CHIAMACI +39 333 8864490

Dopo 4 anni di attesa, gli Arctic Monkeys tornano in quel di Milano per un live atteso da schiere di fans in palpitante eccitazione.

L'appuntamento è per mercoledi 13 novembre al Mediolanum Forum di Assago.

La compagine alternative rock inglese, capitanata dall'affascinante Alex Turner, ritorna sulle scene con il nuovo album "AM", anticipato dai singoli "Do I wanna know", "Why'd You Only Call Me When You're High?" e "One for the Road".

Il successo dei giovani inglesi viene da lontano: nel 2003 formano una cover band degli Strokes per poi farsi conoscere, leggenda vuole, grazie ad una demo circolata su internet. L'attitudine da outside di Alex Turner emerge nelle prime scelte professionali, in quanto la band sigla il primo contratto con un'etichetta indipendente, Domino Records, che dà alle vendite l'album di esordio.

"Whatever People Say I Am, That's What I'm Not" esce nel 2005 ed entra direttamente nel Guinness dei Primati per aver venduto un milione di copie in 8 giorni, un record detenuto in precedenza dagli Oasis.

I singoli estratti da questo album sono tutt'ora dei piccoli classici, come "I Bet You Look Good on the Dancefloor" e "When The Sun Goes Down".

Nel 2007 segue "Favourite Worst Nightmare", con singoli come "Brianstorm","Teddy Picker" e "Fluorescent Adolescent"; nello stesso anno Alex Turner fonda assieme al socio Miles Kane dei Rascals il duo modeggiante "The Last Shadow Puppets".

Nel 2009 esce "Humbug", un lavoro dalle sonorità più pensate e autunnali, impreziosito da perle di british rock quali "Cornerstone" e "My Propeller".

Nuovo album nuovo stile: nel 2011 esce "Suck It and See" e, contemporanea, Alex Turner sconvolge i fans abbandonando la zazzera beatlesiana (e la sua belle Alexa Chung) e dandosi ad un look rockabilly, con tanto di bananone e giubbino in pelle.

Arriviamo ai giorni nostri: i 5 di Sheffield, dopo aver macinato festival e partecipazioni ad eventi esclusivi, tornano in pista con un album che riecheggia suggestioni postpunk e oldies, senza mai perdere l'impronta Mod che da sempre contraddistingue il sound delle scimmie artiche!

 

Arctic Monkeys in concerto

13 novembre 2013

Mediolanum Forum

Assago

 

Per informazioni sui biglietti:

www.ticketone.it

 

Arctic Monkeys

Why'd You Only Call Me When You're High?

http://www.youtube.com/watch?v=6366dxFf-Os

 

Meladailabrianza inaugura la stagione invernale con una prima serata, prevista il 25 ottobre al Bloom, dal titolo: Stand-up-Fuori c'è la rivoluzione.

L'evento dà il via ad una stagione che ha, come punti cardine, la denuncia sociale e la rivoluzione culturale. Non a caso, l'ospite della prima serata, sarà Sara Velardo, giovane cantautrice che presenterà il suo secondo cd, intitolato "Polvere e Gas". Si tratta di un lavoro dai forti contenuti sociali, come mostra anche il video del singolo di lancio "Il mio amore immenso", incentrato sul tema dell'omofobia, realizzato con la partecipazione dello staff di Meladailabrianza e che verrà presentato in anteprima venerdi sera.

A seguire, il pubblico potrà ammirare la performance di Meladailaviviana vs Isathedrummer, durante la quale la percussionista si esibirà in una jam session accompagnata dalla musica di Viviana Bruno. La serata si concluderà con il djset a cura di Disagiati² - al cubo.

Il photoset sarà, come di consuetudine, affidato a EM Prohotoproject; madrina dell'evento sarà la drag queen Maya Luna, alla quale si affiancherà la special guest Miss Cappa.

 

Meladailabrianza 25 ottobre 2013

Apertura porte ore 22. Inizio concerti ore 23.

Ingresso libero.

 

 

Meladailabrianza

web: www.meladailabrianza.blogspot.com

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Bloom

Via Eugenio Curiel, 39 - 20883 Mezzago (MB)

http://www.bloomnet.org/

 

29 ottobre, Mediolanum Forum di Assago (MI).

Per tutti gli amanti della Rock Band canadese che ha spazzato via ogni record, una data da salvare assolutamente sul calendario.

I Nickelback tornano in Italia per un’unica data a quasi 10 anni di distanza dal loro ultimo concerto, portando il loro The Hits Tour on stage a Milano, dopo l’enorme successo dell’ album “Here and Now”.

Nati in Canada nel 1995, i Nickelback arrivano al successo negli Stati Uniti con il loro primo album THE STATE i a marzo del 2000. La band è composta dal cantante e chitarrista Chad Kroeger , autore di tutti i testi, dal chitarrista e seconda voce Ryan Peake, dal bassista Mike Kroeger e dal batterista Ryan Vikedal. THE STATE ottiene un buon successo piazzando tre singoli nelle classifiche e dopo un tour di 200 date i Nickelback entrano in studio con il produttore Rick Pharashar (Pearl Jam, Temple Of The Dog) e in sole cinque settimane registra il secondo album SILVER SIDE UP, mixato da Randy Staub (Metallica, U2) e pubblicato alla fine del 2001, trainato dal singolo “How you remind me”. Nel 2003 e nel 2005 escono rispettivamente THE LONG ROAD e ALL THE RIGHT REASONS, che però falliscono nell’obiettivo di portare al gruppo l’attenzione del disco che li ha preceduti. Nel dicembre si rifanno del 2006 i Nickelback vincono tre Billboard Music Awards.

Con i loro 50 milioni di dischi venduti in tutto il mondo rimangono uno dei gruppi canadesi di maggior successo della storia, aggiudicandosi il secondo posto nella classifica degli artisti stranierI che hanno venduto più dischi negli USA del 21 secolo.

Un concerto che i fans aspettavano da tanto tempo, una scarica di energia pronta ad invadere Milano, trascinata dalla voce potente di Chad, recentemente convolato a nozze con un’altra canadese famosa, l’ex skater-girl Avril Lavigne. La scaletta comprenderà i grandi singoli 'How You Remind Me', 'Photograph', 'Burn It To The Ground' e 'Rockstar', oltre ai brani più recenti, 'When We Stand Together', 'Bottoms Up', 'Lullaby' e 'Trying Not To Love You', per uno spettacolo da non perdere che coprirà una decade di strepitosi successi. Famosi in tutto il mondo per le loro incredibili hit e la loro forza sul palco, i Nickelback offriranno uno spettacolo degno di nota, e la lunga attesa dei fan italiani sarà decisamente appagata.

INFO BIGLIETTI

http://www.ticketone.it/nickelback-biglietti.html?affiliate=ITT&doc=artistPages/tickets&fun=artist&action=tickets&kuid=461984

 

 

"I don't care, I love it! : cantano le Icona Pop

Chi non ha canticchiato questo motivetto, almeno una volte, durante la lunga estate caldissima appena trascorsa?

La risposta esatta è "tutti"! Perchè si, "I love it", geniale hit pop-dance, calata come un'orda vichinga dalle fredde terre nordiche della Svezia, è stata la vera rivelazione della prima parte del 2013.

La Svezia si conferma terra di pop e melodie catchy, e le Icona Pop non fanno eccezione.

Le IP, al secolo le dj Caroline Hjelt e Aino Jawo, si incontrano nel 2009 ad un party e decidono subito di formare un duo, dando alle stampe il singolo di debutto "Manners", definito dalla sempre ben informata stampa inglese "maledettamente cool".

"I love it" giunge poco dopo e piano piano scala le classifiche mondiali, grazie anche al fatto di essere stato utilizzato per spot (Coca Cola light), sigle di telefilm (Glee, Snooki&JWoow) e video games (Need for Speed: Most Wanted).

Lo stile musicale delle Icona Pop è stato definito dalle stesse come un mix tra electropop, dance e indiepunk, un mix con il quale poter ridere e piangere allo stesso tempo.

A voi la scelta!

 

Icona Pop

22 ottobre 2013: rimandato

NUOVA DATA: 20 MARZO 2013

Alcatraz

Via Valtellina, 25  20159 Milano

 

Per info e rimborso biglietti:

www.ticketone.it

 

Quando i grandi nomi della musica italiana si uniscono per una buona causa,contro una malattia grave come la tubercolosi, il risultato non può che essere sorprendente.

Stiamo parlando di "Le suoniamo alla Tubercolosi", una manifestazione musicale promossa da Stop TB Italia Onlus, associazione senza fini di lucro, che opera attivamente con l'Organizzazione Mondiale della Sanità per debellare la Tubercolosi.

La manifestazione, giunta alla quarta edizione, vedrà scendere in campo artisti dal background diverso ma uniti nella lotta ad una malattia che continua a mieter vittime, soprattutto tra i più piccoli.

La compagine è nutrita e stellare: LabenD, Stef Burns (già chitarrista di Vasco Rossi), Enrico Ruggeri, Luca Colombo (chitarrista della trasmissione di successo "Io canto", nonchè del tour sold out di Marco Mengoni), Maurizio Solieri, Luigi Schiavone, Chicco Gussoni, Fabrizio Palermo, Clara Moroni, Monica Magnani, Francesco Luppi, Paola Nastasi, Rossana Damasco, Alberto Patrucco, Pico Rama, Seppiah e il rapper Dargen D'Amico.

Gruppo spalla gli Stereocut.

 

Una serata da non perdere, un appuntamento con la musica e la solidarietà che di certo non mancherà di divertire ed emozionare.

 

Open doors h 19.30

Start h 20.30

Biglietti  euro 20.70 + Commissione su http://www.mailticket.it

 

Per maggiori informazioni:

http://www.magazzinigenerali.it/

 

Il Club Haus 80's 80 (ex De Sade) ospita, sabato 12 ottobre, il duo francese dei Cassius!

I dj e produttori parigini, in attività dal 1992, sono tra i fondatori del French Touch assieme ai Daft Punk e Air, una corrente musicale nata negli anni 90 e caratterizzata dalla fusione tra dance, trip hop, elettronica e drum&bass.

Il French Touch è sopravvissuto sino ad oggi, grazie a dj di spicco come Bob Sinclair, Martin Solveig e il recente album soldout proprio dei Daft Punk, trascinato dal singolo record "Get Lucky".

Quella di sabato è un'occasione rara per sentire Philippe Zdar e Boom Bass, che da tempo di esibiscono separatamente con progetti solisti, e i loro pezzi più famosi: La Mouche, Feeling for you e soprattutto Toop Toop, brano scelto da Sorrentino per aprire il pluripremiato film Il Divo.

Ricordare la sequenza di omicidi iniziali, legati all'immagine di Andreotti? Bene, il battito elettronico che faceva da colonna sonora a questa sequenza indimenticabile è opera dei Cassius.

Cassius live: un  concerto da non perdere per niente al mondo.

Per gli amanti dell'elettronica e di tutto ciò che è francese

Cassius: c'est fantastique!!

 

Club Hause 80's (Ex De Sade)

via Valtellina 21

h.23.30

Ingresso 20-25 euro

 

Cassius-Toop Toop

http://www.youtube.com/watch?v=7t9kUYJ1vXA

 

Grande appuntamento con il rock britannico stasera all'Alcatraz!

Un concerto atteso da mesi ed infatti andato sold out nel giro di pochissimi giorni.

Saliranno infatti sul palco gli Editors, band originaria di Birmingham e capeggiata dall'affascinante Tom Smith.

Una lunga carriera quella degli Editors, iniziata con l'album "The Back Room" (2005), trascinato dal singolo "Bullets"; seguono "An End Has a Start" (2007), "In This Light and On This Evening" (2009), anticipato dal singolo "Papillon", fino a giungere al nuovo lavoro, intitolato "The Weight Of Your Love", uscito a luglio, dal quale è stato estratto il singolo "A Ton of Love".

La musica degli Editors è caratterizzata da un intreccio potente dalla voce baritonale di Tom Smith, i testi cupi, le sonorità da "opera" e una spruzzata di elettronica.

Un sound coinvolgente e mai banale, delle parole che scavano nell'anima e parlano al nostro cuore e alla nostra mente, una scarica di adrenalina ed emozioni difficile da dimenticare.

Questo mix vincente ha fatto la fortuna della compagine inglese che ha calcato, negli anni, i palchi musicali più importanti, da Coachella a Lollapalooza.

Eccoli dunque a Milano, sul palco dell'Alcatraz, ormai impostosi come una delle venuee più importanti in Italia e in Europa.

 

Editors live

Alcatraz

Via Valtellina, 25

Milano

 

Grande appuntamento con la musica di tendenza sabato 28 settembre a Milano!

Un palazzo prende vita e un palcoscenico si accende per ospitare grandi nomi della musica italiana: ad esibirsi saranno infatti i Motel Connection, guru della musica elettronica, che interagiranno con musicisti quali: Saturnino,Negrita,Giuliano Palma, Irene Grandi, MarcoTamburini&RDJCollective ed Ensi, che interagiranno grazie alla tecnologia made in Samsung!

Appuntamento sabato 28 settembre in Corso Europa, 20!!

Evento gratuito

Una serata da non perdere per gli amanti dei prodotti Samsung e della musica italiana più in voga!

 

Sabato 28 settembre grande appuntamento con il nuovo rock Made in Italy presso il Clama Pub di Cascina (Pisa). La particolarità della serata sta nell'inedito connubio tra musica e artigianato, tra noti e mestieri che sembravano scomparsi ma che invece sono stati riscoperti con entusiasmo, soprattutto dai giovani. Ad unire le forze saranno i Fucina28, band toscana e Octavius Coppola, ceramista laurentino maestro della modellatura e della decorazione. Ma chi sono i Fucina28? Gruppo nato a Pisa nell'inverno 2011, dall'unione di amici che, tra una cena e l'altra, decidono di mettere su una band. Il nucleo originario è cosi formato: Pietro Giamattei a.k.a. Peter Kuntz: voce, chitarra elettrica, testi e arrangiamenti; Vito Pietrapertosa alla chitarra ritmica; Ornella Varvaro al basso elettrico e Simona tarantino alla batteria. Ad essi si unisce, nel gennaio 2013, il tenore Omar Bresciani, portando la sperimentazione musicale pop. rock e folk su un nuovo livello. La svolta arriva nel 2012, con l'incontro con Giacomo Luporini e il suo studio di registrazione, "La Tana del Lupo", luogo in cui viene dato alla luce il primo album della compagine, interamente autoprodotto ed uscito ufficialmente il 28 dicembre 2012, con il titolo "E'Arrivato il Tempo". Perchè "Fucina28"? La parola a Pietro: “La Fucina è il fornello su cui si arroventa il ferro, per poi dargli forma sull’incudine; in senso più ampio, è la bottega del fabbro, un luogo in cui si fondono i metalli per creare cose nuove”. L'idea dei materiali che si fondono è la stessa che sta alla base delle contaminazioni sonore che caratterizzano la musica della band toscana, pregna delle influenze musicali che hanno marchiato a fuoco l'adolescenza dei membri: dai Verdena ai Marlene Kuntz, passando per gli Smiths, i CCCP e Ivan Graziani.

Una band tutta da scoprire e da ascoltare, i Fucina28, che dà il meglio si sè live, come accadrà di certo sabato 28 settembre durante la serata Torni(o)rock!

 

Fucina28+Octavius Coppola+Acid Brains: Torni(o)rock

Sabato 28 settembre Clama Pub (Cascina-Pisa)

ORE 21:30 ACID BRAINS LIVE

ORE 22:30 FUCINA28+OCTAVIUS COPPOLA

Per maggiori informazioni:

http://www.rockit.it/fucina28 https://soundcloud.com/fucina28 https://www.facebook.com/Fucina28/info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

https://www.facebook.com/pages/Clama-Pub/377491078929012

Si tratta di una notizia che sta facendo, piano piano, il giro del web: stando ad un post pubblicato sulla pagina Facebook del gruppo, Sasha è rimasto vittima di un incidente stradale, a causa del quale tutti gli impegni del live del collettivo sono posposti al gennaio 2014.

Ad oggi, i biglietti acquistati per il live di venerdi potranno essere utilizzati per quello del 22 febbraio 2014.

 

Per aggiornamenti e info:

https://www.facebook.com/moderat.band?fref=ts

http://www.magazzinigenerali.it/

 

 

Pagina 9 di 13

coupon-code-amazon-deal-codici-sconto-amazon

immobili sanremo

Instagram

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

nerospinto

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.