nelle canzoni scritte ed interpretate da De André. Da “Invisibili”, “Credici”, “Non è una favola” fino ad arrivare a capolavori come “Creuza de ma”, “La Canzone di Marinella”, "Andrea", capolavori del padre Fabrizio, amatissimo cantautore e paroliere, ormai entrati con successo nel repertorio live del figlio.

Un concerto ricco di intense emozioni che, utilizzando la formula dell'acustico, riesce ad esaltare al massimo l’innata capacità scenica del cantante oltre che l'importante spessore e valore dei suoi testi, propri anche del padre, per questo tutt'ora amati da generazioni di ascoltatori.

L'artista sarà accompagnato nelle sue performance da Osvaldo Di Dio per un concerto introspettivo e intimo ma allo stesso tempo ricco di creatività e divertimento, davvero per tutti i gusti.

BIGLIETTI:

Settore                               Intero

I SETTORE            € 89.00  cena +spettacolo

II SETTORE          € 59.00 spettacolo + bollicine

III SETTORE         € 49.00 solo spettacolo

BIGLIETTERIA (per informazioni e prenotazioni): Piazza San Babila - Milano

Da lunedì a sabato dalle ore 10.00 alle ore 19.00 / domenica dalle ore 14.00 alle ore 17.00

INFO:

Teatro Nuovo - piazza San Babila 3, Milano

 

tel. 02.794026

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.teatronuovo.it

[gallery type="rectangular" ids="43139,43140"]

Pubblicato in Musica

Non lasciamoci trarre in inganno dal nome: certo, è indubbio che per realizzare quanto proposto da Rob de Matt sia indispensabile quella vena di follia che soggiace a tutte le idee brillanti, ma è soprattutto la grande carica creativa a caratterizzare un risultato unico nel suo genere, il primo sistema di scrittura logografico.

 

Rob de Matt, nato dal connubio di menti fuori dal comune come Andrea, Antonio e Stefano, si basa sulla passione condivisa dei tre per il design e la grafica e sulla convinzione di poter realizzare qualcosa di realmente innovativo.

La volontà è quella di dare vita ad un progetto che non sia semplicemente originale, ma risponda ad  esigenze di semplicità ed immediatezza pur mantenendo il proprio estro.

 

I primi esperimenti di sovrapposizione delle usuali lettere portano alla nascita del logo, risultato della combinazione dei grafemi che compongono ROB. Da qui l'impulso a ricombinare e plasmare attraverso nuove sperimentazioni non ammette limiti, sino alla creazione di un vero e proprio alfabeto alternativo, Font de Matt, il primo sistema di scrittura composto dal 626 logogrammi i quali, combinati tra loro, consentono di poter riprodurre per iscritto un vastissimo numero di parole.

 

La versatilità di questo nuovo tipo di scrittura è evidente sia nell'adattabilità dei segni nel riprodurre frasi in diverse lingue, quanto nella capacità dei logogrammi combinati in singole parole di porsi in come vigorosi veicoli di significati, attraverso un'estetica unica nel suo genere.

 

Per poter ammirare dal vivo il lavoro di Rob de Matt  non mancate assolutamente all'appuntamento di stasera all'evento Chapeau!, organizzato da Modalità Demodé e Rosaspinto presso lo Spazio Giulio Romano, in occasione del quale i ragazzi si sono divertiti a creare una serie di poster ad hoc che rimarranno esposti nel corso della serata.

 

Per i più curiosi e per chi non potrà presenziare, rimando al seguente link dove potrete scoprire e apprezzare le creazioni basate su Font de Matt.

http://robdematt.wordpress.com/

 

Pubblicato in Cultura
Giovedì, 13 Dicembre 2012 22:10

La Factory: un piccolo paradiso “tutto pop”

Il periodo delle strenne si avvicina inesorabilmente, e non posso non segnalarvi un luogo che ho scovato per voi e che vi salverà dai regali dell’ultimo minuto e dallo stress del Natale.

A pochi passi da Porta Venezia, in Via Vittorio Veneto 20, infatti vi aspetta “La Factory”.

Si tratta di un negozio creato e gestito Barbara e Andrea, due giovanissimi che hanno avviato questa attività a seguito delle esperienze lavorative e degli studi intrapresi. Barbara è laureata in fashion design al Politecnico di Milano e ha lavorato per 3 anni in un noto showroom di moda, mentre Andrea è laureato in Scenografia all'Accademia di belle Arti di Brera e ha seguito diversi progetti nel settore moda.

Se avete voglia di fare o farvi un regalo, “La Factory”, già dal nome ironicamente ispirato all’officina di Andy Warhol, rispecchia perfettamente il suo mood pop.

Troverete T-shirt per tutti i gusti, sia maschili che femminili, ispirate per lo più al mondo contemporaneo, in alcune delle quali, ogni celebrità indossa democraticamente un naso rosso da clown. Grande spazio ai bijoux più particolari: da quelli a forma di biscotto di Lunami, alla linea dei colletti in plexiglass (vero must di stagione) di Sweet Papillon, alla collezione di design degli anelli firmati Double-ei, di Paola Argine e Cristiana Alzati, con cui l’effetto romantico-rock è assicurato.

E tante, ma tante borse:

in vinile profumato ispirate alla celebre 2.55 di Chanel; o pochette in pelle e ecopelle di lavorazione artigianale, con borchie fluo o  classiche.

Impossibile non trovare quello che cercate, e anche se non avete bisogno di nulla in particolare, fateci un salto ugualmente: resterete affascinati dall’aria che si respira, dalla gentilezza di Barbara e Andrea, e dai colori che in pochi metri quadrati vi riempiranno la vista.

L’acquisto è assicurato. Almeno così è stato per la sottoscritta.

DOVE:

La Factory, Viale Vittorio Veneto 20, Milano

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina Facebook

 

SANREMO LIVE

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.