CHIAMACI +39 333 8864490

Giovedì, 31 Marzo 2016 19:03

Il sapore della Riviera nel cuore di Milano

Manuelina storica focacceria di Recco dal 1885, arriva a Milano anche per l'happy hour. 

Pubblicato in Food

Dal 16 al 28 settembre 2016, dieci straordinari show all’Arena di Verona di Zucchero “Sugar” Fornaciari. Per festeggiare la sua carriera e presentare live in anteprima mondiale il nuovo album in uscita a maggio 2016.

Adelmo Fornaciari, classe 1955, si presenta alla stampa con l’immancabile cappello a cilindro. Quest’ultimo arriva direttamente dal film “Gangs of New York”. Zucchero racconta di averlo acquistato a Los Angeles nella bottega artigianale di un messicano che produce copricapo e affini per Hollywood. Non ha saputo resistere, perché “vecchio e trattato male”.

Con questo simpatico aneddoto, Zucchero presenta le sue prossime esibizioni all’Arena di Verona per il 2016.

Dallo speciale rapporto con la città e con il prestigioso anfiteatro veneto nasce l’idea di ripercorrere con dieci straordinari show i momenti più significativi di una carriera unica – suggellata da oltre 60 milioni di dischi venduti nel mondo – tra cui spiccano i capolavori di “Oro incenso e birra”, uno dei dischi più importanti della storia della musica del nostro Paese.

Quelli del 16, 17, 18, 20, 21, 23, 24, 25, 27 e 28 settembre saranno gli unici appuntamenti live di Zucchero in Italia per tutto il 2016 e segneranno la prima tappa di un tour che impegnerà l’artista in tutto il mondo.

I dieci concerti in Arena saranno inoltre l’occasione per presentare live il suo nuovo album, in uscita a maggio 2016 per Universal Music. Un disco nuovo, che vuole tornare alle sonorità di “Oro incenso e birra”. “Non è stato facile però – spiega Zucchero  - tornare indietro e cercare lo stesso spirito e spontaneità che c’era allora, quando vi erano meno paure”.

In ognuna delle dieci serate, Zucchero porterà in scena uno spettacolo unico con la partecipazione di un ospite speciale per ogni appuntamento, regalando così al pubblioc la possibilità di vivere un’esperienza inedita e irripetibile. Segretissimi per ora i nomi degli ospiti, ma di certo, non deluderanno.

Durante queste due settimane, le vie del centro di Verona saranno animate da alcuni tra i migliori “musicisti di strada” italiani che reinterpreteranno le canzoni del bluesman.

Nelle due serate in cui Zucchero non si esibirà – il 19 e il 26 settembre – i riflettori sull’Arena rimarranno accesi. L’essenza di queste due date trova fonte nel desiderio di Zucchero di dar voce alla musica emergente e alle nuove generazioni.

Il 19 settembre, il palco dell’Arena verrà affidato a Twitter – partner ufficiale degli spettacoli – per l’evento speciale chiamato “TwitterArena”, durante il quale si esibiranno gli artisti emergenti che si sono maggiormente distinti sulla nota piattaforma.

Il 26 settembre, invece, uno o più artisti nazionali e internazionali si esibiranno sul prestigioso palco dell’Anfiteatro. I protagonisti verranno scelti tra coloro che si distingueranno maggiormente nel corso del 2016, un tributo che Zucchero ha voluto fortemente per dare spazio alla nuova generazione di artisti italiani e internazionali.

 

I biglietti sono già disponibili sui circuiti ticketone e nelle prevendite abituali.

Lucia Lanzini

Pubblicato in Musica
Giovedì, 28 Maggio 2015 17:17

Meghan Trainor al Fabrique il 4 giugno

La cantante statunitense Meghan Trainor sarà finalmente in Italia con il THAT BASS TOUR. L’unica data in programma è il 4 giugno al Fabrique! Il tour prende il nome dal singolo All about that bass, che ha anticipato la pubblicazione dell’album d’esordio TITLE il 13 gennaio 2015.

Il singolo è stato il terzo brano più scaricato nel 2014 su iTunes; ha superato i record di permanenza in classifica di Billie Jean e Black Or White di Michael Jackson, rimanendo per otto settimane al primo posto della Hot 100 Billboard in USA e raggiungendo i vertici delle classifiche Spotify e Shazam. Il video, diretto dalla regista e coreografa Fatima Robinson, ha quasi raggiunto le 850.000.000 visualizzazioni.

I biglietti sono in vendita dal 23 gennaio su www.livenation.it e tramite TicketOne www.ticketone.it ad un costo di 28 euro + prevendita per posto unico parterre in piedi.

 

Meghan Trainor That Bass Tour 4 giugno 2015 Fabrique Via Fantoli, 9 Milano www.fabriquemilano.it/

 

[gallery type="rectangular" ids="43483,43484,43485"]

Pubblicato in Musica

La compagine siciliana, capitanata da Giovanni Gulino e Carmelo Pipitone, è pronta ad infiammare il palco del Carroponte martedì 2 settembre.

L’avventura musicale dei MST inizia nel 2002, con la creazione del nucleo fondatore e il trasferimento a Bologna, dove il gruppo si esibisce in pubs e localini proponendo un repertorio di cover selezionate.

Il 2003 vede la pubblicazione del loro primo EP “Muscoli e Dei”, che porta la band a vincere, l’anno dopo, il premio del Meeting Etichette Indipendenti come miglior gruppo underground italiano.

Dopo il secondo album (C’è gente che deve dormire,2005), il gruppo fonda la propria etichetta discografica (Tamburi Usati), con la quale produce l’album “Sushi & Coca” (2008); dopo innumerevoli concerti e festival (uno su tutti il MITO), i Marta sui Tubi partecipano al Festival di Sanremo 2013 ed in contemporanea pubblicano l’album “Cinque, la luna e le spine”, che segue di due anni il precedente “Carne con gli occhi”.

Nel luglio 2013 partecipano alla ristampa del capolavoro degli Afterhours, "Hai paura del buio" e il 2 maggio pubblicano il nuovo singolo "Salva Gente", al quale ha partecipato nientemeno che il Maestro Franco Battiato; ad agosto i Marta Sui Tubi sono infine ospiti della prestigiosa manifestazione "Meraviglioso Modugno", organizzata a Polignano a Mare per ricordare il Mimmo nazionale.

Un grande appuntamento con il meglio dell’indie rock italiano, quello di martedì 2 settembre al Carroponte! Da non perdere assolutamente!

 

 

Marta sui Tubi in concerto

martedì 2 settembre

start h 21.30

ingresso 10 euro

 

Carroponte via Granelli 1, Sesto San Giovanni (Mi)

Per maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.carroponte.org

Pubblicato in Musica

Si, avete letto bene.

I Blondie, la leggendaria band neworkese capitanata dalla sempre-bionda Debbie Harry, sarà in Italia per un unico ed imperdibile concerto, il 3 settembre al Circolo Magnolia.

Un'occasione più unica che rara, per il pubblico milanese ed italiano, per ascoltare dal vivo le canzoni che hanno fatto la storia della new wave e del punk rock americano e mondiale, della serie: quando ci ricapita?

Anche i più lontani dal mondo punk e ribelle avranno ballato, almeno una volta, sulle note di Heart Of Glass e Call Me (brano figlio di quel Giorgio Moroder di cui abbiamo molto goduto lo scorso maggio) o ammirato la bellezza della bionda leader, famosa per il suo sexy broncio e per il caratterino esplosivo.

L'appuntamento con i Blondie segna un nuovo successo per il Circolo Magnolia, a coronamento di un cartellone estivo tra i più interessanti e in apertura di una stagione autunnale che si preannuncia esplosiva.

 

Blondie in concerto

 

Circolo Magnolia

Via Circonvallazione Idroscalo, 41

Segrate

 

Per maggiori informazioni:

circolomagnolia.it

ticketone.it

www.facebook.com/CircoloMagnolia

 

 

Pubblicato in Musica

Il Collisioni Festival, giunto alla sua sesta edizione, ritorna in Piemonte per una nuova estate di musica e cultura.

L'appuntamento si rinnova, come ogni anno, dal 18 al 21 luglio in quel di Barolo (Cuneo), cittadina in cui si perpetua il proficuo crossover tra linguaggi artistici e generazioni diverse, che è poi la mission stessa del Festival.

Intellettuali, scrittori, grandi nomi della musica e cittadini si ritrovano in una quattro giorni di happening, concerti e tavole rotonde, circondati dalle bellezze delle Langhe, terra famosa per i suoi vini e per il dolce paesaggio collinare.

Questo il programma del Collisioni Festival 2014

18-21 luglio

 

18 luglio

Deep Purple

 

19 luglio

Francesco Guccini

Piero Pelù

Mauro Corona

James Ellroy

Suzanne Vega

Michele Serra

Ferzan Ozpetek

Alberto Bertoli

Carlo Petrini

Vasco Brondi

Elisa

Mario Biondi

Salmo

 

20 luglio

Dario Fo

Herta Müller

Art Spiegelman

Milo Manara

Carlo Lucarelli

Morgan

Jonathan Coe

Gad Lerner

Rita Pavone

Valeria Parrella

Fedez

Francesco De Gregori

Dario Brunori

Gianni Riotta

Andrea Scanzi

Jeffery Deaver

Caparezza

 

21 luglio

Neil Young

 

Biglietti acquistabili direttamente in loco (uffici di Barolo in Piazza Falletti lu-ve 9-12.30 e 14.30-18.30, sab-dom 14.30-17.30) oppure sui circuiti Ticketone, CiaoTickets e Ticketboxoffice.it.

 

Per maggiori informazioni: www.collisioni.it

 

 

Pubblicato in Clubbing

Damon Albarn, il principe del Brit Pop, colui che ha allietato gli anni Novanta con l'epica diatriba con Noel Gallagher, ma che è stato soprattutto il cuore e la mente dei Blur (laddove la mano era Graham Coxon) e l'anima ispiratrice del progetto Gorillaz, arriva in Italia a luglio.

Si, avete letto bene, Demon Albarn, Italia, luglio. No, non state sognando, si tratta di una splendida realtà.

Il poliedrico artista britannico arriva nel Belpaese per presentare la sua ultima fatica discografica, "Everyday Robots", la cui uscita è prevista ad aprile. 30 milioni di dischi venduti dopo, Damon Albarn si lancia in una nuova avventura musicale e professionale, forte del credito ottenuto grazie ai Blur, con cui ha pubblicato 7 album e ai Gorillaz, la band virtuale più famosa del mondo, con cui  ha invece sfornato due dischi multiplatino.

Ma eccoci alla notizia nella notizia: da buon inglese amante del Grand Tour, Albarn ha scelto due location magiche in cui affascinare il pubblico italiano: il Vittoriale e il Parco della Musica di Roma.

Come tutti sanno, il Vittoriale è un luogo caro a chiunque ami la poesia, la passione e il bien vivre incarnato dal Vate D'Annunzio.

Bene, siffatta location sarà resa ancora più sognante dalle voce di Damon Albarn e dalla musica che sgorgherà dalla sua chitarra.

Per un'estate da non dimenticare.

 

Damon Albarn in Italia

14 luglio-Vittoriale (Gardone Riviera, BS)

15 luglio: Cavea Auditorium Parco della Musica (Roma)

 

Biglietti in vendita nelle seguenti giorni:

Venerdi 14 febbraio (data del 14 luglio)

Venerdi 21 febbraio (data del 15 luglio)

 

Circuito Ticketone

 

Per maggiori informazioni: www.ticketone.it

 

Pubblicato in Musica

Michael Bublè, il crooner canadese erede di Frank Sinatra e Dean Martin, ritorna in Italia a novembre a grande richiesta, dopo il sold out delle due recenti date milanesi.

Un vero e proprio trionfo quello di Bublè, canadese di origini italiane che ha saputo conquistare il pubblico di tutto il mondo grazie al sapiente mix di voce ed eleganza, sino a diventare il portavoce dei nuovi crooners, dalla musica suadente e dai modi gentili.

Il "To be loved" tour prende il nome dal cd omonimo, che ha debuttato al numero 1 della classifica di Billboard, quarto album del cantante a piazzarsi in testa alla prestigiosa classifica americana e sesto album in studio dalle vendite stratosferiche (2 milioni di copie vendute in tutto il mondo).

Michael Bublè, forte dei 45 milioni di album venduti e degli innumerevoli Grammys vinti, torna nel Belpaese l'8 novembre, per un'unica e imperdibile data presso l'Unipol Arena di Bologna.

Un evento da non perdere!

 

Michael Bublè in concerto

8 novembre 2014

Unipol Arena

Casalecchio di Reno-Bologna

 

Poltronissima Gold 135 euro +prevendita

Poltronissima numerata 120 euro +prevendita

Platea B-stage Arena  120 euro +prevendita

Poltrona numerata 90 euro +prevendita

Tribuna numerata 1 settore 90 euro +prevendita

Tribuna numerata 2 settore 69 euro +prevendita

Tribuna numerata 3 settore 43 euro +prevendita

 

Biglietti in vendita da sabato 1 marzo ore 9 sul circuito Ticketone

Per maggiori informazioni: www.ticketone.it

 

Pubblicato in Musica

Billy Idol, l’eterno ragazzo, il sogno erotico degli anni Ottanta, torna in Italia per due imperdibili date: il 9 giugno all’Ippodromo delle Capannelle a Roma (Rock in Roma) e il 10 giugno al Gran Teatro Geox di Padova.

Due serate per vivere (e rivivere) il sogno degli anni 80, decennio scintillante e sfavillante, dove il genio e la sregolatezza la facevano da padrone e dove le chitarre si univano ai sintetizzatori, in un tripudio di trasgressione.

Billy Idol ha segnato un’epoca, a partire dallo stage name scelto: idolo delle folle, angelo biondo inguainato in pantaloni di pelle aderenti.

Una manciata di hit lo hanno spedito nell’ Olimpo delle stelle, da “White wedding” a “Hot in the city”, fino a “Sweet Sixteen” e Dancing with myself”.

Le due serate italiane saranno arricchite dalla presenza del socio storico di Billy Idol, Steve Stevens alla chitarra solista, per due ore di musica, sudore e divertimento.

 

Billy Idol in concerto

 

9 giugno

Rock in Roma

Ippodromo delle Capannelle, Roma

Posto unico 34 euro + prevendita

 

10 giugno

Gran Teatro Geox Padova

Tribuna numerata 42,50 euro + prevendita;  parterre in piedi 34 euro + prevendita

 

Biglietti prossimamente in vendita sul circuito Ticketone e nei circuiti vendita autorizzati.

 

 

 

 

Pubblicato in Musica

Nerospinto vi segnala i concerti imperdibili di febbraio, gli appuntamenti musicali ai quali sarebbe un peccato mortale mancare e che riscalderanno le vostre giornate più fredde.

Prendere carta e penna  o segnateli sull'agenda, pronti? Partiamo!

 

 

Febbraio 2014- Concerti

 

Depeche Mode

18: Torino (Palaolimpico)

20: Milano (Forum di Assago)

22: Bologna (Unipol Arena)

 

Peter Hook & The Light

17: Milano (Arci Magnolia)

18: Roma (Atlantico Live)

19: Roncade -TV (New Age Club)

 

Anna Calvi

21: Torino (Hiroshima Mon Amour)

22: Bologna (Estragon)

24: Roma (Auditorium Parco della Musica)

25: Brescia (Teatro Grande)

 

Moderat 

22: Milano (Alcatraz)

 

Simple Minds

25: Milano (Alcatraz)

 

Babyshambles

27: Milano (Alcatraz)

 

Editors

28: Bologna (Unipol Arena)

 

All Time Low

28: Milano (Magazzini Generali)

La band pop punk statunitense si esibirà in Italia anche il 1 marzo (Bologna, Zona Roveri) e il 2 presso il Club Orion di Ciampino (Roma)

 

Bloody Beetroots Dj Set

28: Roma (Spazio 900)

Sir Bob Cornelius Rifo si esibirà anche il 1 marzo a Bergamo (Bolgia) e l'8 al Muretto di Jesolo (Ve)

 

Restate sintonizzati per essere informati sui concerti del mese di marzo!

 

Per maggiori informazioni:

www.ticketone.it

www.circolomagnolia.it

www.magazzinigenerali.it

www.spazionovecento.it

www.bolgia.info

www.ilmuretto.net

www.hiroshimamonamour.org

 

Pubblicato in Lifestyle
Pagina 1 di 2

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.