CHIAMACI +39 333 8864490

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa Cookie Policy

Utilizziamo i cookie per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo. I dati raccolti grazie ai cookie servono per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo inviati dal sito al terminale dell’interessato (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi al sito alla successiva visita del medesimo utente. Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell’utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email. Ogni cookie è unico per il web browser dell’utente. Alcune delle funzioni dei cookie possono essere demandate ad altre tecnologie. Nel presente documento con il termine ‘cookie’ si vuol far riferimento sia ai cookie, propriamente detti, sia a tutte le tecnologie similari.

Tipologia dei cookie

I cookie possono essere di prima o di terza parte, dove per "prima parte" si intendono i cookie che riportano come dominio il sito, mentre per "terza parte" si intendono i cookie che sono relativi a domini esterni. I cookie di terza parte sono necessariamente installati da un soggetto esterno, sempre definito come "terza parte", non gestito dal sito. Tali soggetti possono eventualmente installare anche cookie di prima parte, salvando sul dominio del sito i propri cookie.

Natura dei cookie

Relativamente alla natura dei cookie, ne esistono di diversi tipi:

Cookie tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice). Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in: • cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di autenticarsi per accedere ad aree riservate); essi sono di fatto necessari per il corretto funzionamento del sito; • cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso, al fine di migliorare le performance del sito; • cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. Per l'utilizzo dei cookie di profilazione è richiesto il consenso dell'interessato. L’utente può autorizzare o negare il consenso all'installazione dei cookie attraverso le opzioni fornite nella sezione "Gestione dei cookie". In caso di cookie di terze parti, il sito non ha un controllo diretto dei singoli cookie e non può controllarli (non può né installarli direttamente né cancellarli). Puoi comunque gestire questi cookie attraverso le impostazioni del browser (segui le istruzioni riportate più avanti), o i siti indicati nella sezione "Gestione dei cookie".

Cookie installati su questo sito

Ecco l'elenco dei cookie presenti su questo sito. I cookie di terze parti presentano il collegamento all'informativa della privacy del relativo fornitore esterno, dove è possibile trovare una dettagliata descrizione dei singoli cookie e del trattamento che ne viene fatto.

Elenco dei cookie presenti sul sito NEROSPINTO

Cookie di sistema Il sito NEROSPINTO utilizza cookie per garantire all'utente una migliore esperienza di navigazione; tali cookie sono indispensabili per la fruizione corretta del sito. Puoi disabilitare questi cookie dal browser seguendo le indicazioni nel paragrafo dedicato, ma comprometterai la tua esperienza sul sito e non potremo rispondere dei malfunzionamenti. Facebook Facebook utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione e di “like” sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://www.facebook.com/about/privacy Twitter Twitter utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare le pagine: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter e https://twitter.com/privacy?lang=it Google+ Google+ utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina http://www.google.com/policies/technologies/cookies/ Pinterest Pinterest utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://about.pinterest.com/it/privacy-policy Durata dei cookie I cookie hanno una durata dettata dalla data di scadenza (o da un'azione specifica come la chiusura del browser) impostata al momento dell'installazione. I cookie possono essere: • temporanei o di sessione (session cookie): sono utilizzati per archiviare informazioni temporanee, consentono di collegare le azioni eseguite durante una sessione specifica e vengono rimossi dal computer alla chiusura del browser; • permanenti (persistent cookie): sono utilizzati per archiviare informazioni, ad esempio il nome e la password di accesso, in modo da evitare che l'utente debba digitarli nuovamente ogni volta che visita un sito specifico. Questi rimangono memorizzati nel computer anche dopo aver chiuso il browser. NEROSPINTO terrà opportuna traccia del/dei consenso/i dell’Utente attraverso un apposito cookie tecnico, considerato dal Garante Privacy uno strumento “non particolarmente invasivo”. L’Utente può negare il suo consenso e/o modificare in ogni momento le proprie opzioni relative all’uso dei cookie da parte del presente Sito Web, tramite accesso alla presente Informativa Privacy che è “linkabile” da ogni pagina del presente Sito. L’Utente ha la facoltá in qualsiasi momento di esercitare i diritti riconosciuti dall'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 ed, in particolare, tra gli altri, di ottenere copia dei dati trattati, il loro aggiornamento, la loro origine, la finalità e la modalità del trattamento, la loro rettifica o integrazione, la loro cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco per i trattamenti in violazione di legge e di opporsi per motivi legittimi al trattamento. Per esercitare tali diritti, scrivere a NEROSPINTO . Se è già stato dato il consenso ma si vogliono cambiare le autorizzazioni dei cookie, bisogna cancellarli attraverso il browser, come indicato sotto, perché altrimenti quelli già installati non verranno rimossi. In particolare, si tenga presente che non è possibile in alcun modo controllare i cookie di terze parti, quindi se è già stato dato precedentemente il consenso, è necessario procedere alla cancellazione dei cookie attraverso il browser oppure chiedendo l'opt-out direttamente alle terze parti o tramite il sito http://www.youronlinechoices.com/it/le-tue-scelte Se vuoi saperne di più, puoi consultare i seguenti siti: • http://www.youronlinechoices.com/ • http://www.allaboutcookies.org/ • https://www.cookiechoices.org/ • http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3118884

Come disabilitare/cancellare i cookie mediante configurazione del browser

Chrome 1. Eseguire il Browser Chrome 2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione 3. Selezionare Impostazioni 4. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate 5. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ 6. Nella sezione “Cookie” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: • Consentire il salvataggio dei dati in locale • Modificare i dati locali solo fino alla chiusura del browser • Impedire ai siti di impostare i cookie • Bloccare i cookie di terze parti e i dati dei siti • Gestire le eccezioni per alcuni siti internet • Eliminare uno o tutti i cookie Mozilla Firefox 1. Eseguire il Browser Mozilla Firefox 2. Fare click sul menù presente nella barra degli strumenti del browser a fianco della finestra di inserimento url per la navigazione 3. Selezionare Opzioni 4. Selezionare il pannello Privacy 5. Fare clic su Mostra Impostazioni Avanzate 6. Nella sezione “Privacy” fare clic su bottone “Impostazioni contenuti“ 7. Nella sezione “Tracciamento” è possibile modificare le seguenti impostazioni relative ai cookie: • Richiedi ai siti di non effettuare alcun tracciamento • Comunica ai siti la disponibilità ad essere tracciato • Non comunicare alcuna preferenza relativa al tracciamento dei dati personali 8. Dalla sezione “Cronologia” è possibile: • Abilitando “Utilizza impostazioni personalizzate” selezionare di accettare i cookie di terze parti (sempre, dai siti più visitato o mai) e di conservarli per un periodo determinato (fino alla loro scadenza, alla chiusura di Firefox o di chiedere ogni volta) • Rimuovere i singoli cookie immagazzinati. Internet Explorer 1. Eseguire il Browser Internet Explorer 2. Fare click sul pulsante Strumenti e scegliere Opzioni Internet 3. Fare click sulla scheda Privacy e, nella sezione Impostazioni, modificare il dispositivo di scorrimento in funzione dell’azione desiderata per i cookie: • Bloccare tutti i cookie • Consentire tutti i cookie • Selezionare i siti da cui ottenere cookie: spostare il cursore in una posizione intermedia in modo da non bloccare o consentire tutti i cookie, premere quindi su Siti, nella casella Indirizzo Sito Web inserire un sito internet e quindi premere su Blocca o Consenti. Safari 1. Eseguire il Browser Safari 2. Fare click su Safari, selezionare Preferenze e premere su Privacy 3. Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet. 4. Per visionare quali siti hanno immagazzinato i cookie cliccare su Dettagli Safari iOS (dispositivi mobile) 1. Eseguire il Browser Safari iOS 2. Tocca su Impostazioni e poi Safari 3. Tocca su Blocca Cookie e scegli tra le varie opzioni: “Mai”, “Di terze parti e inserzionisti” o “Sempre” 4. Per cancellare tutti i cookie immagazzinati da Safari, tocca su Impostazioni, poi su Safari e infine su Cancella Cookie e dati Opera 1. Eseguire il Browser Opera 2. Fare click sul Preferenze poi su Avanzate e infine su Cookie 3. Selezionare una delle seguenti opzioni: • Accetta tutti i cookie • Accetta i cookie solo dal sito che si visita: i cookie di terze parti e quelli che vengono inviati da un dominio diverso da quello che si sta visitando verranno rifiutati • Non accettare mai i cookie: tutti i cookie non verranno mai salvati.

Mercoledì 17 dicembre al Circolo Magnolia, si esibiranno per la prima volta insieme sullo stesso palco, gli Ex-Otago e il cantautore Paletti.

La band genovese ed il cantautore bresciano hanno passato alcuni mesi assieme in campagna a registrare un nuovo EP a quattro mani, intitolato "Quello che c'è", contenente due brani originali e due cover; il primo omonimo singolo ne ha anticipato l'uscita e di questo brano è stato girato anche un videoclip, che è un autentico elogio alla semplicità.

Dopo anni da produttore e compositore per documentari e spot pubblicitari, Paletti nasce come artista nel 2005 entrando a far parte dei The R's come bassista e prima voce. La band, dopo un ottimo EP e disco d’esordio, approda alla nota etichetta americana Nat Geo Music (del gruppo National Geographic) con l’album "De Fauna et Flora", e seguono tre tour americani che portano il gruppo sui palchi di prestigiosi festival, come il SXSW di Austin e il CMJ di New York. Dopo l’esperienza americana, nel 2012 esordisce col suo progetto solista, da prima con "Dominus", un EP di 5 brani, e successivamente con l’album d’esordio "Ergo Sum", che suscita un notevole interesse e conquista gran parte della critica. Per gennaio 2015 è prevista l'uscita per Sugar Music del nuovo disco in studio di Paletti, il secondo lavoro sulla lunga distanza dal titolo "Qui e ora", da cui è già stato tratto il primo singolo "Valeriana e Marijuana".

Gli Ex-Otago si formano nel 2002 nella città di Genova, all’inizio sono in tre: Simone Bertuccini, Maurizio Carucci e Alberto Argentesi, si raccontano con una chitarra acustica, due pianole e qualche giocattolo. Dopo varie vicessitudini, alla batteria arriva Gabriele Floris, Alberto lascia la band, alle tastiere e cori si unisce Francesco Bacci e al sax e flauto traverso Olmo Martellacci, completando l'attuale formazione a cinque. Canzoni leggere ed emozionanti, ironiche e malinconiche; un nuovo romanticismo sorretto da storie semplici, melodie pop ma al contempo da un’attitudine a tratti punk. L'ultimo album della band, "In capo al mondo", abbandona quasi del tutto i suoni più elettronici a favore di strumenti di legno come il charango, la chitarra classica e l'harmonium indiano.

 

Mercoledì 17 dicembre

SEGRATE (MI)

CIRCOLO MAGNOLIA

Via Circonvallazione Idroscalo, 41

Ingresso: 7,00 euro + Tessera ARCI

Apertura cancelli: 21.00

Inizio spettacoli: 22.00

Evento FB: https://www.facebook.com/events/403470309805889/

http://www.ilpaletti.it/

http://www.ex-otago.it/

http://www.circolomagnolia.it/

 

[gallery type="rectangular" ids="34417,34422,34416,34419,34418,34421"]

È uscito a novembre per Garrincha Dischi, il secondo album ufficiale di una delle band emergenti più promettenti del panorama italiano, L'Officina della Camomilla. La band milanese ha pubblicato il primo album autoprodotto nel 2010, ottenendo grande visibilità attraverso molte visualizzazioni su Youtube di alcune tracce, per poi passare a Garrinchia Dischi  ufficialmente nel 2013, pubblicando “Senontipiacefalostesso Uno”, quindi “Senontipiacefalostesso Due”, anticipato da numerosi EP contenenti inediti e brani sparsi in compilation e nella rete.

La cifra stilistica della band è la spensieratezza con cui porta in musica "quello che passa fuori dalla propria finestra": la Milano dei Navigli, Parco Sempione, l'area C, Brera, le zone militari. Ogni canzone è un' istantanea in cui personaggi veri o immaginari non hanno paura di raccontare o di essere raccontati.

Il quintetto milanese sabato 13 dicembre  presenterà al Circolo Magnolia la sua ultima fatica “Senontipiacefalostesso Due”: un disco in controtendenza, lungo e variegato, formato da 15 mini-racconti onirici e punk insieme, nato dalla totale libertà creativa e visionaria della band, solo in apparenza nonsense. L’Officina della Camomilla intesse un racconto strettamente legato alla realtà metropolitana milanese, narrando la solitudine della città, il bisogno di fuga e la disillusione amorosa, mescolando allucinazioni a scorci di normalità.

Ad aprire la serata al Magnolia ci saranno i Jules Not Jude, quartetto bresciano al secondo lavoro discografico, “The Miracle Foundation”, prodotto da Pierluigi Ballarin e masterizzato a Londra dal celebre Jon Astley, uscito per Urtovox Records, che vanta anche la partecipazione di Enzo Moretto degli A Toys Orchestra.

L'aftershow sarà a cura de La Città Verrà Distrutta All'Alba: il secondo appuntamento della stagione, porterà in consolle Richey Sixx e Sofia T.

 

http://www.officinadellacamomilla.com/

http://www.circolomagnolia.it/

 

 

Sabato 13 dicembre

SEGRATE (MI)

CIRCOLO MAGNOLIA

Via Circonvallazione Idroscalo, 41

Ingresso: 5,00 euro + Tessera ARCI

gratuito dopo mezzanotte

Prevendite disponibili su www.ticketone.it e www.mailticket.it

 

[gallery type="rectangular" ids="34306,34305,34303,34302"]

Appuntamento imperdibile per gli amanti della nuova musica italiana d'autore: il 30 aprile sarà infatti in concerto al Biko Diodato, esploso durante l'ultimo Festival di Sanremo ma in attività da 7 anni.

Antonio Diodato si avvicina alla musica da piccolo, dapprima suonando il violino, per poi abbandonarlo a favore di una piccola band, composta da amici e vicini di casa.

Nel 2001 si trasferisce a Stoccolma, dove partecipa alla registrazione di un brano contenuto nella compilation lounge Beirut Cafè  2,"Libiri", cantato in italiano e al quale collaborano anche Sebastian Ingrosso e Steve Angello, dj e produttori e futuri membri degli Swedish House Mafia.

Tornato in Italia, Diodato si laurea in Cinema al DAMS di Roma e, contemporaneamente, inizia a dedicarsi anima e corpo alla musica.

Nel 2007 incide un album autoprodotto e presentato al MEI (Meeting delle Etichette Indipendendti) di Faenza, nel 2010 incide il singolo "Ancora un brivido"; la svolta si presenta nel 2011, con l'incontro con il produttore romano Daniele Tortora che, forte di collaborazioni con artisti del calibro di Niccolò Fabi, Planet Funk e Afterhours, gli propone di incidere un disco.

Nella primavera del 2013 esce, su etichetta Le Narcisse Records e distribuito da Godfellas, "E forse sono pazzo", che riceve ottime recensioni sui maggiori magazine musicali italiani, da Repubblica XL a Il Mucchio.

"Ubriaco", il primo singolo estratto dal disco viene selezionato da MTV New Generation e, il primo maggio 2013, Diodato si esibisce assieme a Roy Paci, Pierpaolo Caovilla e Fiorella Mannoia in un concerto nella sua città natale, Taranto, per sostenere la causa di risanamento dell'ILVA.

Nel settembre 2013, la sua rivisitazione, in chiave rock, di "Amore che vieni, amore che vai" di De Andrè, viene scelta dal regista Daniele Luchetti per la colonna sonora del film "Anni Felici". Due mesi più tardi, Diodato viene premiato da Dezeer come artista dell'anno durante il Medimex.

Veniamo dunque a Sanremo 2014, dove il cantante tarantino partecipa nella sezione Giovani con il brano "Babilonia", che gli vale il secondo posto e la meritata popolarità.

 

Diodato in concerto

Arci Biko

30 aprile 2014

h 20.00

tessera ARCI+ sottoscrizione

 

Per maggiori informazioni:

http://www.bikoclub.net/

Facebook: BIKO Milano

diodatomusic.it

 

Una festa di compleanno speciale quella di MeladailaBrianza: a due anni dalla sua creazione, il collettivo organizza un grande evento nella serata di apertura della stagione 2014, “Towanda”; presso l’Arci Acropolis di Vimercate.

Il collettivo lgbtqi brianzolo, nato il giorno di San Valentino 2012, continua la sua rivoluzione con la prima di una serie di serate che accompagneranno la Brianza sino all’estate.

Venerdi 14 febbraio sarà una grande serata, anche grazie alla partecipazione dell’associazione milanese Gaia 360°, che ha da sempre sostenuto e accompagnato le iniziative di MeladailaBrianza.

La lineup della serata si compone di grandi nomi quali Steety Rita e Lady Tassia (from Steetycats) e Mary K & Shener (from Gaia 360°).

Come di consueto, al visual set vi sarà Gp vj, mentre il photoset sarà affidato ad EM Photoproject.

La madrina della serata, nonché madrina del movimento dal giorno della sua nascita, sarà Maya Luna.

Un evento nell’evento, quello di venerdi 14, come si evince dalle parole della portavoce del collettivo MeladailaBrianza,Viviana Bruno: “il primo San Valentino organizzato da un movimento i lgbtqi in Brianza e, allo stesso tempo, un invito per tutti a fare la rivoluzione per cambiare le cose”.

La necessità di voler cambiare le cose si evince anche dal titolo della stagione, “Towanda”, un grido di battaglia che trasforma Evelyn, una delle protagoniste del film cult “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno”, in una donna pronta ad affrontare a testa alta il suo percorso di emancipazione e liberazione.

 

Venerdi 14 febbraio

Ingresso 2 euro con tessera Arci

 

MeladailaBrianza

Web: www.meladailabrianza.blogspot.com

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Arci Acropolis

Via degli Atleti, 1

20871-Vimercate (Mi)

www.arciacropolis.it

 

 

Le vacanze sono finite e siete tornati al solito tram tram?

Non vi preoccupate, ci pensa Toilet Club ad ammazzare la vostra routine e farvi staccare la spina per il week end, ributtandovi in un clima di festa.

Venerdì scatenatevi in pista a COOL KIDS CAN’T DIE, l’unico “Queer Party” di Milano che da ormai 9 anni infiamma . Il dj show di Japi & LaEmi non è solo un set ma un vero e proprio spettacolo in 4D, dove la musica, il travestimento e l’interazione con il pubblico ne hanno decretato il successo. Il pubblico di CKCD  si ritrova come una grande famiglia e si scatena in pista e nella testa con pezzi Pop, Electro, Trash, Punk Rock, col tempo fusi con sonorità che vanno dagli anni ‘60 ad oggi, dando vita a mix inconfondibili e ad atmosfere uniche.

Sabato va in scena MARLON BRANDON. È un party dove tutto si combina in modo eterogeneo ma non casuale, sconclusionato ma non inconcludente, senza una meta eppure con una direzione ben precisa: la linea di demarcazione emozionale tra quello che pensiamo di essere e quello che scopriamo poter diventare in una notte.

Ad allietare la serata l'inconfondibile sound di Erik DeepLoZelmo e Nancy Posh: il Pop, l'Alternative, il Rock, l'Electro, la Disco. Togli la maschera, esci dal personaggio, scavalca l'ostacolo, distruggi ogni barriera: fai come MARLON BRANDON, diventa protagonista.

 

 

COOL KIDS CAN'T DIE *DIECI RAGAZZ* PER ME*

Venerdì 10 gennaio

DjShow&Love JAPI e LaEMI

** ENTRO LE 00:30 COCKTAIL A 5.00€ **

 

MARLON BRANDON - Una brutta esperienza

Sabato 11 gennaio

Erik Deep & LoZelmo Dj Set

** ENTRO LE 00:30 COCKTAIL A 5.00€ **

 

TOILET CLUB via Lodovico il Moro 171, Milano Aperto dalle 23 alle 4

INGRESSO GRATUITO con tessera ARCI, ARCIGAY, ARCILESBICA, UISP NON HAI ANCORA LA TESSERA ARCI? Richiedila almeno 24h prima di venire al Toilet compilando il form all’indirizzo www.circolotoilet.it/tessera

Info: www.circolotoilet.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Incominciate l'anno con il piede giusto.

Scacciate i pensieri negativi dell'anno precedente.

Regalatevi una serata senza freni e inibizioni.

Il  4 gennaio Toilet Club vi aspetta con Marlon Brandon, la serata che renderà folli i vostri sabato sera.

Un richiamo onomatopeico ad input contrastanti. Un gioco di parole, uno scioglilingua, l'insieme di un divo del cinema ed uno del piccolo schermo.Sono gli opposti che suonano bene insieme, le decadi che si mescolano e si confondono, gli spazi che perdono i confini e generano incontri inaspettati.

È difficile spiegare cos'è MARLON BRANDON: È un party dove tutto si combina in modo eterogeneo ma non casuale, sconclusionato ma non inconcludente, senza una meta eppure con una direzione ben precisa: la linea di demarcazione emozionale tra quello che pensiamo di essere e quello che scopriamo poter diventare in una notte.

Ad allietare la serata l'inconfondibile sound di Erik DeepLoZelmo e Nancy Posh: il Pop, l'Alternative, il Rock, l'Electro, la Disco. Togli la maschera, esci dal personaggio, scavalca l'ostacolo, distruggi ogni barriera: fai come MARLON BRANDON, diventa protagonista.

SABATO 4 GENNAIO - MARLON BRANDON 

INGRESSO GRATUITO

con tessera Arci, Arcigay, Arcilesbica, UISP Richiedi la tessera all'indirizzo www.circolotoilet.it/tessera

TOILET CLUB Via Lodovico il Moro 171, Milano

Per info: www.circolotoilet.it / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

https://www.facebook.com/events/1407233919515576/

Natale ormai è vicino e Toilet Club vi fa il regalo in anticipo.

A partire dal 21 dicembre una nuova folle serata renderà indimenticabili i vostri sabato sera, si tratta di MARLON BRANDON.

Un richiamo onomatopeico ad input contrastanti. Un gioco di parole, uno scioglilingua, l'insieme di un divo del cinema ed uno del piccolo schermo.Sono gli opposti che suonano bene insieme, le decadi che si mescolano e si confondono, gli spazi che perdono i confini e generano incontri inaspettati.

È difficile spiegare cos'è MARLON BRANDON: È un party dove tutto si combina in modo eterogeneo ma non casuale, sconclusionato ma non inconcludente, senza una meta eppure con una direzione ben precisa: la linea di demarcazione emozionale tra quello che pensiamo di essere e quello che scopriamo poter diventare in una notte.

Ad allietare la serata l'inconfondibile sound di Erik Deep, LoZelmo e Nancy Posh: il Pop, l'Alternative, il Rock, l'Electro, la Disco. Togli la maschera, esci dal personaggio, scavalca l'ostacolo, distruggi ogni barriera: fai come MARLON BRANDON, diventa protagonista.

SABATO 21 DICEMBRE - MARLON BRANDON 

INGRESSO GRATUITO

con tessera Arci, Arcigay, Arcilesbica, UISP Richiedi la tessera all'indirizzo www.circolotoilet.it/tessera

TOILET CLUB Via Lodovico il Moro 171, Milano

Per info: www.circolotoilet.it / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

https://www.facebook.com/events/1407233919515576/

Arriva il week end e Toilet Club, il locale più folle di Milano, vi aspetta con due imperdibili serate.

Venerdì scatenatevi in pista a COOL KIDS CAN’T DIE, l’unico “Queer Party” di Milano che da ormai 9 anni infiamma . Il dj show diJapi & LaEmi non è solo un set ma un vero e proprio spettacolo in 4D, dove la musica, il travestimento e l’interazione con il pubblico ne hanno decretato il successo. Il pubblico di CKCD  si ritrova come una grande famiglia e si scatena in pista e nella testa con pezzi Pop, Electro, Trash, Punk Rock, col tempo fusi con sonorità che vanno dagli anni ‘60 ad oggi, dando vita a mix inconfondibili e ad atmosfere uniche.

Sabato va in scena TOILETTE,  una serata spensierata, divertente, accattivante e a volte sconsiderata. Sorrisi eccessivi, balli proibiti, drink stellari e baci alcolici. Ad allietare la vostra serata facendo ballare fino al mattino Erik Deep & Lo Zelmo, i  resident dj del sabato sera,  con il loro inconfondibile (quanto inetichettabile) sound dance-pop, contaminato da elettronica, anni90, affiancati per questo weekend da Posi outsider, anti-diva e talmente lontana dai soliti clichè musicali, da risultare una “mosca bianca” nel panorama cantautorale italiano. Fedele alle parole in rima, alle sonorità elettroniche, innovative, quasi psichedeliche, ed al rispettabilissimo background musicale. Nella scena rap italiana, dal 1998,collaborazioni con artisti dagli Articolo 31, il rapper americano Rahzel fino a Donatella Rettore. Fautrice dei discussi ed esplosivi brani come “VOGLIO FARMI LA DJ”, “LAMETTE”correlati da altrettanti video ipnotici, in alta rotazione su tutti i network televisivi, si impone ora con il suo nuovo singolo “NON TI AFFEZIONARE MAI A ME” brano diverso rispetto ai precedenti.

 

 

 

♥ COOL KIDS CAN'T DIE *TOCCHIAMOCI* // VENERDI' 13 dicembre

https://www.facebook.com/events/557428317685424/

►Dj Show&Love resident JAPI e LaEMI

 

❤ TOILETTE - Mi scappa di sabato / / SABATO 14 dicembre

https://www.facebook.com/events/469918766445627/

❤ Erik Deep & LoZelmo Dj Set

❤ Guest: POSI

 

** ENTRO LE 00:30 COCKTAIL A 5.00€ **

► TOILET CLUB via Lodovico il Moro 171, Milano Aperto dalle 23:30 alle 4:00

► INGRESSO GRATUITO con tessera ARCI, ARCIGAY, ARCILESBICA, UISP NON HAI ANCORA LA TESSERA ARCI? Richiedila almeno 24h prima di venire al Toilet compilando il form all’indirizzo www.circolotoilet.it/tessera

 

Info:

www.circolotoilet.it

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’ultimo weekend di settembre finalmente riapre il Toilet Club, circolo Arci che fa dell’intrattenimento musicale notturno la sua proposta principale. Situato in via Lodovico il Moro 171, nella periferia sud ovest di Milano, sul Naviglio Grande, il Toilet ricorda per allestimento e atmosfera quei club anni ’80 dove è vissuto il fermento delle culture alternative e underground.

Già nel suo primo weekend di apertura il Toilet propone le due serate che ogni venerdì e sabato animeranno la propria location per tutto il calendario della stagione invernale:

Cool Kids Can’t Die (ogni venerdì) e Toilette (ogni sabato).

Differenti ma complementari, questi due appuntamenti rispecchiano appieno la concezione del fare clubbing al Toilet: consapevole, divertente e sociale.

 

COOL KIDS CAN'T DIE

Venerdì 27 settembre e OGNI VENERDÌ al Toilet Club

Cool Kids Can’t Die è l’unico “queer party” di Milano che da ormai 8 anni infiamma i venerdì notte del Toilet Club. Il Dj Show di Japi & LaEmi non è solo un set ma un vero spettacolo dove la musica, il travestimento a tema, l’intrattenimento e l’interazione con il pubblico ne hanno decretato il successo.

Il pubblico di Cool Kids Can’t Die (misto, gay e etero friendly), evento dopo evento, balla canzoni Pop, Electro, Trash e R‘n’B che col tempo si sono fuse con le sonorità che vanno dagli anni ‘60 ad oggi, dando vita a mix inconfondibili.

 

TOILETTE

Sabato 28 settembre e OGNI SABATO al Toilet Club

Per il secondo anno Toilette è il party del sabato sera del Toilet Club.

Alla consolle saranno sempre presenti Erik Deep e LoZelmo, portando il loro inconfondibile (quanto inetichettabile) sound dance-pop, contaminato da elettronica, anni ‘90 e frequenze disturbate. Poliedrici, polifonici e polisex, i loro Dj Set sono sempre ricchi di novità e imprevedibili, fanno perdere il senso del tempo e ballare fino al mattino.

 

Special guest di sabato 28 settembre alla serata Toilette è:

Nancy Posh

 

 

TOILET CLUB

Via Lodovico il Moro 171, Milano

Aperto venerdì e sabato dalle 23 alle 4

 

INGRESSO GRATUITO con Tessera Arci

(se non possiedi la tessera puoi richiederla almeno 24 ore prima di venire al Toilet all’indirizzo www.circolo.it/tessera)

 

Consumazioni: 3 euro i chupitos e 7 euro i cocktails

 

Per informazioni:

Stefano: 347 1351340

Enrico: 333 1139436

Simone: 347 0438749

 

Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Visita: www.circolotoilet.it

 

 

Cerca “Toilet Club” su Facebook, Instagram e Twitter

Tagga i tuoi post o cercaci usando #toiletclub

A volte ritornano, in questo caso lo fanno regolarmente, dalle ultime nove estati  a questa parte. E menomale perché di festival di musica bella in Italia ne sentiamo un po’ la mancanza; quest’anno ci hanno anche tolto l’Heineken Jammin Festival, per chi non lo sapesse.

 

Fermi, non correte subito su easyjet a cercare biglietti low cost per lo szieget, la risposta alle vostre esigenze è più vicina di quanto pensiate. L’idroscalo, meta marittima del milanese che non va mai in vacanza, quasi un oasi nel deserto estivo, ospita anche quest’anno il MI AMI, Musica Importante A Milano.

 

Dal 2005 a oggi infatti, ogni giugno, puntuale come i mandarini a Natale, MI AMI attira migliaia di persone e musicisti di successo. Nelle edizioni degli anni precedenti abbiamo visto comparire sul palco artisti del calibro dei Persiana Jones, Verdena, I Cani, Il Teatro Degli Orrori, Bud Spencer Blues Explosio, Ex Otago, Zen Circus, Nada...la lista è bella lunga.

 

Da quest’anno si organizzano anche pullman in partenza da tutta Italia e pacchetti viaggio completi di albergo quattro stelle. Ci trattano bene insomma. I palchi saranno tre, ci saranno un area relax e una dedicata ai fumetti e i costi, promettoni, saranno come sempre sostenibili. Dal 15 al 29 Aprile, 60 artisti confermeranno la loro partecipazione facendo tremare di gioia le gambe di molti fan.

 

Tra gli headliners Noyz Narcos, i Linea 77, L’orso, Jennifer Gentle, Appino, Patty Pravo e la straordinaria partecipazione di Zerocalcare. Dopo i live, carichissimi dj set per farvi  ballare tutta la notte. Tenetevi aggiornati sul sito ufficiale, in collaborazione con RockIt

 

www.rockit.it/miami/2013

 

O sul sito del circolo arci Magnolia

 

www.circolomagnolia.it

 

MI AMI, Il festival della musica bella e dei baci 7-8-9 Giugno 2013 Idroscalo Milano,  c/o Magnolia

 

 

Pagina 2 di 2

Instagram

 

 

Direttore Responsabile
INDIRA FASSIONI

Se vuoi scriverle: direttore@nerospinto.it

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.