CHIAMACI +39 333 8864490

“Per definire un festival musicale l’immagine più appropriata ci sembra quella di una galassia; la buona musica continua infatti a espandersi nel tempo e nello spazio con nuove creazioni, esecuzioni sempre più frequenti e un esercizio di perfettibilità che non conosce limiti. Rallegriamoci: non conosce obsolescenza e non aumenta l’entropia del mondo. Addentrandoci nella galassia di MITO SettembreMusica 2015 ci troveremo nel mezzo di una costellazione sinfonica dove a darci il benvenuto troveremo il nostro caro Temirkanov con l’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo: questa volta niente musica russa ma la Quarta di Bruckner e l’Italiana di Mendelssohn.”

Esordisce così l'articolo di Enzo Restagno e Francesco Micheli, rispettivamente il direttore artistico e il vicepresidente di MITO SettembreMusica, il festival che dal 5 al 24 settembre riempie Milano e Torino di eventi e concerti imperdibili. Si contano ben 208 appuntamenti e 2600 artisti da 33 paesi del mondo!

In questo articolo vi segnaliamo due appuntamenti da non perdere con Stefano Bollani. Martedì 15 settembre all’Auditorium del Lingotto di Torino è già annunciato un tutto esaurito per l’esecuzione della Rhapsody in Blue di George Gershwin insieme all’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento con la direzione di George Pehlivanian. Accanto, e intorno, alla partitura originale Bollani eseguirà le sue Improvvisazioni su uno degli autori più amati di sempre.

Mercoledì 16 settembre presenterà in anteprima italiana il suo nuovo album. Alle ore 17 presso le Gallerie d’Italia Piazza Scala a Milano il pianista incontrerà il pubblico del Festival in un’occasione di diagolo e approfondimento. A seguire, alle ore 21, presso il Teatro degli Arcimboldi, il jazzista presenterà in anteprima il suo nuovo lavoro da solista con la sua consueta e sempre sorprendente capacità di coinvolgere il pubblico in un personale e inatteso percorso sonoro. Un concerto per piano solo per godersi in anteprima l’irresistibile ritmo di Stefano Bollani.

[gallery ids="46521,46522,46523"]

||||||
 
Fino al 12 Settembre vi attendono al Carroponte tre imperdibili concerti prima della festa di chiusura ufficiale di Domenica 13 settembre.

Sì, perché ormai siamo agli sgoccioli di un'estate intensa che ha visto sui due palchi allestiti nell'ex area Breda alcuni protagonisti del panorama musicale nazionale e internazionale.

 
Tutti i concerti iniziano alle 21.30 ma l'apertura dei cancelli è prevista per le ore 20.00.

Oggi si esibisce John De Leo per presentare "Il Grande Abarasse", il suo nuovo disco che segna il ritorno sulle scene del cantautore a sei anni di distanza dall'ultimo progetto discografico.

Originalità, talento e sperimentazione sono alla base di un concept album ambientato in un ipotetico condominio all’interno del quale ogni brano corrisponde ad uno dei suoi appartamenti. Il disco, inoltre, vede le illustri partecipazioni dell’Orchestra Filarmonica di Bologna e di Uri Cane (al pianoforte nel brano "The Other Side of a Shadow").

Erede di artisti come Demetrio Stratos, Cathy Berberian e Leon Thomas, John De Leo, ex Quintorigo, ha saputo conquistare il pubblico italiano e straniero grazie alla sperimentazione vocale e sonora unita all’alchimia con cui combina musica, arte e letteratura.

Domani, invece, al parco ex-Breda arriva Levante. La talentuosa cantautrice siciliana, alternando lo show con la band a opening importanti, come per le date italiane di Paolo Nutini e degli Interpol, prosegue il suo fortunato tour estivo per promuovere "Abbi Cura di Te", il suo nuovo album uscito lo scorso 5 Maggio.

Il cammino in musica di Levante è iniziato nell’estate 2013 con la folgorante ascesa legata al suo singolo d’esordio "Alfonso", divenuto subito una hit ed un manifesto generazionale. La crescita da quel momento è stata inarrestabile e sostenuta a quattro mani dal pubblico e dalla critica, quest'ultima prima incuriosita e poi unanime nel consacrarla “la nuova stella nascente della musica pop italiana”.

Infine, Sabato 12 Settembre, sarà "lo zio del rap italiano" J-Ax a tagliare il nastro d’arrivo dell’estate targata Carroponte.

Qui, infatti, è prevista l'unica data milanese de "Il Bello d’Essere Brutti Summer Tour" ed è già sold-out.

Aspettatevi quindi un live d'eccezione per ringraziare i tanti irriducibili fan che hanno regalato a J-Ax il record dei sette sold out all’Alcatraz di Milano tra Marzo e Aprile.

 

John De Leo

10 Settembre 2015 ore 21.30
Ingresso 15€
11 Settembre 2015 ore 21.30
Carroponte, Via Luigi Granelli 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) Ingresso 10€

J-Ax

12 Settembre 2015 ore 21.30
Carroponte, Via Luigi Granelli 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) Ingresso 30€ (Sold Out)
 
 
Marco Trabucchi

 

 

 

 

|||

E’ già tutto esaurito per la nuova tappa milanese dell’artista libanese, naturalizzato britannico, che sta facendo impazzire migliaia di spettatori in tutto il mondo.

Di chi stiamo parlando? Di Mika, ovviamente. Il suo nuovo lavoro, il quarto album in studio, si chiama “No Place in Heaven” e sta facendo sold out in tutte le date del tour italiano che hanno visto Mika coinvolto tutta l’estate.

Come molti sapranno, questo energico artista inglese, ha esordito nel 2007 con il singolo “Grace Kelly” e da allora la sua carriera ha visto una miriade di successi, dovuti anche alla sua acclamatissima e simpaticissima partecipazione al talent X Factor Italia, in qualità di giudice.

Sarà per il suo italiano buffo e un po’ sgrammaticato, cosa del tutto giustificabile viste le sue origini, o per l’amore che più volte Mika ha espresso per il nostro paese, il pubblico italiano sembra adorare l’energia e la frizzantezza che questo artista regala ogni volta ai suoi fan, sempre più numerosi, che hanno fatto schizzare ai vertici della classifica di iTunes Italia proprio questo album, da cui è stato estratto il singolo “Staring at The Sun”.

Nella sua carriera, Mika, ha venduto oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo e ha fatto ballare migliaia di persone. Come dimenticare l’adorabile “Lollipop”, la grintosa “We Are Golden”, o ancora l’ultima e più recente “Popular Song” ft. Ariana Grande. Quest’ultima in particolare ha scosso gli animi anche di tutti gli appassionati di Musical, perché non tutti sanno che, in realtà, si tratta di una rivisitazione del brano “Popular”, tratto dal celebre Musical “Wicked”.

In più non sono mancati i numerosi premi e riconoscimenti vinti da Mika nel corso degli anni, come Brits Awards, Grammy, Ivor Novellos, Capital Radio, Q magazine, The NRJs, The World Music Awards, BT and Vodafone, Virgin Media e gli MTV’s Europe, Asia, Australia e Japan e tanti altri. In Francia riceve inoltre il prestigioso riconoscimento "Cavaliere dell’ordine delle arti e delle lettere".

La prima delle tre date italiane, il 27 settembre al Mediolanum Forum di Assago, è già Sold Out, ma non disperate, qualche biglietto è ancora disponibile per le altre due date, quella del 29 settembre a Roma e del 30 settembre al Mandela Forum di Firenze.

Se quindi anche voi siete tra i fan che non vedono l’ora di sentire dal vivo questo poliedrico artista, vi conviene sbrigarvi perché i biglietti vanno letteralmente a ruba.

 

MIKA LIVE

27 settembre – Mediolanum Forum, Assago (MI) – SOLD OUT

29 settembre – PalaLottomatica, Roma – www.ticketone.it

30 settembre – Mandela Forum, Firenze – www.ticketone.it

Adele Di Giovanni

|||

Venerdì 18 Settembre, a poco più di un mese dall'uscita del primo singolo Estate Povera, esce il nuovo album dei Ministri intitolato Cultura Generale.

Rappresenta il quinto della loro carriera e arriva a più di due anni dal precedente Per un passato migliore, che ha confermato il trio milanese come una delle band più quotate nel panorama nazionale.

“Cultura Generale parla semplicemente delle nostre vite”, ha spiegato la band, “della debolezza, delle responsabilità e della depressione, di macchine sportive e macchine usate, di giracravatte, di rabbia necessaria, di alluvioni, poeti e strade di campagna, di progetti, di rinunce e di amore – che spesso è, non senza amarezza, una delle poche cose che rendono i problemi di cui sopra non così importanti.”

Il disco, pubblicato per Godzillamarket/Warner, si è avvalso della produzione di Gordon Raphael - conosciuto per le sue collaborazioni con artisti di fama internazionale come gli Strokes, Skin e Regina Spektor- ed è stato registrato in un mese a Berlino negli studi della Funkhaus, i locali che hanno ospitato, dal ’56 al ’90, la sede della Rundfunk der DDR, la radio pubblica della Repubblica Democratica tedesca.

Cultura Generale è stato registrato quasi totalmente in presa diretta, limitando al massimo la postproduzione, al punto tale che alcuni brani sono andati dalle riprese al mastering finale quasi intonsi.

A partire dal giorno di uscita dell’album, i Ministri saranno in giro per l'Italia per avvicinare il pubblico a questo nuovo lavoro. L’appuntamento è, quindi, per Venerdì 18 Settembre alla Libreria Feltrinelli di Milano situata in Piazza Piemonte 2.

 

Di seguito vi elenchiamo le altre date di presentazione del disco:

19 Settembre - Torino @ Mondadori - Via Monte di Pieta’ n.2 angolo via Roma

20 Settembre - Genova @ Feltrinelli - via Ceccardi 16

21 Settembre – Bologna @ Feltrinelli - piazza Ravegnana 1

22 Settembre - Firenze @ Mondadori - via De’ Ginori 19

23 Settembre - Roma @ Discoteca Laziale - via Mamiani n.62

24 Settembre - Napoli @ Feltrinelli - piazza dei Martiri

25 Settembre - Bari @ Feltrinelli - via Melo 119

27 Settembre - Como @ Feltrinelli - via Cesare Cantu’ 17

28 Settembre Brescia @ Mondadori - Centro Commerciale Freccia Rossa Viale Italia 31

29 Settembre Verona @ Feltrinelli - via Quattro spade 2

30 Settembre Varese @ Casa del Disco - Piazza Podesta’ 1

 

Ministri “Cultura Generale” facebook// "I Ministri"

 

Ministri-gallery-Nerospinto1

||||

Dopo 15 anni di assenza, Antonello Venditti torna in concerto allo Stadio Olimpico di Roma il prossimo 5 settembre 2015. Più che un concerto sarà una grande festa, che celebrerà la carriera del cantautore italiano, dall’epoca del Folkstudio, fino ad arrivare all’ultima fatica di questo artista così amato, “Tortuga”, certificato come disco d’oro.

Non mancheranno ospiti d’onore a esibirsi insieme a Venditti. Per la prima volta, infatti, il prolifero cantautore della Scuola Romana si esibirà insieme con Biagio Antonacci e con il più giovane Briga, ultimo talento uscito dalla fabbrica televisiva di Amici di Maria de Filippi.

La Band sarà composta da artisti di tutto rispetto: Alessandro Canini (batteria, percussioni, chitarre); Derek Wilson (batteria) Amedeo Bianchi (sax); Fabio Pignatelli(basso); Maurizio Perfetto (chitarre); Toti Panzanelli (chitarre); Danilo Cherni (tastiere, hammond); Angelo Abate (piano, hammond); Fabiana Sirigu (violino solista); Marzia Foglietta (cori); Laura Ugolini (cori); Gianni Savelli (sax); Mario Corvini (trombone); Claudio Corvini (tromba).

In più non mancheranno quelli della formazione storica dell’artista, STRADAPERTA, Rodolfo Lamorgese (acustica, armonica); Renato Bartolini (mandolino, chitarre); Claudio Prosperini (chitarra elettrica); Marco Vannozzi (basso).

La Direzione Artistica è invece affidata ad Alessandro Canini, famoso dell’ambito musicale per la collaborazione con diversi artisti italiani e non solo. Nell’ultimo periodo è divenuto famoso, infatti, per aver composto le colonne sonore di parecchie fiction RAI, ad esempio “Notte prima degli Esami ‘82”.

Questa festa-concerto sarà il segnale d’inizio per un tour che vedrà coinvolta tutta l’Italia fino a dicembre. Il “Tortuga Tour” toccherà infatti diverse tappe, tra cui Taormina, Palermo, Torino e Milano.

Capace di stupire e di toccare corde anche piuttosto sottili, come quelle che si riferiscono alle tematiche di vita del proletariato urbano, Antonello Venditti è sicuramente parte di quella scuola di cantautori ai quali il pubblico italiano è affezionato e che non si stancherà mai di applaudire.

 

Tortuga Tour – tappe:

5 settembre 2015 - Roma 17 settembre 2015 – Taormina 19 settembre 2015 – Palermo 21 novembre 2015 – Padova 25 novembre 2015 – Bologna 28 novembre 2015 – Torino 1 dicembre 2015 – Milano 3 dicembre 2015 – Pescara 5 dicembre 2015 – Firenze 8 dicembre 2015 – Napoli 10 dicembre 2015 – Taranto 12 dicembre 2015 – Andria (BA)

info costi e biglietti: www.ticketone.it

 

Rimpiangete le atmosfere musicali retrò dei giradischi di una volta? Amate i vinili ma vi siete rassegnati all'idea di lasciarli a casa durante le vacanze?

Per tutti gli appassionati che non vogliono rinunciare all'ascolto dei loro brani preferiti c'è il giradischi portatile: dotato di funzione di codifica, tramite il cavo "usb" permette di registrare e trasferire il segnale musicale dal vinile al computer.

Fa parte della nuova collezione di accessori musicali di United Colors of Benetton: da qualche tempo, infatti, i negozi del marchio si sono arricchiti di angoli traboccanti di mug, giradischi portatili, cuffie per ascoltare la musica, sfiziosi portadocumenti ed accessori per il viaggio.

Anche il giradischi, come gli altri oggetti presenti nei corner, viene proposto in diversi colori, sempre vivaci e pieni, mentre le dimensioni sono ridotte e le linee molto essenziali.

Il prezzo, in linea con la filosofia del brand, è più che accessibile per un accessorio stilisticamente a metà tra hipster ed urban.

Originale anche come idea regalo a portata di mano e di tasca, è dedicato a chi ama fare salti a ritroso nel tempo con lo sguardo rivolto al futuro.

 

INFO: United Colors of Benetton

 

Giradischi portatile-gallery-Nerospinto1

 

Dal 18 al 22 Agosto si svolgerà ad Orbetello il Festival “Arie di Mare”.

L’edizione 2015, intitolata “Fenicotteri Rosa”, è dedicata al mondo femminile con la speranza di contribuire ad illuminare il lungo cammino di progressiva emancipazione del ruolo e della condizione delle donne nelle diverse culture mondiali.

Direttore artistico della kermesse è Pamela Villoresi, attrice con oltre 40 anni di carriera alle spalle tra teatro, cinema (la ricca Viola che si fa missionaria ne “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino) e fiction televisive (il prossimo autunno la vedremo in “Non uccidere” su Rai 3).

Il 18 Agosto Ambrogio Sparagna & Solisti Orchestra Popolare Italiana con il Coro Le Donne di Magliano diretto da Carla Baldini apriranno la rassegna con lo spettacolo “Fior di tutti fiori”, canti e balli popolari dell’Italia centro-meridionale, dal saltarello alla tarantella.

Il 19 Agosto un omaggio all’opera di Fabrizio De Andrè e alle figure femminili delle sue canzoni: madre, compagna spietata o vanitosa, prostituta. Mimmo de' Tullio (Voce e chitarra) rivisita la musica del cantautore genovese insieme a Michele Ascolese (corde) e Nicola Berti (percussioni).

Il giorno seguente Carla Ferraro, Valentina Martino Ghiglia, Laura Mazzi, Silvia Siravo metteranno in scena la commedia teatrale “Tacchi misti”, tratta dal libro “Accessories” di Gloria Calderòn Kellett, una divertente e irriverente galleria di di ritratti femminili.

Il 21 Agosto Pamela Villoresi interpreterà Santa Teresa d’Avila, prima donna dottore della chiesa, nello spettacolo “Un castello nel cuore - Teresa d’Avila” di Michele Di Martino con la regia di Maurizio Panici. Lo spettacolo, figlio di un progetto che ha richiesto molti anni di studio, rappresenta certamente il cuore del Festival e intende affrontare i temi della bellezza e della grazia attraverso una delle figure più significative ed importanti della mistica occidentale.

Nell’ultimo giorno, infine, Officina Zoe (Cinzia Marzo, Silvia Gallone, Donatello Pisanello, Giorgio Doveri, Luigi Panico, Lamberto Probo) chiuderà la kermesse con lo spettacolo “Mamma Sirena” tratto da un concept album ispirato ai balli e ai canti dei pescatori.

 

 

Festival "Arie di Mare" dal 18 al 22 Agosto Orbetello (GR)

 

 

[gallery ids="46321,46322"]

Sabato 25 luglio dalle ore 21.00 alle 23.00 la Silent disco arriva in Piazza Duomo. Dopo l’enorme successo ottenuto nelle due serate alle colonne di San Lorenzo e la Darsena, l’evento annuncia la sua nuova tappa nel luogo simbolo della città milanese.

In collaborazione con Elita una serata davvero imperdibile in cui a disposizione del pubblico ci sono 2000 cuffie wireless per ascoltare e ballare musica elettronica. Ognuno potrà programmare singolarmente il canale musicale che più preferisce, a disposizione ce ne sono tre: canale 1 Intellighenzia Electronica Records & poesia di strada, canale 2 Elita Sound System, canale 3 lezione di storia dell’arte sul Duomo di Milano.

A partire dalle ore 21.00 sarà disponibile il noleggio delle cuffie attraverso l’esibizione della propria carta d’identità e contributo associativo.

Il meraviglioso Duomo di Milano farà da cornice ad una serata davvero originale dedicata agli amanti della musica e della città, l’unico evento che permette di vivere un’esperienza diversa dalle solite nel luogo più conosciuto e suggestivo della città, oltre che sostenere il divertimento notturno intelligente ed ecosostenibile.

INFO:

Silent Disco – piazza Duomo, Milano

https://www.facebook.com/events/

[gallery size="full" ids="46114"]

 

|||

Per la gioia di tutti i fan del raggae-rap, il 28 luglio 2015 sarà ospite d’onore al Circolo Magnolia di Milano Orville Richard Burre, alias Shaggy.

Mr Lover Lover (che però si pronuncia rigorosamente all’americana: Mr Lova Lova), così soprannominato dal pubblico dopo il suo singolo Bombastic del 1995, ha all’attivo 12 album pubblicati e collabora attivamente con diverse star mondiali, come It wasn’t me ft. RikRok, oppure I Wanna feat. Bob Sinclair e Sahara (Yellow Productions, 2010), solo per citarne un paio.

Shaggy, nome che trae spunto proprio dal personaggio del cartone animato Scooby Doo, è giamaicano naturalizzato statunitense. La sua famiglia si trasferì a New York quando lui aveva soltanto 18 anni e lì decide di iniziare  prendere lezioni di canto.

La passione per la musica lo ha sempre accompagnato, anche durante il periodo in cui si arruolò in Marina, dove, cantando, riesce a far passare i momenti di tensione legati al soggiorno in Arabia Saudita durante la Guerra del Golfo.

La svolta decisiva arriva nel 1993, quando, dopo aver concluso il suo servizio militare l’anno precedente, consacra la sua vita alla musica ed esce con il suo primo singolo Oh Carolina, rifacimento del brano dei Folkes Brothers.

Divenuto un’icona per tutti gli appassionati del raggae-rap, i suoi successi hanno fatto ballare il mondo intero: dal già citato Bombastic, a Hot Shot del 2001, all’irriverente Hey Sexy Lady del 2002, fino ad arrivare alla più recente You Girl ft. Ne-Yo del 2013.

Una carriera ricca di successi e sempre in compagnia della sua amata musica, che nel 2007 lo vede insignito del Order of Distinction, per il contributo all’industria musicale nazionale e internazionale.

L’appuntamento è quindi a Milano, al Circolo Magnolia, per un concerto che farà ballare proprio tutti, dalle 19, orario di apertura delle porte, fino a tarda notte, con l’opening dj set di Vito War e l’aftershow di We Riddim, per un’indimenticabile serata dai colori giallo verdi del paese che il ritmo ce l’ha nel sangue: la Giamaica.

SHAGGY Martedì 28 luglio 2015

Circolo Magnolia – Milano Via Circonvallazione Idroscalo, 41.

PORTE:  H. 19,00 Biglietto: 15€ + d.p.

Prevendite disponibili: http://bit.ly/TicketOne_Shaggy

Per info: www.circolomagnolia.it

 

|||

E' uscita nelle edicole “The story – Greatest hits”, compendio della produzione discografica congiunta di Paola & Chiara, le due sorelle più famose del pop italiano, oggi impegnate nelle rispettive carriere soliste.

La raccolta ripercorre a ritroso il percorso artistico delle sorelle Iezzi, dai primissimi lavori come "Amici come prima" (che valse a Paola e Chiara la vittoria nella sezione giovani al Festival di Sanremo del 1997) a brani molto più attuali come "Tu devi essere pazzo", incluso nell'ultimo album in studio - "Giungla" del 2013 - realizzato con il contributo di Moreno.

le stime di vendita attribuiscono alle sorelle più di 5 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, un successo sorprendente per il duo canoro, che vanta moltissimi fan sia in Italia che all'estero.

Qui di seguito la tracklist: HEY! FINO ALLA FINE FESTIVAL VAMOS A BAILAR (ESTA VIDA NUEVA) CI CHIAMANO BAMBINE (Re-Vox) AMICI COME PRIMA (Re-Vox) BELLA (Re-Vox) AMOREMIDAI NON C’È ME SENZA TE UN MONDO PIENO D’AMORE PIOGGIA D’ESTATE VIVA EL AMOR! MILLELUCI A MODO MIO TU SEI L’ANNO CHE VERRÀ CAMBIARE PAGINA TU DEVI ESSERE PAZZO (feat. Moreno)

bonus tracks VAMOS A BAILAR (ESTA VIDA NUEVA) (Remix Radio Version) by Alex Farolfi FESTIVAL (Fargetta Rmx Radio Edit) LLUVIA EN VERANO (Marco Bastianon & Danny Verde Radio Edit RMX)

Pagina 2 di 8

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.